HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Piro: non ci sono condizioni per costituzione Agenzia forestale

22/06/2022

“Ad oggi non ci sono le condizioni per la costituzione dell’Agenzia forestale nella quale far confluire la platea della forestazione sia perché si andrebbe semplicemente a creare l’ennesimo carrozzone/poltronificio, sia perché avrebbe costi enormi ed inutili e sia perché un ente pubblico non economico, quale sarebbe l’agenzia, non potrebbe instaurare rapporti di lavoro di natura privatistica, motivo per il quale nel 2018 venne individuato il Consorzio, in quanto ente pubblico economico, quale ente delegato”.

Lo sostiene il capogruppo di Forza Italia, Francesco Piro che aggiunge: “Inoltre, considerata l’attuale composizione della platea e le dotazioni strumentali di cui dispone, è utopistico immaginare che si possano raggiungere, neanche a medio termine, gli obbiettivi di cui al Ddl del consigliere Braia”.

“Altrettanto impraticabile – dice - è la ‘internalizzazione’ di cui parla l’assessore Cupparo e tanto sia per i medesimi limiti normativi nelle assunzioni, sia per le carenze organizzative ed operative del Dipartimento e della Regione in generale. Infatti non ci sono dirigenti e funzionari per il disbrigo delle pratiche ordinarie, con ritardi che tanto danno fanno ai cittadini ed alle imprese lucane, immaginiamo che efficienza e tempestività ci sarebbe nella gestione delle attività e del personale”.

“E, quindi, essendo evidenti ed unanimemente riconosciuti i miglioramenti che ci sono stati in termini sia quantitativi che qualitativi delle attività della forestazione da quando è stata affidata al Consorzio di Bonifica – conclude - non si comprendono i motivi di una ‘controriforma’. A meno che l’obbiettivo non è quello di sottoporre allo stesso controllo politico la platea e le attività”.




archivio

ALTRI

La Voce della Politica
25/06/2022 -  Congresso Uil : Tortorelli rieletto segretario regionale

Con la rielezione di Vincenzo Tortorelli a segretario regionale della Uil Basilicata si è concluso oggi il secondo congresso del sindacato (34mila iscritti) e scatta “il momento del cambiamento” per la costruzione de l’ “Altra Basilicata”. E’ stata anche eletta la nuova segr...-->continua

25/06/2022 - Assessore Cupparo e consigliere Bellettieri su aeroporti Salerno e Pisticci

L’assessore Francesco Cupparo (Fi) e il consigliere regionale Gerardo Bellettieri (Fi) “si dissociano dalle estemporanee notizie di stampa che riguardano la dismissione della partecipazione della Regione Basilicata nella società consortile dell’aeroporto Pont...-->continua

25/06/2022 - Impianti irrigui: Cupparo, in fase di predisposizione bando 5 milioni euro

Un bando con una dotazione di 5 milioni è in fase di predisposizione da parte del Dipartimento Agricoltura che sarà presto sottoposto all’approvazione della giunta regionale per mettere nelle condizioni il Consorzio di bonifica di risolvere i progetti sulle va...-->continua

24/06/2022 - Raffaella Calia entra in Azzurro Donna Basilicata

Azzurro Donna Basilicata accoglie con piacere ed entusiasmo l’ingresso nel gruppo della dottoressa Raffaella Calia in qualità di coordinatrice per la città di Matera.

«Sono estremamente felice di intraprendere questa nuova avventura. Entrare a far pa...-->continua

24/06/2022 - Acquedotto lucano: Solo 8227 ingiunzioni inviate. 3300 notificate, in 1500 hanno già pagato

In riferimento a quanto erroneamente apparso sui media, si tiene a precisare che le ingiunzioni inviate da Acquedotto lucano sono 8227. Il numero apparso in questi giorni di 190.000 è dunque frutto di fantasia, rientrando di diritto nella categoria delle “fake...-->continua

24/06/2022 - Martedì 28 si riunisce il Consiglio regionale. Discussione sui temi della parità di genere, pdl, ddl e mozioni

Il Consiglio regionale della Basilicata è convocato, in seduta ordinaria, alle ore 11.45 di martedì 28 giugno 2022, nell’aula Dinardo, sita al piano terra del Palazzo della Giunta regionale, in via Verrastro n. 4.

All’ordine del giorno la discussione ...-->continua

24/06/2022 - Acquedotto Lucano, la Femca Cisl si conferma prima forza sindacale nella società

La Femca Cisl si conferma prima sigla sindacale in Acquedotto Lucano. Nella tornata elettorale che si è tenuta ieri per il rinovo della rappresentanza sindacale unitaria, la federazione cislina ha raccolto il 37,72% dei voti che le consentono di confermare la ...-->continua















WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo