HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Polese (Iv) su vertenza Stellantis: "Il sogno non diventi un incubo"

6/08/2022

“Il sogno nato oltre 25 anni fa non può oggi diventare un incubo. Non lo permetteremo”. Così il vicepresidente del Consiglio regionale della Basilicata, Mario Polese di Italia Viva a margine del tavolo di crisi su Stellantis. “A prova di qualsiasi smentita - sottolinea Mario Polese - insieme agli amici di Melfi capeggiati dall’attuale assessore Alessandro Panico e al presidente del Consiglio comunale Vincenzo Destino, supportati dai vertici nazionali di Italia Viva, sono anni che siamo in prima linea per difendere e immaginare prospettive di rilancio per lo stabilimento di San Nicola di Melfi. Lo abbiamo fatto in solitaria, anche quando gli altri evidentemente erano distratti portando parlamentari nazionali veneti che hanno preso a cuore la questione dell’azienda lucana”. E ancora aggiunge il vicepresidente del Consiglio regionale: “Lo abbiamo fatto perché convinti che Stellantis a Melfi deve continuare a essere una opportunità e non un problema. Anche perché sarebbe un vero e proprio disastro per la tenuta sociale, economia e lavorativa non solo del Nord della Basilicata ma per l’intera Regione e addirittura per parte del Mezzogiorno d’Italia. Ora siamo di fronte a un fatto che preoccupa e che mette a rischio 85 posti di lavoro. Dobbiamo stare tutti insieme per difendere i posti di lavoro. Fino all’ultimo”. “Non c’è più tempo da perdere. Tanto più che la Regione Basilicata ha già investito molto sul settore dell’automotive con da ultimo la sottoscrizione del Contratto di Sviluppo con Invitalia, Mise ed Fca, per un totale di 136 milioni di euro, a sostegno del piano industriale per la produzione della Jeep Compass ibrida. Stiamo parlando di una cifra importantissima per la Basilicata: quasi 150 milioni di euro a cui la Fca e oggi Stellantis devono rispondere con i fatti”, spiega Polese che conclude: “Nelle fabbriche c’è il destino e il benessere di migliaia di famiglie. Credo sia fondamentale spingere tutti insieme per chiedere al Governo e soprattutto al prossimo Governo di prendersi cura di questo territorio e di questa fabbrica con il rilancio di un vero e proprio ‘Patto per Melfi’: un pacchetto di iniziative che incrocino investimenti infrastrutturali con il potenziamento della rete ferroviaria; un impulso alla formazione immaginando un nuovo Its; una riconversione industriale dell’indotto verso produzioni analoghe, come gli allestimenti ferroviari e l’insediamento di una hydrogen valley”.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
14/08/2022 - Quarto (FdI):legge su gas è un segno di futuro, di cambiamento, di modernità

“Sono cambiati i rapporti di forza e di credibilità tra la Regione Basilicata e le compagnie petrolifere. È questo che appare chiaro oggi, con l’approvazione di un disegno di legge che ci consente di percepire finalmente la presenza di Eni e di Total, come un’opportunità, un...-->continua

14/08/2022 - Cariello (Lega) su attacchi Pd

“Fanno sorridere gli ultimi attacchi rivolti al Governo di questa Regione da parte della Cgil prima e poi dal Pd. Sembra quasi che abbiano lo stesso addetto stampa o social media manager. Copia e incolla di critiche prima alla gestione della Sanità poi alla qu...-->continua

14/08/2022 - Cupparo su ddl ''gas gratis ai lucani''

Soldi in tasca ai lucani, svolta storica rispetto al passato nell’impiego degli idrocarburi, un primo concreto passo verso la transizione energetica: sono in sintesi gli obiettivi principali che la Giunta e la maggioranza di centro destra (dando prova di unità...-->continua

14/08/2022 - Basilicata. ''Cammini Sacro Monte di Viggiano'', Consiglio approva risoluzione

Sì all’unanimità alla risoluzione che porta la firma dei presidenti di Giunta e Consiglio regionale, Vito Bardi e Carmine Cicala e che ha il fine di sostenere la candidatura de “I Cammini al Sacro Monte di Viggiano" all’iscrizione nella Lista del Patrimonio Mo...-->continua

14/08/2022 - Cariello (Lega) Bene approvazione Legge sul Gas gratis ai lucani

“L’approvazione della Legge sul Bonus gas gratuito ai lucani è realtà: da oggi inizia la più grande rivoluzione mai realizzata qui in Basilicata. Un ringraziamento al Presidente Bardi, alla sua Giunta e tutta la maggioranza di Centrodestra per aver portato a c...-->continua

14/08/2022 - Basilicata. M5S su approvazione ''gas gratis ai lucani''

Sebbene Bardi abbia chiesto a tutti di non strumentalizzare il bonus gas a fini elettorali, la seduta di Consiglio straordinaria convocata per oggi potrebbe essere configurata come la marchetta elettorale per eccellenza. Il Consiglio regionale, che per questi ...-->continua

14/08/2022 - Basilicata, Cifarelli su ddl ''gas gratis ai lucani''

Ristorare i lucani alle prese con una forte crisi inflattiva e un notevolissimo incremento dei costi energetici attraverso il gas gratuito è un atto che abbiamo proposto per primi, dichiara il capogruppo PD in Consiglio regionale, Roberto Cifarelli.
Tuttav...-->continua















WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo