HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Tennistavolo: La Potentina si conferma tra le migliori pongistiche

20/05/2019



Una promozione in C2 e cinque gli atleti sul podio dei campionati di categoria

La stagione agonistica di tennistavolo, giunta ormai quasi al termine, ha visto risultati esaltanti per la Polisportiva La Potentina. Una trentina di tesserati, di cui cinque under 18, quattro squadre iscritte al Campionato regionale (due in di C2 e due in D1), hanno portato quest’anno la Polisportiva ad occupare un posto rilevante nel panorama pongistico lucano.
In C2 la formazione composta da Raffaele D’Amico, Gianni e Alessio Rorro ed Ernesto Vittiglio, si è piazzata seconda, mentre la squadra composta da Franco De Stefano, Luigi Ludovico, Giuseppe Russo e Nicola Volpicella ha chiuso la classifica come fanalino di coda.
Nel campionato di D1, grandissima performance della squadra formata da Pietro Coviello, Giuseppe Lorusso, Giuseppe Nacci, Teresa Cassano e Manuela Tolve, che da quarta in classifica ha battuto nei play off di domenica 12 maggio la capolista TT Potenza con match combattutissimo finito con il punteggio di 5 a 4, meritando così la promozione in C2. Chiude la classifica invece il team formato da Alberto D’Amico, Salvatore Filippi, Gianpaolo Garofalo, Guido Loperte e Ugo Renda.
Ultimi, ma solo in ordine di tempo, i piazzamenti ai Campionati regionali per categoria: lo scorso 5 maggio, secondo e terzo posto per Alessio Rorro e Salvatore Filippi nella categoria Allievi. Mentre domenica 19 maggio Alessio e Gianni Rorro, hanno guadagnato rispettivamente il secondo e terzo posto nella 5’ categoria individuale e il terzo posto nel doppio; mentre Giuseppe Nacci è giunto secondo nella 6’ categoria. Le donne, Manuela Tolve e Teresa Cassano, si piazzano seconda e terza nel femminile, non riuscendo ancora a spodestare la fortissima Sara Gesualdi del Tennistavolo Bernalda 2000.
I risultati agonistici sono accompagnati anche da una costante attività promozionale che ha portato anche quest’anno La Potentina ad essere presente nelle scuole e nelle attività collettive con il CSI, promuovendo tra i giovani e i giovanissimi la disciplina del tennistavolo.


ALTRE NEWS

CRONACA

26/01/2021 - Missanello: uomo entra in Municipio e minaccia i dipendenti con un piccone
26/01/2021 - Castelluccio Inf.: ripristinata la circolazione lungo la ex SS19
26/01/2021 - Lauria: continua l’emergenza idrica scuole chiuse anche domani
26/01/2021 - Covid Basilicata, oggi 60 nuovi positivi, 4 decessi

SPORT

26/01/2021 - Futsal B/F: nel recupero pari e spettacolo tra Senise e Acerra
26/01/2021 - Serie B/F: questa sera per il Futsal Senise recupero contro i Leoni di Acerra
26/01/2021 - Fidal Basilicata: eletto il nuovo direttivo
25/01/2021 - Cave del Sole Geomedical Lagonegro vs Pool Libertas Cantù

Sommario Cronaca                        Sommario Sport








    

NEWS BREVI

26/01/2021 Sospensione idrica a Montescaglioso

Montescaglioso: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 09:30 alle ore 11:00 di oggi salvo imprevisti.

Montescaglioso: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 11:00 di oggi salvo imprevisti. MONTESCAGLIOSO: Via D'Annunzio

25/01/2021 Sospensione idrica a Potenza

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 15:00 alle ore 18:30 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: Via Buonarroti e zone limitrofe

22/01/2021 Sospensioni idriche

Pignola: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 11:15 di oggi fino al termine dei lavori. PIGNOLA: parte di Via Aldo Moro.

EDITORIALE

Sapere aude !!! Abbi il coraggio di conoscere
di  Enza Berardone

Credo che tutti conoscano il fenomeno della Shoah e dell’ olocausto. Ma cosa significa oggi pensare , ripensare alla Shoah , qual è l’ utilità pedagogica? La storia va insegnata come storia umana, storia di individui, perché tali erano le vittime, gli osservatori passivi, i carnefici. Affrontare il tema della Shoah non significa soltanto studiare il fenomeno in quanto sterminio di massa, frutto della politica na...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo