HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Congresso Uilca Basilicata: contro la desertificazione bancaria

14/06/2022

La desertificazione bancaria è il punto principale del settimo congresso regionale della Uilca (Uil credito, esattorie e assicurazioni) Basilicata che si svolgerà domani 15 giugno a Potenza (Art Restaurant, via Verderuolo, ore 9,30). Interverranno il segretario generale Uilca nazionale Fulvio Furlan, Mariangela Verga e Giovanna Ricci segretarie nazionali Uilca, il segretario Uil Basilicata Vincenzo Tortorelli. La relazione introduttiva sarà svolta dal segretario regionale Uilca Antonio Castello.

Tra gli altri temi al centro del congresso: le pressioni commerciali che devastano la salute dei lavoratori e mettono a rischio anche i cittadini utenti dei servizi bancari; più diritti meno disuguaglianze; parità di genere; visione di lungo periodo sul futuro del settore; il sindacato delle persone; far crescere in modo organico l’organizzazione e problematiche specifiche derivanti dalla chiusura delle filiali locali nelle banche, smart working, innovazione digitale (Fintech).

“Ci sono tutti gli ingredienti – spiega Tonino Castello - per ribadire l’importanza del Sindacato e la necessità di ascoltare i lavoratori nelle nuove esigenze da essi espresse. A tutto questo – se non bastasse – si aggiunge un «quadro di incertezze» che «sono tutte da decifrare nei prossimi mesi, dovute all'aumento dei prezzi dell'energia e dall'inflazione che potrebbe riassorbirsi nei prossimi mesi, in particolare in seguito alla soluzione del conflitto in Ucraina. Dal congresso della Uilca-BpB Potenza – continua il segretario regionale - abbiamo mandato un messaggio sulla tenuta dell’occupazione in Basilicata con il presidio di direzione di Potenza, invitando la Giunta Regionale a vigilare. Un messaggio, in verità, che non riguarda solo BpB. L’esigenza primaria è di una vera strategia occupazionale giovanile che veda il Sud d’Italia, a partire dalla Basilicata, come protagonista per evitare la desertificazione anche in considerazione dell’elevata età media anagrafica che comporta esodi e pensionamenti, non adeguatamente rimpinguati. A pagarne le conseguenze sono solo le Lavoratrici ed i Lavoratori poco valorizzati e non adeguatamente retribuiti nonostante gli utili delle banche che resistono al periodo di crisi economica, alla pandemia ed anche alla guerra grazie al sacrificio profuso dai Lavoratori e dalle Lavoratrici al servizio del Paese per assicurare i servizi essenziali e l’applicazione di misure governative.

A fronte dell’aumento della produttività e per il recupero di quanto perso per colpa dell’inflazione con il caro vita legato all’aumento delle materie prime energetiche e al rialzo del prezzo dei cereali e dei prodotti alimentari, è imprescindibile che i prossimi rinnovi contrattuali dovranno prevedere significativi aumenti salariali e dovranno tendere a ridurre le forti disuguaglianze esistenti”.

Per Castello in Basilicata è in gioco la sopravvivenza stessa del tessuto sociale: dai negozianti, agli artigiani, alla scuola. Quindi non solo delle banche. Di qui la necessità di prevedere anche incentivi fiscali per promuovere il ritorno dei lavoratori in Regione attraverso forme di smart working. Si tratterebbe – dice - di un investimento nel futuro delle nostre comunità e di un contributo di partecipazione alla vita collettiva. Io lancerò dal congresso con passione questa proposta. In un sindacato di “visionari” come il nostro continuiamo a coltivare il “sogno” di una comunità di persone che reagisce ad ogni difficoltà e che trova nel Sindacato un suo valido alleato”.






archivio

ALTRI

La Voce della Politica
5/10/2022 - Provincia di Potenza: Giordano, "lavorerò per renderla virtuosa''

Ha prestato giuramento e si è ufficialmente insediato stamani a Potenza il nuovo presidente della Provincia, Christian Giordano, candidato di Pd e M5s ed eletto lo scorso 10 settembre.


"Lavorerò per rendere la Provincia di Potenza una provincia virtuosa - ...-->continua

5/10/2022 - FSC, Latronico: nuovi fondi per bonifiche, risorse idriche e verde

Con una delibera approvata nei giorni scorsi sono stati finanziati dalla Giunta regionale 13 interventi in campo ambientale, ed in particolare per il potenziamento delle infrastrutture verdi, la gestione delle risorse idriche e la bonifica di alcune discariche...-->continua

5/10/2022 - Asp, sindaco di Sant'Arcangelo: 'dissento su previsione nuovo assetto aziendale'

Esprimo il mio pieno dissenso sia nel merito che nel metodo circa la previsione del nuovo assetto aziendale, annunciato nel giorno dell’insediamento del collegio sindacale dell’Azienda Sanitaria di Potenza, circa la riduzione dei distretti della salute dagli a...-->continua

5/10/2022 - Bolognetti: sì alla proposta di Giuseppe Conte di una manifestazione per la pace

Sono un nonviolento gandhiano e non un pacifista, ma dico sì alla proposta di Giuseppe Conte di una manifestazione per la pace.
C'è troppo compiacimento, anche in numerosi articoli che da mesi leggiamo sulla nostra stampa. L'orrore della guerra va in scen...-->continua

5/10/2022 - Agroalimentare, Cupparo: la competitività valore aggiunto per imprenditoria agricola lucana

“In questa fase di crisi determinata dalla situazione internazionale e dall’incremento dei costi aziendali la competitività diventa un valore aggiunto per l’imprenditoria agricola lucana che intendiamo perseguire con la partecipazione a manifestazioni nazional...-->continua

5/10/2022 - M5S. Leggieri e sindaco di Venosa su ridimensionamento distretti della salute

Da qualche giorno circola un comunicato stampa di Asp Basilicata, nel quale il Direttore D’Angola parla di riduzione degli attuali distretti sanitari.
In particolare, per quanto riguarda il Vulture Melfese/Alto Bradano (un’area talmente grande, come persi...-->continua

5/10/2022 - Sindaco Genzano Viviana Cervellino su Distretti sanitari

Si legge in una nota stampa che il nuovo assetto aziendale dell'ASP preveda il dimezzamento dei Distretti.
Da 6 a 3.
Nella nostra area Vulture - Alto Bradano dovrebbe esserci un accorpamento tra i Distretti di Venosa e Melfi.
Non è stata esplicitat...-->continua











WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo