-->

HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Presentazione e avvio del progetto “ReStart: Riqualificazione Digitale per il Futuro del Lavoro”

10/07/2024

Venerdì 12 luglio, alle ore 9.30, nella sala riunioni M. Delicio della UIL Basilicata in Via Napoli 3 a Potenza, Sicurform Italia Group, UIL e INFAP BASILICATA presenteranno il progetto "ReStart: Riqualificazione Digitale per il Futuro del Lavoro", iniziativa selezionata e sostenuta dal Fondo per la Repubblica Digitale - Impresa sociale e volta a supportare la formazione e l'aggiornamento professionale nelle regioni del Mezzogiorno.

Il progetto è destinato a disoccupati o inoccupati tra i 34 e i 50 anni residenti in Basilicata e punta a offrire percorsi formativi gratuiti e personalizzati nel settore digitale, al fine di acquisire e sviluppare competenze, conoscenze e abilità digitali specifiche in modo semplice e intuitivo.

Parteciperanno Vincenzo Tortorelli (Segretario Generale UIL Basilicata), Barbara Francia (Responsabile Gestione Enfap Italia), Concetta Santarsiero (Infap Basilicata), Michele De Santis (Direttore Sicurform Italia).

Il progetto è stato selezionato e sostenuto dal Fondo per la Repubblica Digitale - Impresa sociale. Il Fondo per la Repubblica Digitale è nato da una partnership tra pubblico e privato sociale (Governo e Associazione di Fondazioni e di Casse di risparmio – Acri) e, in via sperimentale per gli anni 2022-2026, stanzia un totale di circa 350 milioni di euro. È alimentato da versamenti effettuati dalle Fondazioni di origine bancaria. L’obiettivo è accrescere le competenze digitali e sviluppare la transizione digitale del Paese. Per attuare i programmi del Fondo - che si muove nell’ambito degli obiettivi di digitalizzazione previsti dal PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) e dall’Fnc (Fondo Nazionale Complementare) - a maggio 2022 è nato il Fondo per la Repubblica Digitale - Impresa sociale, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata da Acri.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
12/07/2024 - Regione Basilicata. Posticipata la seduta consiliare prevista per martedì 16 luglio al 17 luglio

Come deciso nella riunione della Conferenza dei Capigruppo consiliari, in data 11 luglio 2024, la seduta del Consiglio regionale, convocata per martedì 16 luglio 2024, è posticipata a mercoledì 17 luglio 2024, alle ore 10.00, nell’aula Dinardo, sita al piano terra del palazz...-->continua

12/07/2024 - Policoro. Ferrara (Impegno Comune) “Basta tir sul nostro lungomare

“Basta tir o mezzi di grossa portata che deturpano il nostro lungomare e distruggono la pavimentazione. Non servono deroghe ma divieti assoluti di transito”. Così Giuseppe Ferrara, capogruppo di Impegno Comune, che attraverso una nota stampa chiede un interven...-->continua

12/07/2024 - Le richieste del coordinamento ex TIS e RMI della USB Basilicata

Anche nelle ultime iniziative la CUB si fa portavoce di una richiesta di occupazione che è ben lungi dalla richiesta di stabilizzazione della platea degli ex TIS e RMI.
Già da aprile la USB sul tavolo tecnico con l'assessore Casino aveva chiesto una con...-->continua

12/07/2024 - Lavori Consiglio comunale di Matera: non passa 5^ variazione bilancio previsione 2024/26

L'Amministrazione Bennardi ha subito una sconfitta nella seconda convocazione del Consiglio comunale di Matera a causa dell'assenza di due consiglieri di maggioranza. La discussione ha preceduto la votazione sulla quinta variazione al bilancio di previsione 20...-->continua

12/07/2024 - ''Il Presidente Bardi dribbla i problemi e si affida alla genericità dei faremo'

Le dichiarazioni programmatiche del Presidente Bardi rese oggi nel Consiglio regionale della Basilicata, raccontano di una continuità inadeguata ed inconcludente visti i problemi che vivono cittadini ed imprese lucane.
L' esito elettorale della Città di Po...-->continua

11/07/2024 - Basilicata. Bardi traccia le linee programmatiche per il futuro

“Con rinnovato impegno ci accingiamo, maggioranza e opposizione, membri di questo Consiglio regionale, a fare del nostro meglio perché la politica faccia la sua parte e riconquisti dignità, significato e reputazione che le sono propri. Come ricordavo nel mio b...-->continua

11/07/2024 - Lonetti(Fare Futuro) su esito voto in Francia e ripercussioni in Italia

In un momento in cui la destra pareva emergere, è bastato gridare contro un fantomatico ritorno al fascismo per far sorgere dal nulla una Europa invasa dal caos. In Francia la vittoria schiacciante di Rassemblement National di Marine Le Pen, ha convinto Macron...-->continua
















Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo