HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Cento interventi di chirurgia robotica al San Carlo nel 2021

22/12/2021

“L'unitá operativa di Urologia dell’ospedale San Carlo di Potenza ha raggiunto, oggi, un risultato importante eseguendo l'intervento numero 100 nel 2021 di chirurgia robotica, trattando un paziente lucano affetto da neoplasia del rene complessa e sottoposto a nefrectomia parziale robotica”.

Ne dá notizia il direttore generale dell’Aor San Carlo di Potenza Giuseppe Spera che “si congratula con i medici per l’importante traguardo, testimonianza dell’ottimo lavoro svolto nel mezzo di una grave e complicata emergenza sanitaria. La qualità espressa nel campo della chirurgia robotica di Potenza, conferma il nosocomio del capoluogo quale centro di eccellenza nell’utilizzo delle tecnologie applicate alla medicina. È la prima volta che in regione viene eseguito un numero così alto di procedure robotiche da una singola unità operativa ed è il risultato di una costante crescita che negli ultimi anni ha portato l'Urologia del San Carlo ai vertici nazionali per numeri e risultati. Raggiungere questi risultati in un anno come il 2021, in piena emergenza pandemica –ha concluso il direttore generale Spera- testimonia una grande crescita che ha permesso ai pazienti lucani e delle regioni limitrofe di essere trattati al pari delle migliori strutture nazionali”.



“Mediante l'utilizzo della piattaforma robotica - ha affermato il dottor Roberto Falabella - l'equipe dell' Urologia è riuscita a rimuovere la voluminosa neoplasia renale senza dover ricorrere all'asportazione dell'organo. Vengono quotidianamente eseguiti interventi per tumore della prostata, tumore del rene e tumore della vescica – ha concluso Falabella - con l'ausilio della piattaforma robotica e con un notevole miglioramento dei risultati oncologici e funzionali”.



“La sanità lucana è fatta anche di tante eccellenze, di persone con un altissimo grado di specializzazione e di professionalità che operano quotidianamente per il bene dei pazienti. Il mio plauso va ai medici e all’intera equipe dell’unità operativa di urologia del San Carlo, che ha raggiunto un risultato importante in questa fase di emergenza sanitaria. Il governo regionale farà il possibile per valorizzare questa esperienza con l’adozione di un Piano sanitario regionale che punti sul rafforzamento delle eccellenze ospedaliere e dei servizi ad esse collegati”, è il commento dell’assessore regionale alla Salute Rocco Leone.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
7/10/2022 - Bardi: Fiducia nella magistratura,io totalmente estraneo. Si faccia chiarezza

“Voglio essere come sempre trasparente con i miei concittadini: stamattina mi hanno chiamato in causa su alcune vicende oggetto di indagine. Voglio prima di tutto ribadire la mia disponibilità verso le forze dell’ordine e la magistratura cui darò la massima collaborazione pe...-->continua

7/10/2022 - Muro Lucano: il sindaco contro l'autorizzazione all'eolico del Governo Draghi

E’ notizia di qualche giorno fa che il TAR si esprime a favore del Comune di Muro Lucano contro il ricorso presentato dalla WKN Basilicata Development Pe1 s.r.l. per l’impianto di mega eolico sul Monte Pisterola, l’ennesima battaglia vinta in difesa del nostro...-->continua

7/10/2022 - Cavallo (CISL): “Su sanità zone grigie e collusioni minano diritto alla salute''

“Il fatto rilevante è che ancora una volta la sanità lucana finisce nel mirino della magistratura, segno che ci sono problemi strutturali che la politica non ha saputo o voluto risolvere. In attesa di comprendere i contorni esatti della vicenda e fermo restand...-->continua

7/10/2022 - Gianni Pittella: Ringrazio Gentiloni per la proposta contro i rincari energetici

"Ringrazio il commissario europeo Gentiloni per la sua proposta di prevedere uno specifico strumento europeo, sul modello SURE, destinato a sostenere i comuni nel fronteggiare gli enormi rincari dovuti ai costi dell'energia. Lo incoraggio ad andare avanti. La ...-->continua

6/10/2022 - Centri per l’Impiego: Uil, per superare gravi disfunzioni scenda in campo l’Arla

“Se il Centro per l’Impiego di Potenza (e non solo) non funziona non è certo per colpa del personale dipendente. Alla nota carenza di personale si aggiungono le disfunzioni del sistema informatico, fondamentale per offrire servizi di accompagnamento e assisten...-->continua

6/10/2022 - CIFARELLI (PD) - Distretti della salute: evitare fughe in avanti

Un improvvido comunicato stampa dell’Azienda Sanitaria di Potenza in occasione dell’insediamento del Collegio Sindacale ha messo in allarme diverse comunità in provincia di Potenza, i sindaci di Marsicovetere e Genzano in primis, preoccupate della possibile ra...-->continua

6/10/2022 - Basilicata. Emergenza sanitaria: Fanelli ha incontrato l’Unità di Crisi

Giovedì mattina si è svolto un incontro in modalità telematica fra l’assessore Fanelli e l’Unità di Crisi. Durante la rapida riunione sono stati chiesti all’assessore rassicurazioni riguardo alla tempistica e agli step necessari per poter giungere subito ai pa...-->continua











WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo