HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Avellino.Frodi settore agroalimentare: Carabinieri Forestali denunciano 4persone

11/05/2019

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e Forestale del Gruppo Carabinieri Forestale di Avellino e della Stazione Carabinieri Forestale di Volturara Irpina, unitamente ai militari della Stazione Carabinieri di Zungoli, nell'ambito dei controlli amministrativi afferenti la rintracciabilità dei prodotti agroalimentari, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento il legale rappresentate nonché il gestore e due dipendenti di una nota cooperativa agricola di Zungoli, ritenuti responsabili di Favoreggiamento reali, Frode nell’esercizio del commercio, Commercio di sostanze alimentari contraffatte o adulterate, Falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico, Vendita di sostanze alimentari non genuine come genuine, Contraffazione di indicazioni geografiche o denominazioni di origine di prodotti agroalimentari e Ricettazione.

In particolare, a seguito di controlli amministrativi, eseguiti unitamente al personale del Servizio Veterinario Igiene degli Allevamenti e delle Produzioni Zootecniche dell’A.S.L. di Avellino, afferenti la tranciabilità e rintracciabilità dei prodotti caseari commercializzati dalla citata cooperativa, accertavano l’introduzione in commercio di caciocavallo prodotto con comune latte di vaccino venduto, anche online, come “Caciocavallo podolico irpino di grotta”.

Nel corso delle verifiche si accertava che le etichettature recavano varie indicazioni non veritiere: oltre alla definizione di “Caciocavallo podolico irpino di grotta”, veniva falsamente riportato che il confezionamento era stato eseguito da parte della citata cooperativa, mentre in effetti si trattava di prodotti acquistati già confezionati da altri caseifici industriali; inoltre venivano indicati quali ingredienti, latte crudo intero anziché latte pastorizzato e caglio di capretto o agnello invece del meno pregiato caglio di bovino.

Pertanto venivano sottoposti a sequestro penale 270 pezzi di caciocavallo, per un peso totale di circa 500 chili e del valore di mercato di circa 15mila euro.

Per i restanti prodotti caseari rinvenuti nella sede della cooperativa e in una “grotta” del centro storico di Zungoli, si procedeva al sequestro amministrativo di circa 2.000 pezzi di formaggio stagionato (caciocavalli, formaggio del Cilento, formaggio di pecora bagnolese, formaggio di pecora, ricotta salata) per un peso totale di circa 25 quintali e un approssimativo valore di mercato di 75mila euro, avendo riscontrato la mancata rintracciabilità, difformità nell'etichettatura, mancanza delle procedure basate sul sistema H.A.C.C.P. (Analisi dei rischi e punti critici di controllo) relative alla linea di lavorazione. Tra i formaggi sequestrati anche 76 forme di caciotte da 2 chili recanti in etichetta la denominazione “Pecorino del Cilento”, mentre in realtà veniva prodotto in altro areale geografico.

Successivamente gli operanti procedevano ad ulteriore sequestro amministrativo con contestuale distruzione sul posto di 116 caciotte del peso complessivo di oltre 230 chili e del valore commerciale di circa 7mila euro, poiché prive di etichettatura e di sistema di tranciabilità, contenute all'interno di sacchi in plastica non idonei al contenimento degli alimenti, trasportati a bordo di un veicolo sprovvisto di registrazione per il trasporto di alimenti.
Per le violazioni amministrative riscontrate sono state contestate sanzioni per un importo totale di 16.500 euro.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
19/08/2019 - Grande chiusura d’agosto con l’ultima settimana di Teatri d’Arrembaggio

Grande chiusura d’agosto con l’ultima settimana di Teatri d’Arrembaggio al Teatro del Lido di Ostia che, per la fine dell’estate, propone un week end di arte, risate e teatro con La Mirabilis Teatro e il suo Laboratorio di Arti Sceniche dedicato ai più piccoli (venerdì 23 ag...-->continua

19/08/2019 - Inaugurazione 15^ edizione dell’Università d’Estate di Soveria Mannelli

SOVERIA MANNELLI (18.8.2019) - Sarà il magistrato e saggista Nicola Gratteri ad inaugurare domani la quindicesima edizione dell’Università d’Estate di Soveria Mannelli che ha come tema “L’Italia capovolta. Prove tecniche di futuro”.
La lezione sarà prece...-->continua

17/08/2019 - Il giornalista e scrittore G. Capurso presenta “Il sentiero dei figli orfani"

Il giornalista e scrittore Giovanni Capurso presenta “Il sentiero dei figli orfani”, il suo terzo romanzo di formazione che racconta le memorie giovanili di Savino, un uomo che ripercorre il suo passato e rivive le fasi di quel delicato passaggio che dalla fan...-->continua

16/08/2019 - È morto per un malore Felice Gimondi

È morto Felice Gimondi. L'ex campione italiano di ciclismo è deceduto per un malore mentre faceva il bagno nelle acque di Giardini Naxos. Gimondi, che avrebbe compiuto 77 anni il prossimo 26 settembre, si trovava nella zona della spiaggia di Recanati quando si...-->continua

16/08/2019 - I tutor sulle Autostrade saranno riattivati per il controesodo

Autostrade per l'Italia informa che la Corte di Cassazione ha ritenuto del tutto infondati i motivi per i quali la Corte di Appello di Roma in data 10 aprile 2018 aveva ritenuto che il sistema di controllo della velocità media, cosiddetto Tutor, violasse le no...-->continua

16/08/2019 - San Michele Salentino Stories: un paese che racconta il suo paese

Lunedì 19 agosto alle ore 21 in Piazza Marconi a San Michele Salentino,
saranno proiettate le videointerviste dell’artista Elisa Laraia
nell’ambito del progetto LAP Laboratorio permanente di Arte Pubblica,
che, nato nel 2009, dopo aver narrato 21 c...-->continua

15/08/2019 - Salma ricoperta di formiche in ospedale

La salma di una donna è stata ritrovata piena di formiche nella sala mortuaria dell'ospedale di Scafati (Salerno). A denunciare l'episodio - come riportano alcuni quotidiani - sono stati i familiari della 61enne di Angri che hanno presentato una denuncia ai ca...-->continua


CRONACA BASILICATA

19/08/2019 - Viggianello: due giovani creano una start up nella cosmetica
19/08/2019 - Ispettorato lavoro Basilicata scopre 14 braccianti in nero ospiti di 'Felandina'
19/08/2019 - Controlli dei Carabinieri provincia di Potenza in materia di sicurezza stradale
19/08/2019 - Trecchina: incendio in località Mancosa

SPORT BASILICATA

19/08/2019 - Rinascita Lagonegro,tra una settimana inizia la preparazione
18/08/2019 - Serie D, Coppa Italia: il Francavilla fa poker nel derby e passa il turno
18/08/2019 - Futsal:dopo la Serie A a Milano, Teresa Sangiovanni riflette sul suo futuro
17/08/2019 - Serie C, Picerno: il patron Curcio saluta la squadra. ‘Obiettivo salvezza’

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
19/08/2019 VII Edizione Riconoscimento Nicola Maria Pace

Anche quest’anno i coordinamenti di Libera Basilicata e Libera Friuli Venezia Giulia, in collaborazione con il Comune di Filiano (Pz), organizzano il Riconoscimento nazionale dedicato al giudice Nicola Maria Pace, Procuratore della Repubblica prima a Matera, poi a Trieste ed infine a Brescia, e assegnato ogni anno a chi si è contraddistinto nel contrasto alle ecomafie e alla tratta degli esseri umani.

Giunto alla settima edizione, quest’anno il Riconoscimento riguarderà il tema della tratta degli esseri umani, una piaga quanto mai attuale di questi tempi perché legata tristemente al fenomeno epocale delle migrazioni, ma che già a metà degli anni Novanta era al centro delle attività investigative del giudice Pace quando lavorava alla Procura di Trieste.

L'evento, durante il quale verranno assegnati i riconoscimenti, si svolgerà lunedì 26 Agosto 2019 alle ore 17,30 a Filiano (PZ), paese d'origine del dottor Pace, presso il Centro sociale G. Lorusso.

19/08/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 19 agosto in Basilicata

Paterno: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 salvo imprevisti, nelle seguenti contrade: Foresta delle Monache, Limanti, Limanti Rotabile, Le Sorti.

Chiaromonte: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Grottole sarà sospesa dalle ore 08:30 di oggi fino al termine dei lavori.

Craco: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in via Papa Giovanni XXIII resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.

18/08/2019 Lotteria San Rocco SENISE. Biglietti estratti

Serie F n. 96
Serie NA n. 90
Serie S n. 19
Serie A n. 43
Serie E n. 85
Serie BF n. 84
Serie F n. 42
Serie I n. 22
Serie R n. 54
Serie Q n. 33





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo