HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Basilicata.Comparto zootecnia, incontro sullo stato di crisi

11/11/2021

La crisi del settore lattiero-caseario, causata dal rilevante aumento dei costi di produzione per gli allevamenti lucani, con un rincaro nel 2021 delle materie prime, dei foraggi e delle spese di gas ed energia, è stata al centro del dibattito nel corso di un incontro, richiesto dalle associazioni di categoria, che si è tenuto ieri con il vicepresidente e assessore alle Politiche Agricole, alimentari e forestali della Regione Basilicata Francesco Fanelli e il direttore generale Emilia Piemontese.

“Le imprese zootecniche, in particolare quelle da latte, sono oramai allo stremo, con compensi da troppo tempo al di sotto dei costi di produzione. Serve subito un patto di filiera tra allevatori, industrie e distribuzione per salvare il latte lucano”, è stato il grido di allarme delle associazioni di categoria.

Da qui la proposta di istituire in Basilicata un tavolo interprofessionale, costituito dalla Regione, dalle associazioni di categoria e dagli stakeholder della trasformazione e della distribuzione, al fine di favorire il dialogo tra le parti, affrontando le diverse criticità del settore e individuando le possibili misure per sostenere il settore stesso. È stato, inoltre, prospettato di sviluppare azioni di sensibilizzazione e di promozione per valorizzare i prodotti lattiero-caseari da latte lucano.

“Abbiamo accolto subito la richiesta di incontro da parte delle associazioni di categoria – ha spiegato l’assessore Fanelli – considerata l’importanza rivestita dal comparto zootecnico in Basilicata e consci delle difficoltà vissute a causa della pandemia. Siamo pronti ad azioni sinergiche con le regioni limitrofe, in particolare Puglia e Campania, per difendere i nostri prodotti lattiero-caseari. Proprio nella giornata di ieri è stato firmato un protocollo dal Ministro Patuanelli per il riconoscimento di un premio ‘emergenza stalle’ – conclude Fanelli – del quale dobbiamo verificare le reali ricadute. Da parte nostra continueremo ad assicurare il massimo impegno per la definizione di iniziative a tutela dell’intero settore”.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
6/10/2022 - Parità, Pipponzi su nomina Consigliera Provincia di Potenza

La Consigliera regionale di parità effettiva Ivana Pipponzi, con la Consigliera supplente Rossana Mignoli, formula i migliori auguri di buon lavoro a Simona Bonito, neo Consigliera di parità della Provincia di Potenza appena nominata dal ministro del Lavoro.

“Sono c...-->continua

6/10/2022 - Irrigazione: Cupparo, 32,6 milioni dal Pnrr per due progetti

Nel decreto del MIPAAF con cui si ammettono a finanziamento 42 progetti riguardanti investimenti strategici nel settore delle infrastrutture irrigue, di cui 23 progetti relativi all’Area Centro Nord e 19 l’Area Sud, per un totale di circa 517 milioni di euro, ...-->continua

5/10/2022 - Provincia di Potenza: Giordano, "lavorerò per renderla virtuosa''

Ha prestato giuramento e si è ufficialmente insediato stamani a Potenza il nuovo presidente della Provincia, Christian Giordano, candidato di Pd e M5s ed eletto lo scorso 10 settembre.


"Lavorerò per rendere la Provincia di Potenza una provin...-->continua

5/10/2022 - FSC, Latronico: nuovi fondi per bonifiche, risorse idriche e verde

Con una delibera approvata nei giorni scorsi sono stati finanziati dalla Giunta regionale 13 interventi in campo ambientale, ed in particolare per il potenziamento delle infrastrutture verdi, la gestione delle risorse idriche e la bonifica di alcune discariche...-->continua

5/10/2022 - Asp, sindaco di Sant'Arcangelo: 'dissento su previsione nuovo assetto aziendale'

Esprimo il mio pieno dissenso sia nel merito che nel metodo circa la previsione del nuovo assetto aziendale, annunciato nel giorno dell’insediamento del collegio sindacale dell’Azienda Sanitaria di Potenza, circa la riduzione dei distretti della salute dagli a...-->continua

5/10/2022 - Bolognetti: sì alla proposta di Giuseppe Conte di una manifestazione per la pace

Sono un nonviolento gandhiano e non un pacifista, ma dico sì alla proposta di Giuseppe Conte di una manifestazione per la pace.
C'è troppo compiacimento, anche in numerosi articoli che da mesi leggiamo sulla nostra stampa. L'orrore della guerra va in scen...-->continua

5/10/2022 - Agroalimentare, Cupparo: la competitività valore aggiunto per imprenditoria agricola lucana

“In questa fase di crisi determinata dalla situazione internazionale e dall’incremento dei costi aziendali la competitività diventa un valore aggiunto per l’imprenditoria agricola lucana che intendiamo perseguire con la partecipazione a manifestazioni nazional...-->continua











WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo