HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Sant'Arcangelo: assessore Mastrosimone su servizi uffici postali

4/08/2020

Con l’emergenza Covid 19 poste italiane per tutelare la salute dei suoi dipendenti e degli utenti ha stilato un piano nazionale che prevedeva la chiusura di taluni uffici , nei paesi con più uffici ne ha lasciato aperto solo uno in linea di massima in Basilicata. A Sant’Arcangelo gli uffici essendo due , uno nel centro storico e uno nel rione San Brancato, Poste Italiane ha preferito chiudere momentaneamente quello del centro storico perché più piccolo e senza sportello automatico. Ci siamo resi conto sin da subito che la situazione più drammatica l’avrebbero vissuta gli anziani; la popolazione anziana è concentrata nel centro storico e la maggior parte vive da sola con i figli trasferiti fuori regione. Come assessore alle politiche sociali con delega specifica agli anziani , non potevo restare indifferente e così ho fatto scrivere , da parte dei servizi sociali al dirigente di filiale di Potenza , il quale si è mostrato subito sensibile e disponibile a farsi da portavoce e siamo riusciti ad ottenere l’apertura qualche giorno prima di Pasqua dell’ufficio postale, così chi aveva finito i contanti ha potuto prelevare la pensione. Non ci dimentichiamo che non tutti gli anziani sono al passo con i tempi e hanno potuto fare le loro compere per passare una Santa Pasqua dignitosa , questo anche grazie alla disponibilità della direttrice e dei suoi collaboratori. Successivamente l’ufficio è rimasto aperto a giorni alterni e nonostante ciò i disagi sono rimasti , con il caldo torrido sono aumentati , gli anziani aspettano il loro turno fuori senza avere il conforto di un po’ d’ombra , allora abbiamo riscritto al dirigente , prima contattato telefonicamente, il quale ci ha assicurato che l’ufficio riprenderà la sua attività a pieno regime ma non ci ha saputo dare una tempistica. La gente è molto preoccupata, soprattutto gli anziani e per questo vanno tutelati, essendo loro un patrimonio.

Berardina Mastrosimone
Assessore alle politiche sociali del Comune di Sant’Arcangelo



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
19/09/2020 - Pollino, tavolo ‘Colle Impiso’: soddisfatto il sindaco di Viggianello

Ha avuto un esito positivo la tavola rotonda sull’alta quota, voluta dal presidente dell’Ente Parco Nazionale del Pollino Domenico Pappaterra, per parlare di “viabilità, parcheggi, sentieristica e aree di sosta”.
È questo quanto emerge dalle parole del sindaco di Viggi...-->continua

19/09/2020 - Muro Lucano: 'entrare nel Parco del Volture sarebbe un valore aggiunto'

Entrare a far parte del Parco del Vulture vorrebbe dire migliorare la qualità delle nostre esistenze portando valore aggiunto ad uno sviluppo economico qualitativo e basato su pratiche eco-sostenibili. Un parco conserva la biodiversità del pianeta Terra, una s...-->continua

19/09/2020 - FAI-Cisl, FLAI-Cgil, UILA-Uil, su premio produzione Ferrero Balvano

FAI-Cisl, FLAI-Cgil, UILA-Uil, è il legittimo riconoscimento a lavoratori che hanno tenuto attiva la produzione anche durante il periodo di lockdown e degli ottimi risultati di vendita
A Balvano ogni dipendente della Ferrero troverà nello stipendio di ot...-->continua

19/09/2020 - Trebisacce. Mundo: i fondi per la valorizzazione dei borghi vanno sbloccati

Il Sindaco di Trebisacce, Avv. Franco Mundo, ha scritto una missiva indirizzata al Quotidiano del Sud, che da tempo sta portando avanti un’inchiesta relativa al Bando per la Valorizzazione dei Borghi della Calabria, pubblicato sul Burc n.71 del 11-.07.2018, pe...-->continua

18/09/2020 - Meritocrazia Italia: 'su immigrazione basta indecisioni ideologiche'

E’ di ieri la dichiarazione in Parlamento Europeo di Ursula Von der Leyen, la quale annuncia che il regolamento di Dublino, la norma che lascia la responsabilità dei migranti al Paese di primo ingresso, sarà cancellato.
Sembra un primo passo importante nel...-->continua

18/09/2020 - Sicurezza delle cure, Ministro Speranza: “Investiamo sulla ricerca e sulla formazione''

“Garantire la sicurezza di chi viene curato, e di chi cura, è una priorità a cui lavoriamo tutti i giorni investendo sulla ricerca e sulla formazione per rafforzare il nostro Servizio Sanitario Nazionale e tutelare al meglio la salute di tutti i cittadini. -->continua

18/09/2020 - Perchè votare No al referendum: conferenza stampa dei Radicali lucanial

Conferenza stampa organizzata da Radicali Lucani e Comitato per il No al referendum del 20 e 21 settembre. Hanno partecipato: Maurizio Bolognetti(introduce); Gianni Pittella (senatore Pd); Giuseppe Moles (senatore Forza Italia); Maurizio Bolognetti (Segretario...-->continua









WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo