HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Serie D/H: il Francavilla regala la vittoria al Casarano

1/12/2019



Al “Fittipaldi” il Francavilla cede al Casarano al termine di un match tutt’altro che indimenticabile e deciso da un gol in apertura letteralmente regalato dai sinnici, che poco dopo hanno fallito anche un tiro dal dischetto.
Per i sinnici l’avvio è da incubo e, al 2’, errore clamoroso di Quinto che consegna il pallone a Russo che entra in area e fa 1 a 0.
Al 7’ i pugliesi chiedono un rigore per un contrasto in area, ma il direttore di gara lascia correre.
Al 11’ protestano anche i padroni di casa, per una trattenuta in area su un calcio d’angolo. Penalty che arriva un minuto dopo per un atterramento di Nolè da parte di Al Tumi, ma lo stesso attaccante calcia incredibilmente fuori.
Al 14’ altro tentativo di Russo, stavolta su punizione, che termina alto. Buon ritmo ma le occasioni latitano: al 27’ Caruso para facilmente su una deviazione di Mattera sugli sviluppi di un corner.
Alla mezz’ora altro errore in disimpegno dei lucani, stavolta di Caruso, e pallone che arriva a Russo il quale, da ottima posizione, manca il raddoppio.
Nel finale di tempo meglio i salentini e al 43’ grande occasione per Feola che manda alto dal limite dell’area piccola, su cross basso dalla sinistra. Un minuto dopo altro pericolo in area rossoblu, con Cabrera che sfiora l’autorete. Si va al riposo con i locali sotto di un gol.
I sinnaci ripartono bene e in avvio di ripresa Cabrera colpisce la traversa con un gran colpo di testa su punizione pennellata da Flodermundo dalla sinistra, ed errore in uscita di Al Tumi.
Al 8’ ci prova Matias Grandis sugli sviluppi di un corner, ma senza inquadrare la porta. Il Francavilla preme mentre il Casarano agisce di rimessa.
Al 19’ fallo del già ammonito Occhiuto su Tomas Grandis, l’arbitro fischia il fallo ma non estrae il secondo giallo che invece è parso proprio potesse starci. Poco dopo, saggiamente, Bitetto lo sostituisce.
Al 23’ Nolè arriva sul fondo e mette al centro un pallone invitante per Russo, che viene anticipato. Gli ospiti imbrigliano i lucani, il ritmo cala vertiginosamente e non si vedono palle gol.
Al 36’ brivido in area del Francavilla su una pounizione del Casarano dalla sinistra, Nolè anticipa Falzetta e manda la palla in corner.
Al 40’ Versienti ha la palla buona, ma conclude a lato. Russo continua a correre, ma il suo tentativo al 43’ viene parato. Un minuto più tardi il tiro di Nolè, dal limite, va a sbattere contro la retroguardia avversaria.
Non succede più nulla e il Casarano si porta a casa i 3 punti al termine di una brutta partita, nella quale sarebbe stato sicuramente più giusto un pareggio.

Gianfranco Aurilio
Giuseppe Panaino
lasiritide.it





ALTRE NEWS

CRONACA

14/12/2019 - Lauria, maltempo: domani scuole chiuse
13/12/2019 - Lauria, sindaco: ‘Al momento 6 feriti di cui uno grave’
13/12/2019 - Viggianello: frana su strada Fiumara
13/12/2019 - Lauria: il vento scoperchia il Palazzetto ci sarebbero 6 feriti, uno grave

SPORT

14/12/2019 - Volley: rinviata la gara della Geovertical Geosat
13/12/2019 - Potenza: dal carcere al calcio a 5
12/12/2019 - Calcio: giocati alcuni recuperi nei principali tornei regionali
12/12/2019 - Matera: corri con Babbo Natale

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    



NEWS BREVI

13/12/2019 Calvello: interruzione idrica

A causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa in via Roma e Largo Plebiscito dalle ore 09:00 alle ore 12:00, di oggi salvo imprevisti.

13/12/2019 Rionero in Vulture: interruzione idrica

A causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa in via Plastino e strade limitrofe dalle ore 09:00 circa e fino al termine dei lavori, salvo imprevisti.

12/12/2019 Sospensioni idriche 12 dicembre 2019

Policoro: a causa di un guasto improvviso su condotta, l'erogazione idrica sarà sospesa in via Gonzaga dalle ore 15:00 circa di oggi fino al termine dei lavori.
Trecchina: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa in località Colla dalle ore 15:00 di oggi fino al termine dei lavori.

EDITORIALE

Il fuoco del ghetto illumini le nostre coscienze
di Mariapaola Vergallito

Nessuno di noi dovrà più tornare indietro da quanto accaduto ieri. Nessuno di noi dovrà poter cancellare il capitolo nero marchiato col fuoco del ghetto della Felandina di Metaponto. Non che di vergogna e di indecenza prima di ieri non ce ne fossero abbastanza. Ma forse si doveva arrivare alla morte di una povera donna nigeriana resa irriconoscibile dal fuoco di un’alba lucana per accenderne un altro, di fuoco: quello dell’indignazione attiva, della coscienz...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo