HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Covid: Assoenologi chiede un tavolo tecnico con la Regione Basilicata

10/04/2020

Un tavolo tecnico per gestire al meglio l'emergenza del comparto vitivinicolo lucano, è questa la richiesta contenuta in una lettera inviata all’assessore regionale alle Politiche Agricole e Forestali, Francesco Fanelli, da Fabio Mecca consigliere delegato per la Basilicata di Assoenologi. Nella missiva, condivisa con la sezione Assoenologi Puglia Basilicata e Calabria, controfirmata anche dal presidente della sezione interregionale Massimo Tripaldi, Fabio Mecca chiede “un’attenzione particolare per il settore che in regione, come accade nel resto d’Italia, sta vivendo un periodo di grave crisi determinata dall’emergenza sanitaria in corso”. “A livello nazionale è stata chiesta una distillazione volontaria di soccorso per eliminare prodotto invenduto e liberare le cantine, per affrontare la prossima vendemmia- si legge nella lettera - seppur importante, tale misura ai prezzi paventati, risulta economicamente insoddisfacente per le nostre aziende, in quanto le nostre produzioni sono di assoluta qualità” . Di qui la richiesta a Fanelli affinché “la Regione si faccia carico di cofinanziare la misura per renderla usufruibile anche dalle nostre aziende”. Aziende che da sempre hanno puntato sui vini di qualità, basti ricordare la docg Aglianico del Vulture, e le doc ‘ Matera Doc’ , Grottino di Roccanova’ e ‘Terra dell'Alta Val D'agri’. Nella missiva indirizza all’assessore regionale, Mecca illustra anche le proposte elaborate su scala nazionale da Assoenologi per consentire alle aziende vitivinicole di continuare a produrre vini di qualità e tornare ad essere competitive una volta terminata l’emergenza Coronavirus. Misure concrete quali il “finanziamento a fondo perduto elargito dalla Regione, finalizzato all'acquisto di tappi, bottiglie, capsule, etichette, cartoni- si legge nella lettera- un ulteriore sostegno, sempre a fondo pari al 60% del volume e valore del vino presente in cantina prodotto nella Vendemmia 2019; l’ azzeramento sia delle cartelle di rateazione, rottamazione verso l'agenzia delle entrate per l'anno 2020 per i crediti regionali e comunali; sia delle imposte fisse sul lavoro per l'anno 2020 a livello regionale e finanche delle imposte comunali e regionali previste per le aziende vitivinicole”. Le proposte elencate da Mecca ed indirizzate alla Regione Basilicata riguardano inoltre la possibilità di un finanziamento “a fondo perduto per l'acquisto di prodotti fitosanitari , il sostegno ad una ‘vendemmia verde di qualità’, il rimborso al 50% di spese sostenute dall'azienda per consentire ai commerciali un contatto diretto da attuare al momento della ripresa con tutta la rete commerciale. Insomma immettere nelle casse delle aziende liquidità. L'intero mondo vitivinicolo lucano- conclude Mecca- è in attesa di un confronto sereno e propositivo”.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
11/07/2020 - Sindaco Castelluccio Inf.: ‘Il nostro concittadino ha rispettato i protocolli’

“Nelle ultime ore è risultato positivo al Covid-19 un nostro concittadino rientrato dal Kazakistan.
Vorrei far giungere a tutti voi compaesani un messaggio di tranquillità, poiché la situazione è pienamente sotto controllo.
Il concittadino risultato positivo, arrivat...-->continua

11/07/2020 - Il Covid e l'insegnamento di 'un'adeguata rete di assistenza sul territorio'

“Privilegiando i grandi ospedali, cittadini non protetti”. Parole che pesano come macigni, un’analisi che dovrebbe far pensare un po’ tutti, anche perché la fonte è autorevole: parliamo della Corte dei Conti che il termometro sociale ce l’ha sotto gli occhi. ...-->continua

11/07/2020 - Fratelli d'Italia di Rionero in Vulture risponde alla Consigliere Carlucci

La campagna elettorale è iniziata. E si vede dalle dichiarazioni prive di fondamento della Consigliera regionale dei 5 stelle Carmela Carlucci, che, non ce ne voglia, sta facendo una ben magra figura.
Per la prima volta, un Assessore regionale investe in ...-->continua

10/07/2020 - De Bonis su inganno del grano,interrogazione a Bellanova

“Nel mercato del grano, ancora una volta assistiamo a comportamenti opachi che sono ai limiti della frode. Il grano estero, di dubbia qualità e salubrità, viene immesso in maniera poco chiara nel calderone della produzione nazionale, e questo non fa che drogar...-->continua

10/07/2020 - Crisi industria, Spera (Ugl):” Serve shock fiscale e dare ossigeno alle imprese”

“I dati del centro studi Ugl metalmeccanici, consegnano un quadro del tutto entusiasmante che si sposa abbondantemente guardando ai termini del confronto: un orribile aprile, un pessimo maggio mese quasi interamente caratterizzato dal lockdown produttivo, un c...-->continua

10/07/2020 - Giordano (Ugl) su incontro Ministro Bellanova

“I bonus mancati, i ritardi nell’erogazione della cassa integrazione sono inammissibili e rischiano di alimentare ulteriori tensioni mettendo in pericolo la stabilità sociale della Regione. I cittadini materani già provati dalle conseguenze economiche della pa...-->continua

10/07/2020 - Lungodegenza riabilitativa di Chiaromonte: ‘’fiore all’occhiello della Basilicat

''Mai come in questo periodo così particolare e preoccupante, parlare di strutture che si occupano dei mille problemi degli anziani che soffrono e sono sempre più a disagio, diventa prioritario. Occorre portare loro un conforto, perché possano vivere la vita ...-->continua









WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo