HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Trasporti: si accelera sulla Bari – Napoli. Dal 2026 basteranno 2 ore

30/03/2019

Aggiudicata la gara da 608 milioni per la tratta Apice - Hirpinia. Soddisfatto il deputato pugliese Scagliusi (M5S): “Un’opera utile per il mezzogiorno e con massimi livelli di sostenibilità”

In queste ore è arrivata la notizia direttamente da Rete Ferroviaria italiana. Il consorzio formato da Salini Impregilo, Astaldi, Rocksoil, Net Engineering e Alpina si è aggiudicato la gara per i lavori sulla nuova linea ad alta velocità Napoli Bari per la tratta Apice-Hirpinia. L’appalto per la progettazione esecutiva e l’esecuzione dei lavori per la tratta Apice-Hirpinia è il primo dei due lotti funzionali della tratta Apice-Orsara. I lavori, per un valore economico di gara di 608 milioni, riguarderanno la nuova sede ferroviaria con opere civili connesse, l’armamento ferroviario, la trazione elettrica e le sottostazioni elettriche per l’alimentazione dei treni nonché la realizzazione della nuova stazione di Hirpinia.

“Sono soddisfatto di questa notizia perché parliamo di cantieri utili che si aprono e che di sicuro porteranno vantaggi allo sviluppo del Mezzogiorno – dichiara il deputato pugliese Emanuele Scagliusi, capogruppo M5S della Commissione Trasporti alla Camera – Si stanno sbloccando diversi cantieri di cui si parlava da anni ma che rimanevano fermi al palo. Negli ultimi tempi la nuova linea Napoli–Bari sta vedendo un’accelerazione che presto porterà ad un miglioramento netto dei tempi di percorrenza tra il capoluogo pugliese e quello campano. Nel 2026, alla conclusione dei lavori, sarà possibile andare da Bari a Napoli in 2 ore e fino a Roma in 3 ore”.

La nuova linea Napoli-Bari, con un costo complessivo stimato di circa 6,2 miliardi di euro, è parte integrante del Corridoio ferroviario europeo TEN-T Scandinavia – Mediterraneo.

“Questo corridoio, a mio avviso molto più utile di quello che da Torino dovrebbe andare a Lione – continua Emanuele Scagliusi (M5S) – si estende dal confine russo-finlandese e dai porti finlandesi di HaminaKotka, Helsinki e Turku-Naantali a Stoccolma, attraversa la Svezia meridionale, la Danimarca, la Germania, l’Austria occidentale, l’Italia (collegamenti con i porti di La Spezia, Livorno, Ancona, Bari, Taranto, Napoli e Palermo) e arriva a Malta. Comprende ferrovie, strade, aeroporti, porti, terminali ferroviario-stradali (RRT) e sezioni di ‘autostrada del mare’. Il raddoppio e la velocizzazione dell’attuale linea Napoli - Bari – prosegue il parlamentare 5 Stelle – porteranno un incremento della capacità e quindi la frequenza dei treni, migliorando così l’accessibilità dell’intero territorio e gli spostamenti di pendolari, studenti e turisti che in pochissime ore potranno raggiungere le tre più importanti città del centro sud Italia”.

Anche chi vorrà viaggiare da Bari a Roma trarrà grandi benefici da queste opere dal momento che basteranno 3 ore per arrivare nella Capitale. Tuttavia, già prima del 2026 sono comunque previste progressive riduzioni dei tempi di viaggio, grazie all’apertura per fasi dei nuovi tratti di linea.

“Mi fa piacere segnalare che di recente il progetto del tratto Frasso Telesino–San Lorenzo Maggiore sia stato riconosciuta come esempio di infrastruttura altamente sostenibile, in virtù dell’attenzione che è stato dato all’ambiente e al territorio. Si prevede, infatti, il riutilizzo e recupero della maggior parte dei materiali di scavo – conclude Scagliusi (M5S) – viene preservata la qualità paesaggistica ed ecologica dei luoghi attraverso interventi di riqualificazione e saranno assicurati elevati standard tecnico-qualitativi in fase realizzativa in modo da rendere minime le interferenze con il territorio attraversato. Un bell’esempio di mobilità sostenibile del quali non posso che essere contento”.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
28/02/2020 - Furti appartamento: tre arresti dei carabinieri a Bari

Tre uomini, di 24, 29 e 49 anni, sono stati arrestati a Bari dai carabinieri con l'accusa di furto aggravato in concorso. I militari li hanno fermati per un controllo e trovati in possesso della refurtiva che avevano appena rubato dall'abitazione di una 79enne. Oltre alla re...-->continua

28/02/2020 - Agropoli: sospetto caso di coronavirus ricoverato a Vallo della Lucania

Un 50enne di Agropoli è stato ricoverato ieri sera in isolamento all’ospedale di Vallo della Lucania e presenta febbre ed altri sintomi.
L’uomo, rientrato cinque giorni fa da Venezia, pare abbia già effettuato il tampone che è stato inviato al "Cotungo" di...-->continua

28/02/2020 - Coronavirus: mascherine a 5mila euro e non sicure

“Furbetti” del web: così le possiamo definire le 20 persone denunciate questa mattina dalla Guardia di Finanza di Torino nel corso di una vasta operazione che ha coinvolto tutta Italia.
Approfittando della situazione critica venutasi a creare in questi gio...-->continua

26/02/2020 - Coronavirus: primo caso in Puglia. Due probabili casi in Campania

C'è il primo caso di positività da coronavirus in Puglia, lo comunica il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. Si tratta, riferisce Emiliano, di una persona residente nella provincia di Taranto sembra proveniente da Codogno in Lombardia, ove si era...-->continua

26/02/2020 - Lecce: colpito il clan Pepe, 67 arresti

A Lecce eseguita un’ordinanza cautelare nei confronti di 108 persone indagate, di cui 67 arrestate a vario titolo per i reati di associazione a delinquere di stampo mafioso, estorsione, violazione della legge sulle armi, associazione finalizzata al traffico di...-->continua

26/02/2020 - Sapri: trovato morto un pescatore subacqueo

Francesco Vitagliano, 45enne di Sapri, è stato ritrovato senza vita questa mattina intorno alle 8 lungo il litorale saprese.
Da quanto si è appreso, sembra che l’uomo fosse in mare per una battuta notturna di pesca subacquea.
La Capitaneria di Porto h...-->continua

26/02/2020 - comunale di Pizzo (Vibo Valentia) sciolto per infiltrazioni mafiose

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dell’interno Luciana Lamorgese, a seguito di accertati condizionamenti da parte delle locali organizzazioni criminali, a norma dell’articolo 143 del Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali ...-->continua


CRONACA BASILICATA

28/02/2020 - Muro Lucano, Setaro su coronavirus: ‘Noi sindaci siamo disarmati’
28/02/2020 - ''Salviamo l'Agglutination Metal Festival''
27/02/2020 - Potenza e provincia: 14 persone denunciate e 8 segnalate alla Prefettura
27/02/2020 - Tamponi negativi anche a Viggianello e Castelluccio Inferiore

SPORT BASILICATA

28/02/2020 - Viggianello: domenica appuntamento con Ciaspolando Verso Sud
28/02/2020 - Allenamento congiunto tra la Geovertical Geosat e la Goenergy Corigliano Rossano
27/02/2020 - Rotonda Calcio: archiviato procedimento per Daspo a carico di un tifoso
27/02/2020 - Pallavolo: la FIPAV aggiorna su sospensione attività fino al 1 marzo

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
28/02/2020 Ateneo Musica Basilicata annulla l'evento “FIRST/PRINCIPAL”

Ateneo Musica Basilicata comunica che, a causa dell’indisponibilità della solista, M° Laura Marzadori, 1° Violino del Teatro alla Scala di Milano, il concerto di domenica 1 MARZO 2020 dal titolo “FIRST/PRINCIPAL” inserito nella XXXIII Stagione Concertistica è stato ANNULLATO e rimandato a data da destinarsi.

28/02/2020 Lagopesole : RINVIATO evento Conoscere la Celiachia

Associazione Italiana Celiachia Basilicata ONLUS, informa che l'evento dal titolo "Conoscere la Celiachia" , in programma per lunedì 02 marzo presso la Sala Cinema Pasolini di Lagopesole, è stato RINVIATO a data da destinarsi.
A causa di nuove indicazioni ministeriali, tutti gli eventi che prevedono assembramenti di persone, a scopo cautelativo, sono sospesi fino al 15 marzo. 

27/02/2020 Sospensione idrica oggi 27 Febbraio in Basilicata

Rotondella Loc. Macchia di Riso e zone limitrofe: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori.
Pisticci, Bernalda: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori. PISTICCI: Località San Basilio/SS 106 BERNALDA: Località Mercuragno/SS 106
Picerno: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 06:30 di oggi fino al termine dei lavori. PICERNO: Contrada Cesina. A causa della mancanza di elettricita'.
Vietri di Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 06:30 di oggi fino al termine dei lavori. VIETRI DI POTENZA: Sospensione idrica solo lungo la parte alta del centro abitato. A causa della mancanza di elettricita'
Sant'Angelo Le Fratte: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 06:15 di oggi fino al termine dei lavori. SANT'ANGELO LE FRATTE: Frazioni : Fellame e Santa Maria .Per mancanza di elettricita'
Savoia di Lucania: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 06:15 di oggi fino al termine dei lavori. SAVOIA DI LUCANIA: Sospensione idrica solo nelle frazioni. A causa di mancanza di elettricita'.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo