HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

De Maria: ''la cultura che genera benessere''

31/05/2022

E’ il benessere l’asse della strategia di rigenerazione culturale e sociale del comune di Latronico, posto al centro dei progetti predisposti dall’Amministrazione Comunale a valere sulla Linea A e Linea B del Bando Borghi promosso dal Ministero della Cultura.
“Questa strategia è saldamente ancorata al nostro territorio, alla sua vocazione e al brand, “Città del Benessere”, su cui siamo impegnati da anni, e gli assi su cui è costruita può dare nuove opportunità di residenzialità e lavorative a giovani e professionisti, tanto del mondo della cultura quanto di quello socioassistenziale” - commenta il sindaco Fausto De Maria.
In particolare, sulla Linea A il Comune di Latronico ha aderito alla proposta progettuale “I Sentieri del Benessere”, che vede Rotonda capofila, insieme a Chiaromonte, San Severino Lucano e Nova Siri.
Una proposta nata dalla consapevolezza in merito al fatto che il benessere rappresenta da alcuni anni uno dei maggiori trend dei consumi mondiali, in cui i consumatori sono sempre più alla ricerca di offerte e promesse di valore capaci di assicurare una migliore qualità della vita alle persone ed esperienze di visita responsabili.
“Con grande soddisfazione accolgo la scelta della Regione Basilicata di premiare lo sforzo progettuale che riconosce supporto finanziario anche alla nostra proposta (insieme a quelle di Aliano, Irsina e Colobraro), che va letta e interpretata in un’ottica di riposizionamento della promozione della salute e del benessere in generale all’interno di una strategia di sviluppo sostenibile volta a ristabilire i diritti di cittadinanza” – continua De Maria.
L'idea di fondo è quella di realizzare un programma di rigenerazione, urbana e sociale, di Latronico che sia ancorata alla sostenibilità e una nuova idea di produzione culturale e di turismo responsabile, che in Basilicata trova il suo luogo ideale.
“Come Amministrazione abbiamo scelto di dare priorità, con questi due progetti, alla qualità della vita delle comunità locali e dei turisti.
Da un lato, infatti, puntiamo a potenziare e qualificare l’offerta culturale aprendoci a sperimentazioni sul tema del welfare culturale, anche con il supporto di partner e operatori locali e nazionali che sono nella nostra rete, e, dall’altro, rafforziamo un percorso che contribuisce a posizionare Latronico nel mercato turistico come destinazione benessere e di turismo lento e responsabile” – conclude De Maria.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
2/10/2022 - Gianni Pittella su relazione Dia, ''Lagonegrese non più isola felice''

La relazione della Direzione investigativa antimafia al Parlamento, in riferimento al secondo semestre del 2021 conferma le preoccupazioni degli ultimi anni: il Lagonegrese, un tempo isola felice, è sempre più soggetto alle infiltrazioni della criminalità organizzata, proven...-->continua

1/10/2022 - Consiglio comunale Marsicovetere approva l’istituzione del Centro di Dialettologia Internazionale

È di ieri l’approvazione all’unanimità - da parte del Consiglio comunale di Marsicovetere - della proposta di legge riguardante l’istituzionalizzazione del Centro di Dialettologia Internazionale, quale organismo giuridico riconosciuto dalla Regione Basilicata....-->continua

1/10/2022 -  Cupparo (Fi): smentisco notizie su incarico sottosegretario

Mi vedo costretto a smentire le continue notizie diffuse in queste ore su una mia presunta nomina a sottosegretario di Stato del nuovo Governo nazionale. Come ho avuto modo di dire ai giornalisti che mi hanno contattato in proposito, sono interessato a contin...-->continua

1/10/2022 - Vitarelli: ''bizzarra l'analisi del voto del segretario lucano del Pd''

“Il segretario del PD, Raffaele La Regina, fa un’analisi bizzarra del voto”. A dirlo è Giuseppe Vitarelli, già amministratore locale, che ancora una volta dà voce alla periferia. “Invece di capire le ragioni di una sconfitta sonora e pensare alle dimissioni ...-->continua

1/10/2022 - Merra: Tito Brienza, prossima estate la conclusione dei lavori

Nella giornata ieri, l’Assessore alle Infrastrutture Donatella Merra ha effettuato un sopralluogo sulla SS95 Tito-Brienza. “Abbiamo fatto il punto della situazione con i vertici dell’impresa Intercantieri Vittadello che sta eseguendo i lavori”, ha dichiarato l...-->continua

1/10/2022 - Cellula Coscioni Basilicata: "Indagine sul Testamento Biologico in Basilicata"

La “Cellula Coscioni Basilicata” - articolazione territoriale dell’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica –, costituitasi lo scorso aprile, ha tra le sue priorità le scelte di fine vita e la legalizzazione dell’eutanasia avendo come s...-->continua

30/09/2022 - Basilicata. Polese su precari sanità

“Ieri mattina ho ricevuto una delegazione di operatori Oss del San Carlo di Potenza, preoccupati per i numeri poco confortanti che, stando ad alcuni dati da loro forniti, non garantirebbero la stabilizzazione di tutti e 116 i precari assunti durante il periodo...-->continua











WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo