HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Cave del Sole Geomedical Lagonegro impatta in un pesante 3-0

8/03/2021



Ancora una sconfitta per la Cave del Sole Geomedical Lagonegro che impatta in un pesante 3-0 a Reggio Emilia , nella gara giocata in anticipo domenica 7 marzo. 
Mister Mastrangelo sceglie la diagonale già vista la scorsa settimana con Pinelli e Maiocchi, Loglisci e Ippolito schiacciatori, Scopelliti e Mattei al centro, Morgese Libero. Per Mister Tubertini solita diagonale con Salsi Tiurin, schiacciatori Mazzone e Vedovotto, al centro Molinari e Maccarone e Russo e Santucci a scambiarsi il ruolo di libero. 
Primo set inizia in vantaggio per i padroni di casa che sul 4-1 poi lasciano il passa a Lagonegro che recupera e si porta avanti 5-6 . Fase centrale in equilibrio fino al 14-11 che costringe Tubertini a chiamare il tempo poi al rientro Loglisci ritorna con un ace 15-11 e sigla il massimo vantaggio locale. Tubertini poi sceglie di rilevare Mazzone per inserire Marretta , Tiurin accorcia le distanze 16-13 e Vedovotto rosicchia ancora una lunghezza con una parallela 17-15. Maiocchi risale in cattedra per i suoi e con due punti personali riporta Reggio a +3 21-18 e nonostante le due diagonali del russo Tiurin , i padroni di casa sono sempre in avanti . Il primo set poi se lo procura l’opposto già scelto da Mister Mastrangelo lo scorso turno dopo l’out di Belli, ovvero Maiocchi. Il set così scivola nelle mani della Conad. 

Secondo set è in estremo equilibrio con un punto per parte fino al 15-13 per la Conad e Tubertini richiama i suoi al rientro ancora parità con due attacchi di Tiurin che  accorciano le distanze per la Cave del Sole e un muro di Molinari porta la Geomedical in avanti (16-17), così Mastrangelo chiama il tempo. Dall’altra parte Tubertini sceglie di inserire Mazzone per Vedovotto e un tocca sull’attacco di Maiocchi porta la Conad sul 21-19. Tubertini richiama ancora i suoi. Ancora decisi nel finale i padroni di casa chiudono anche il secondo set. 

Terzo set solo iniziale vantaggio della Geomedical con una parallela 1-3 poi il solito Maiocchi che ben figura nel nuovo ruolo di opposto, riporta la parità 3-3. Un ace di Loglisci porta ancora avanti la Conad 4-2 poi Tiurin con un mani out riporta la parità 5-5 ma è Scopelliti a siglare ancora il +2 Reggio (7-5) con Tubertini che chiama il tempo. Ripristinata la parità sul 9-9 le due squadre riprendono ancora mettere giù un punto a testa ,la prima possibilità di vantaggio per Lagonegro arriva sul 17-19 ma poi un ace di Loglisci permette alla Conad di riportasi on avanti 21-20, Ippolito segue e alla prima occasione di chiudere il match i padroni di casa chiudono la gara. 

Ancora una sconfitta per la Cave del Sole Geomedical Lagonegro che impatta in un pesante 3-0 a Reggio Emilia , nella gara giocata in anticipo domenica 7 marzo. 
Mister Mastrangelo sceglie la diagonale già vista la scorsa settimana con Pinelli e Maiocchi, Loglisci e Ippolito schiacciatori, Scopelliti e Mattei al centro, Morgese Libero. Per Mister Tubertini solita diagonale con Salsi Tiurin, schiacciatori Mazzone e Vedovotto, al centro Molinari e Maccarone e Russo e Santucci a scambiarsi il ruolo di libero. 
Primo set inizia in vantaggio per i padroni di casa che sul 4-1 poi lasciano il passa a Lagonegro che recupera e si porta avanti 5-6 . Fase centrale in equilibrio fino al 14-11 che costringe Tubertini a chiamare il tempo poi al rientro Loglisci ritorna con un ace 15-11 e sigla il massimo vantaggio locale. Tubertini poi sceglie di rilevare Mazzone per inserire Marretta , Tiurin accorcia le distanze 16-13 e Vedovotto rosicchia ancora una lunghezza con una parallela 17-15. Maiocchi risale in cattedra per i suoi e con due punti personali riporta Reggio a +3 21-18 e nonostante le due diagonali del russo Tiurin , i padroni di casa sono sempre in avanti . Il primo set poi se lo procura l’opposto già scelto da Mister Mastrangelo lo scorso turno dopo l’out di Belli, ovvero Maiocchi. Il set così scivola nelle mani della Conad. 

Secondo set è in estremo equilibrio con un punto per parte fino al 15-13 per la Conad e Tubertini richiama i suoi al rientro ancora parità con due attacchi di Tiurin che  accorciano le distanze per la Cave del Sole e un muro di Molinari porta la Geomedical in avanti (16-17), così Mastrangelo chiama il tempo. Dall’altra parte Tubertini sceglie di inserire Mazzone per Vedovotto e un tocca sull’attacco di Maiocchi porta la Conad sul 21-19. Tubertini richiama ancora i suoi. Ancora decisi nel finale i padroni di casa chiudono anche il secondo set. 

Terzo set solo iniziale vantaggio della Geomedical con una parallela 1-3 poi il solito Maiocchi che ben figura nel nuovo ruolo di opposto, riporta la parità 3-3. Un ace di Loglisci porta ancora avanti la Conad 4-2 poi Tiurin con un mani out riporta la parità 5-5 ma è Scopelliti a siglare ancora il +2 Reggio (7-5) con Tubertini che chiama il tempo. Ripristinata la parità sul 9-9 le due squadre riprendono ancora mettere giù un punto a testa ,la prima possibilità di vantaggio per Lagonegro arriva sul 17-19 ma poi un ace di Loglisci permette alla Conad di riportasi on avanti 21-20, Ippolito segue e alla prima occasione di chiudere il match i padroni di casa chiudono la gara. 


ALTRE NEWS

CRONACA

18/04/2021 - Prenotazioni vaccini per caregiver: difficoltà di inserimento dati, ecco perché
18/04/2021 - Covid Senise: aumentano i casi positivi
18/04/2021 - Covid: 147 nuovi positivi su 1.357 tamponi molecolari
18/04/2021 - Pisticci:viola sorveglianza speciale, 32enne arrestato dai carabinieri

SPORT

18/04/2021 - Serie D/H: il Lavello impatta contro la Puteolana
18/04/2021 - Serie D/H: il Picerno batte il Bitonto in rimonta
18/04/2021 - PM ASCI POTENZA - POL. DINAMO MOLFETTA: 3-0
18/04/2021 - Serie D/H: il Francavilla espugna il Fanuzzi di Brindisi

Sommario Cronaca                        Sommario Sport










    

NEWS BREVI

17/04/2021 Sospensione idrica a Potenza

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:30 alle ore 12:30 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: Via Santa Caterina

16/04/2021 Sospensioni idriche

Marsicovetere: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 11:30 di oggi fino al termine dei lavori. MARSICOVETERE: Via Marconi.

16/04/2021 Vaccinazioni anti covid-19: indirizzi punti vaccinali ASP Basilicata

L’Asp Basilicata comunica che gli indirizzi dei punti vaccinali sono i seguenti:
POTENZA: Tenda Qatar, Piazzale della Stazione Fermata “San Carlo”
MELFI: Palestra Comunale, via della Cittadinanza attiva
VENOSA: Palestra scuola media “De Luca”, via Appia n. 36
SENISE: Complesso monumentale “San Francesco”, p.zza Municipio n. 2
VILLA D’AGRI: Distretto Asp, via Cristoforo Colombo n. 17
LAURIA: Palestra Istituto Secondario di Istruzione Superiore, via Querce dello Speziale

Le parole sono pietre
di Mariapaola Vergallito

Le parole sono pietre. E così capita che in Basilicata, in un fazzoletto di territorio nemmeno troppo grande, nel giro di pochi giorni accadano due episodi, che abbiamo raccontato, e che devono necessariamente provocare una riflessione con conseguenti prese di posizione.
Nel Metapontino, a Scanzano Jonico, lo scorso 27 febbraio il presidente dell’attivissimo centro sociale per anziani gestito dall’associazione ‘Rocco Scotellaro&r...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo