HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Consigliere comunale Alba: Approvare il regolamento urbanistico è un’occasione di rilancio per la città

9/07/2020

“Sarebbe davvero un peccato ed un errore non approvare in via definitiva il Regolamento Urbanistico della città di Matera”. E’ quanto dichiara il Consigliere comunale del Gruppo Matera Cultura Carmine Alba, che invita sindaco e colleghi consiglieri a non sprecare una importante occasione di rilancio per la città. “Dopo lunghissimi anni di discussioni pubbliche e di lavori sia della competente Commissione consiliare che dello stesso Consiglio, e dopo aver condiviso la necessità di evitare le ormai note nuove cementificazioni, oggetto nelle ultime settimane di attenzione e discussioni, ma soprattutto di non pochi “dubbi” normativi, sarebbe un errore rinviare tutto alla prossima amministrazione con il pericolo che scadano le norme transitorie e si debba ricominciare tutto da capo, perdendo ulteriori anni tra progettazione e discussione e nel frattempo lasciando che ad imperare sia la Legge Regionale n. 25/2009 con tutte le conseguenze del caso proprio sui siti più sensibili. 
Mi sento di rivolgere – aggiunge il consigliere Alba - un accorato appello al Sindaco De Ruggieri ed al Consiglio comunale tutto affinchè nelle ultime sedute da calendarizzare prima dello scioglimento dell’assise cittadina vi sia un impegno straordinario bipartizan finalizzato a dotare la città di un importante ed atteso strumento di programmazione ed avviare, così, finalmente una nuova discussione sul futuro della città post Matera2019 e quindi del Piano Strutturale. Al primo cittadino, infine, rivolgo l’invito a potenziare l’Ufficio tecnico Urbanistico del Comune di Matera, attraverso l’inserimento di figure professionali e tecniche qualificate che portino a termine il lavoro avviato e contribuiscano al miglioramento dell’attività del settore urbanistico”.



Carmine Alba
Consigliere comunale
Gruppo Matera Cultura



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
6/08/2020 - Ex Embraco, Spera (Ugl): “Vogliamo un nuovo progetto, non assistenzialismo”

“Vogliamo un nuovo progetto concreto, basato sul lavoro e non sull'assistenzialismo. Per questo chiediamo tempi di attuazione più celeri per la futura reindustrializzazione. Il territorio torinese non può dimenticare il suo cuore pulsante rappresentato dal binomio industria ...-->continua

6/08/2020 - L’assessore Leone su nuovo ospedale Lagonegro

L’assessore alla Salute, Rocco Leone, esprime soddisfazione per l’approvazione della delibera approvata nella seduta odierna, riguardante l’Ospedale di Lagonegro.

“Ancora una volta il governo regionale guidato da Vito Bardi è passato dalle parole ai f...-->continua

6/08/2020 - Guarino e Marrese: ‘Su Cotrab intempestive le dichiarazioni dell’assessore Merra

Ci sorprendono non poco, le dichiarazioni dell’assessore regionale ai Trasporti, Donatella Merra, in ordine alle presunte responsabilità delle Province (Potenza e Matera) sulle questioni in essere con il consorzio Cotrab, gestore del trasporto pubblico.
<...-->continua

6/08/2020 - Meritocrazia Italia: 'vicinanza e solidarietà al popolo libanese'

A due giorni dalla violenta esplosione avvenuta a Beirut, capitale del Libano, il bilancio delle vittime sale a 135 persone e quattromila feriti.
Un bilancio drammatico che desta preoccupazioni e cordoglio nel mondo intero, per l’elevato numero delle vitti...-->continua

6/08/2020 - ''Un dialogo nonviolento che fa emergere gravi carenze sul tema disabilità''

Maurizio Bolognetti dallo scorso 6 luglio è in sciopero della fame per chiedere alla Regione Basilicata di dare seguito alla promessa di un provvedimento a tutela dei diritti delle persone con disabilità, affinché possano avere a disposizione gli ausili approp...-->continua

6/08/2020 - Formazione, Cupparo: elevare la qualità per garantire nuovi posti di lavoro

La lettera aperta, a firma di legali rappresentanti di una trentina di Organismi di Formazione accreditati in Regione Basilicata, richiede precisazioni ed alcune valutazioni politiche dovute non solo agli Organismi quanto piuttosto ai numerosissimi giovani ch...-->continua

6/08/2020 - Lomuti: 'Lagonegro un’ospedale allo sbando'

Problemi strutturali, è dal 2000, da vent’anni che non viene fatto nessun intervento, con la giustificazione che l’ospedale doveva essere costruito altrove, non si è investito nulla, per cui ha deficienze architettoniche, la struttura è fatiscente, c’è un pro...-->continua









WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo