HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Liste di attesa prestazioni sanitarie: approvata la delibera di governance

8/06/2023

È stata approvata dalla Giunta regionale una delibera contenente gli indirizzi strategici e le indicazioni operative in materia di governo dei tempi di attesa delle prestazioni di specialistica ambulatoriale erogate in regime SSR presso le Aziende Sanitarie Pubbliche e le Strutture Sanitarie Private Accreditate della Regione Basilicata.
Ne dà notizia l'assessore alla Salute e Politiche della Persona Francesco Fanelli, il quale annuncia il provvedimento con entusiasmo relativamente al raggiungimento dell'importante obiettivo di governance

"Il rispetto dei tempi di attesa risulta uno dei traguardi più critici dei moderni Sistemi Sanitari e le problematiche relative ai "tempi lunghi", sia per la specialistica ambulatoriale sia per i ricoveri ospedalieri, sono sempre più contingenti all'interno del contesto italiano in quanto essi incidono sull'accessibilità alle cure e sulla fruibilità delle prestazioni sanitarie erogate” ha dichiarato l'assessore Fanelli. “Alla luce della progressiva minore incidenza epidemiologica da COVID-19, risulta prioritario intervenire sulla gestione delle liste d'attesa delle prestazioni di specialistica ambulatoriale mediante azioni di governo finalizzate a garantire l'erogazione dei servizi sanitari entro tempi appropriati rispetto alla patologia e alle necessità di cura; è quanto si deve ai cittadini lucani".

"Il provvedimento di Giunta - ha spiegato Fanelli - vuole essere un documento efficace di gestione delle liste di attesa mediante l'adozione di strumenti e modi di collaborazione tra tutti gli attori del sistema, sia quelli operanti sul versante delle prescrizioni, sia quelli operanti nell'ambito erogativo, sia i destinatari del servizio sanitario stesso attraverso un uso consapevole e responsabile delle prestazioni offerte. L'obiettivo è quello di garantire agli assistiti tempi di attesa sensibilmente migliorati, un'organizzazione dei Servizi omogenea su tutto il territorio regionale e un sistema di controllo dell'erogazione delle prescrizioni puntuale e tempestivo.

"Nello specifico - ha aggiunto Fanelli - si ridurranno progressivamente le tempistiche massime relative agli accertamenti diagnostico-strumentali delle prestazioni di specialistica ambulatoriale; saranno aggiornate le regole di prescrizione delle ricette dematerializzate e cartacee al fine di realizzare un sistema informativo che consenta di identificare puntualmente il tipo di accesso della prestazione ("primo accesso" o "controllo" o "follow up") per un effettivo rispetto delle tempistiche. Saranno modificati i processi organizzativi delle Aziende Sanitarie Pubbliche secondo chiare e definite linee di responsabilità al fine di creare un panel di profili professionali, funzioni, commissioni e regole di attuazione; saranno aggiornate le regole di organizzazione dell'offerta assegnate a tutte le Strutture Sanitarie Private Accreditate a contratto per realizzare un unico sistema di prenotazione delle prestazioni di specialistica ambulatoriale che garantisca la massima trasparenza e accessibilità in tutte le fasi del percorso dell'offerta di prestazione e le successive prenotazione ed erogazione delle stesse. Sarà inoltre istituito un sistema di rendicontazione, monitoraggio e controllo delle attività in materia di governo dei tempi di attesa e un relativo tavolo di monitoraggio. Il documento- ha concluso l'assessore- è frutto del duro lavoro di mesi; abbiamo stabilito gli indirizzi e le indicazioni operative; ora, non resta che procedere spediti nella loro applicazione e mantenere alta l'attenzione, vigilando sul rispetto della governance affinché si offrano risposte efficienti ai cittadini e in ragionevoli tempi di attesa".



Il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, comunica che nei prossimi giorni si terrà una conferenza stampa di presentazione ed illustrazione degli indirizzi strategici e delle indicazioni operative in materia di governo dei tempi di attesa delle prestazioni di specialistica ambulatoriale erogate in regime SSR presso le Aziende Sanitarie Pubbliche e le Strutture Sanitarie Private Accreditate della Regione Basilicata.




archivio

ALTRI

La Voce della Politica
23/09/2023 - Perrino. Dializzati, Perrino: vergognoso il trattamento riservato

"È semplicemente vergognoso quello che sta accadendo ai pazienti dializzati della nostra regione, vittime di quella che sembra una vera e propria persecuzione". Così il consigliere regionale Gianni Perrino che aggiunge: "L’ANED (Associazione Nazionale Emodializzati Dialisi e...-->continua

23/09/2023 - Bardi: dimezzate le famiglie in povertà energetica in Basilicata

Uno studio della Cgia di Mestre evidenzia che sono dimezzate le famiglie a rischio di povertà energetica in Basilicata, passando da una stima media di oltre 70.000 famiglie nel rapporto CGIA 2022 a 35.481 nel medesimo rapporto 2023.

Lo sottolinea il P...-->continua

23/09/2023 - Sindaco Sant'Angelo Le Fratte su riapertura Trinità

“La riapertura al culto della Chiesa della Santissima Trinità di Potenza mi addolora e mi rattrista”. Così in una nota il Sindaco di Sant’Angelo Le Fratte, Michele Laurino che commenta la decisione della Curia di Potenza di riaprire la struttura religiosa pote...-->continua

23/09/2023 - Napolitano, il ricordo di Gianni Pittella

“Quando l’allievo è pronto, il maestro apparirà, recita un antico proverbio. Una delle grandi fortune della mia vita è stata che nel momento in cui la mia crescita politica richiedeva un esempio di integrità morale, competenza e rigore analitico, Giorgio Napol...-->continua

23/09/2023 - Merra e Stoppelli, iniziati i lavori sulla Sp3 Trecchina-Maratea

L'assessore alle infrastrutture e mobilità Donatella Merra e il commissario all'emergenza nonché sindaco di Maratea Daniele Stoppelli annunciano che questa mattina sono iniziati i lavori sulla Sp3 Trecchina-Maratea. La messa in sicurezza e gli altri interventi...-->continua

23/09/2023 - Scomparsa Napolitano, Cicala: ''Profondo cordoglio''

"Esprimo profondo cordoglio per la scomparsa di Giorgio Napolitano, un uomo che ha costantemente contribuito alla crescita democratica e istituzionale della nostra Repubblica. L'Italia piange la perdita di una figura di straordinaria rilevanza istituzionale, u...-->continua

23/09/2023 - Scomparsa Napolitano, il cordoglio di Trerotola

Con Giorgio Napolitano scompare un protagonista della storia vicina e lontana della Repubblica italiana, un’autorevole personalità dalla forte passione politica e dal profondo senso delle istituzioni.
È una perdita che non riguarda solo una parte, ma l’in...-->continua











WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo