HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Stellantis Melfi, Ugl:”Disponibili a tavolo di confronto con la Direzione”

22/02/2021

Costanzo e Palumbo:”Consentire ai lavoratori di Melfi di poter organizzare e vivere sereni”.
“Presso lo stabilimento Stellantis di Melfi si sono incontrate le segreterie dei rappresentanti sindacali dei metalmeccanici in riunione tra il Comitato Esecutivo e la Direzione Aziendale per analizzare e soprattutto definire le azioni più giuste e consone da mettere in campo in relazione alla situazione di programmazione degli ammortizzatori sociali da applicare nelle prossime settimane ai dipendenti del sito automobilistico lucano”.
E’ quanto fanno sapere a fine incontro il segretario provinciale dell’Uglm di Potenza, Giuseppe Palumbo unitamente alla segretaria Ugl della federazione lucana, Florence Costanzo.
“La Direzione Aziendale ha portato a conoscenza le effettive difficoltà nell’approvvigionamento dei semiconduttori prodotti attualmente soprattutto in Cina che stanno mettendo in affanno la produzione anche in altri Stati. L’Ugl – proseguono i segretari – è alquanto consapevole del fatto che oggi il settore automotive sta attraversando un momento cruciale per effetto della pandemia, ora ci si mettono di traverso anche le forniture di particolari e la cosa si potrebbe complicare. Serve un’attenzione particolare del Governo dove si intervenga a livello del caso specifico e si affronti da subito la questione del tema che starebbe giungendo a dimensioni globali ponendo nell’incertezza produttiva lo stabilimento Stellantis di Melfi. Ancora oggi - aggiungono - l’Ugl ritiene che lo stabilimento lucano non sia assolutamente a rischio nel rilancio e garanzia della produzione e dei livelli occupazionali, priorità fondamentali in un momento così difficile. Il futuro del sito di Melfi, compreso il comparto dell’indotto collegato, va salvaguardato. Siamo fiduciosi nella politica di rilancio di Stellantis, non abbiamo timori poiché a Melfi sono stati effettuati investimenti sullo stabilimento per miliardi di euro collegati e proiettati alla creazione ed al relativo incremento occupazionale. Per quanto concerne l’organizzazione del lavoro e la futura programmazione della Cigo – concludono Costanzo e Palumbo – l’Ugl è sempre disponibile ad-oras a partecipare ad un tavolo di confronto con la Direzione per consentire ai lavoratori di Melfi di poter organizzare il loro calendario e vivere sereni: parliamo di coloro che hanno sempre dato dimostrazione di credere nel lavoro, di accettare e con successo tutte le sfide che sono stati anteposti, essendo essi capaci di fare sempre sacrifici. Tutti insieme dobbiamo ripagarli con massimo rispetto”.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
7/03/2021 - Pozzo Pergola 1: il sindaco di Marsico Nuovo chieda subito la bonifica

Eni ha comunicato al comune di Marsico Nuovo la “rinuncia al procedimento di Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) riguardante il progetto di messa in produzione del pozzo Pergola 1 la realizzazione delle condotte di collegamento dell’Area Innesto 3, nell’ambito della conc...-->continua

7/03/2021 - Pd: Maratea non merita questo sindaco e questa Amministrazione

I fatti avvenuti nell’ufficio del Sindaco di Maratea, venerdi 5 marzo u.s., sono il triste epilogo di una consiliatura che già dopo pochi mesi dal suo avvio si era dimostrata inconsistente e dannosa per l’intera cittadinanza.
Continui rinvii sulle decision...-->continua

6/03/2021 - Maratea, sindaco Stoppelli: ''I fatti verranno accertati in sede giudiziaria''

In queste ultime ore, si è scritto molto forse troppo, ed è doveroso fornire un ulteriore chiarimento. Le motivazioni che mi hanno condotto alla scelta politica amministrativa di revoca di due assessori sono ampiamente motivate e descritte nel decreto adottato...-->continua

6/03/2021 - Lettera aperta al Sindaco di Maratea

Sig. Sindaco,
Le scriviamo per esprimere tutta la nostra indignazione per quanto accaduto nel pomeriggio di ieri all’interno della casa comunale a danno di una donna, l'assessora Francesca Crusco.
Riteniamo il comportamento da Lei tenuto inammissibil...-->continua

6/03/2021 - Anpi e Libera: ‘’Un piano vaccinale serio per tutta la regione’’

Il disastro della sanità regionalizzata, messo drammaticamente in luce dalla pandemia, amplifica le difficoltà di un piano vaccinale lento e iniquo. La campagna vaccinale deve essere puntuale e organizzata. Bisogna fare presto perché stiamo assistendo ad una ...-->continua

6/03/2021 - Lauria: i commercianti chiedono la revoca della zona rossa

Gentilissimi Ministro Speranza e Presidente Bardi, dopo l’ennesima chiusura, un gruppo di commercianti e di partite iva di Lauria vuole urlare la propria rabbia ad un provvedimento che ci vede per l’ennesima volta lesi. Dopo un anno dal primo lockdown, quando ...-->continua

6/03/2021 - Melfi: emergenza covid e vertenze. Le istituzioni intervengano a tutela e salvaguardia dei lavoratori

Il posticipo delle vaccinazioni per le fasce Over 80 a Melfi programmate dal 6 marzo in poi, obbliga la popolazione a rispettare rigorosamente le misure di distanziamento sociale, prevenzione e sicurezza sanitaria, stante il rapido propagarsi dei contagi che c...-->continua











WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo