HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Muro Lucano: il sindaco contro l'autorizzazione all'eolico del Governo Draghi

7/10/2022

E’ notizia di qualche giorno fa che il TAR si esprime a favore del Comune di Muro Lucano contro il ricorso presentato dalla WKN Basilicata Development Pe1 s.r.l. per l’impianto di mega eolico sul Monte Pisterola, l’ennesima battaglia vinta in difesa del nostro territorio contro l’assalto feroce degli eco-mostri del vento.

Nella giornata di ieri, invece, arriva il fulmine a ciel sereno: il Governo Draghi con un ultimo colpo di coda a pochi giorni dalla fine del suo mandato sblocca altri tre impianti eolici in Basilicata e tra questi il vecchio progetto denominato “Monte Raitiello”, altra battaglia già vinta dal nostro comune qualche anno fa e che adesso si ripresenta in maniera più forte con una discutibile proroga sulla scia della crisi energetica.

Muro Lucano è uno dei pochi territori della Basilicata rimasto intatto grazie all’assiduo lavoro della mia Amministrazione in sinergia con le associazioni e l’intera comunità. E’ un dato di fatto che i tanti impianti eolici presenti in Basilicata ed in genere in Italia non hanno prodotto alcun vantaggio per le tasche del popolo e questa verità è scritta sulle bollette di ogni singolo cittadino.
L’eolico non è la soluzione alla crisi energetica e questo credo sia ormai chiaro a tutti.

Non siamo pregiudizialmente contrari alle fonti di energia rinnovabili, ma crediamo che intorno a queste produzioni si nasconda spesso un affarismo interessato solo agli incentivi pubblici e agli enormi guadagni che gli impianti assicurano. Bene avrebbe fatto lo Stato a realizzare e gestire direttamente gli impianti in aree già compromesse dal punto di vista paesaggistico o, meglio, preferendo le installazioni offshore con maggiori indici di ventosità e con impatto zero sul paesaggio italiano per il quale, oltre ai beni culturali, siamo al primo posto mondiale per siti protetti e per affluenze turistiche.

E’ doveroso ricordare che Monte Raitiello, oltre ad essere un luogo di grande bellezza sorge nelle vicinanze di Monte Paratiello, Sito di Interesse Comunitario, nonché Zona Speciale di Conservazione. Ancora più importante è ricordare che si tratta di una preziosa area di ricarica dell’acquifero carsico.

Noi, continueremo a fare scudo e procederemo immediatamente con gli strumenti in nostro possesso e chiederemo al nuovo Governo che si insedierà a breve la sospensione del provvedimento in autotutela.

In questi quattro anni “Davide ha sempre vinto contro Golia”. Non ci fermeremo.

Giovanni Setaro, sindaco di Muro Lucano.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
5/12/2022 - Europa verde apre a Lauria Circolo territoriale area sud lucana

Un folto gruppo di sostenitori ha partecipato a Lauria domenica sera (4 dicembre, ndr.) all’inaugurazione del Circolo Territoriale di Europa Verde. Il partito di ispirazione ecologista si è presentato alla città attraverso le parole del Portavoce locale Giuseppe Petrocelli, ...-->continua

5/12/2022 - Al via il bando non metanizzati, Coviello (FdI): 'Sostegno su transizione'

"La Regione Basilicata ha fatto propria l'esigenza di intervenire seriamente per mitigare il noto caro bolletta e predisporre una serie di strumenti fruibili per i lucani. La situazione recentemente snocciolata da Arera è eloquente: la spesa per il gas a caric...-->continua

5/12/2022 - Domani a Matera il Consiglio generale della Fai Cisl

Domani a Matera (Hotel San Domenico, ore 10) la Fai Cisl Basilicata riunisce il suo Consiglio generale per tracciare il bilancio dell’anno che sta per concludersi, funestato dalla prematura scomparsa del segretario Giuseppe Romano, e per fare il punto della si...-->continua

5/12/2022 - (RPT), Potenza: 'ancora violenze nel carcere minorilie'

“Quel che è successo ieri conferma quel che avevamo detto per spiegare la nostra scelta di disertare la Cerimonia regionale della Polizia Penitenziaria di Potenza: per la Polizia Penitenziaria non c’è nulla da festeggiare e la situazione delle carceri per mino...-->continua

4/12/2022 - Provincia di Matera: secondo mandato da presidente per Piero Marrese

Il sindaco di Montalbano Jonico, Piero Marrese, è stato riconfermato alla presidenza della Provincia di Matera per il suo secondo mandato dopo essere stato eletto per la prima volta nel 2018. Era dal 1965 che l’ente di via Ridola non registrava il secondo mand...-->continua

3/12/2022 - Stellantis di Melfi: la Uiltucs Basilicata si conferma la più rappresentativa

Per il rinnovo delle rappresentanze sindacali unitarie (Rsu) 160 lavoratori e lavoratrici di ISCOTT dello Stabilimento Stellantis di Melfi sono stati chiamati a votare e 103 di loro si sono recati nelle urne. La Uiltucs Basilicata si è presentata all’appun...-->continua

2/12/2022 - Giuseppe Ferrara è vice presidente del gruppo giovani Confindustria Basilicata

Il talento non si misura in quantità, ma in risultati. Negli ultimi anni Giuseppe Ferrara ha dimostrato grande impegno sul territorio lucano: rientrato dopo anni di studio e lavoro tra Italia ed estero, da cinque anni è entrato in punta di piedi nel panorama e...-->continua













WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo