HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Basilicata. Emergenza Coronavirus, 870 mila per aiutare le fasce più deboli

10/04/2020

La Regione Basilicata a favore delle fasce più deboli. Sono da subito disponibili ulteriori 870 mila euro, oltre a quelli già stanziati con la Covid Card, per aiutare per il tramite delle organizzazioni caritatevoli, la Caritas in primis, e delle associazioni di volontariato, le persone in difficoltà, gli anziani soli, quelli che non possono assistiti dai propri familiari, soprattutto per le restrizioni imposte dall’emergenza Coronavirus, su sollecitazione anche del consigliere regionale Luca Braia.
La giunta regionale ha approvato uno stanziamento di ulteriori 270 mila euro per implementare la dotazione finanziaria, pari a 300 mila euro, di un avviso pubblico approvato ad ottobre 2019 per realizzazione in Basilicata di centri per la raccolta di eccedenze alimentari e non. Il bando era rivolto a raggruppamenti di associazioni di volontariato, enti caritatevoli, delle diocesi di Basilicata, organizzazioni non lucrative di utilità sociale. A chiusura dello sportello a febbraio 2020 sono state candidate quattro proposte progettuali che prevedono un Centro logistico eccedenze (Cle), cioè un punto fisico di raccolta, stoccaggio e smistamento delle eccedenze raccolte, in quattro aree della Basilicata: nella provincia di Matera, a Potenza città e paesi limitrofi, nella zona Sud della Basilicata e nel Vulture Alto Bradano. Le proposte sono state ritenute tutte valide e ammissibili. Però a fronte di una richiesta di contributi di 570 mila euro, il fondo disponibile era di 300 mila euro. Ora i progetti saranno tutti finanziati. Potrà, così, partire subito su tutto il territorio regionale la distribuzione delle eccedenze alimentari, dei medicinali e non solo, a favore di famiglie, anziani, persone in grande difficoltà economica, accentuata dall’emergenza Covid-19
L’esecutivo lucano, inoltre, ha stanziato nella stessa riunione un ulteriore importo di 300 mila euro per sostenere le iniziative della Caritas e di eventuali altre organizzazioni assistenziali, impegnate in questo periodo emergenziale a sostenere le persone bisognose.
Commenta l’assessore alle Attività produttive, Francesco Cupparo, che ha proposto i provvedimenti: “In questo momento il nostro obiettivo è quello di non fare restare nessuno indietro. Tutti devono sentire la vicinanza della Regione e delle istituzioni, a cominciare dal soddisfacimento dei bisogni primari. Abbiamo coinvolto il mondo dell’associazionismo e quello ecclesiale che sono i primo ad accogliere e a rispondere alle richieste di aiuto”.
“Abbiamo voluto pensare agli ultimi, a tutti quelli che in questo momento di grandissima difficoltà hanno bisogno di aiuto e di assistenza”, ha detto il presidente della Regione, Vito Bardi. ”Nessuno è lasciato solo. La Caritas e le associazioni di volontariato sono veri presidi sul territorio. Con la loro collaborazione diamo ai più deboli, e in tempi stretti, un punto di appoggio e di accoglienza”.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
3/07/2020 - USB: 'Da oggi sosterremo vertenze lavoratori Ferrosud'

Da oggi l’Unione Sindacale di Base sosterrà le vertenze dei Lavoratori della Ferrosud SpA, un’Azienda colpita da anni di malagestione e per la quale è necessario un rilancio che ne valorizzi le professionalità e la faccia diventare nuovamente il fiore all'occhiello del Mezzo...-->continua

3/07/2020 - Vertenza Fonte Itala, assessore Cupparo: 'fare i primi della classe non aiuta'

“Assisto, in questi giorni, a devianti rappresentazioni delle vicende, e, mi dispiace dirlo, ciò avviene da parte di rappresentanti sindacali, con i quali mi confronto ogni giorno con metodo sempre improntato a risolvere le singole vertenze”. Lo afferma l’Asse...-->continua

3/07/2020 - Rosa: 'Massimo rigore su emissioni anomale Cova e Tempa Rossa'

Le emissioni anomale avvenute oggi al Cova di Viggiano e domenica scorsa a Tempa Rossa sono oggetto di attente verifiche da parte della Regione Basilicata e dell’Arpab che, nell’interesse dei cittadini, intendono avere piena contezza su quanto accaduto, anche ...-->continua

3/07/2020 - Braia: 'Mortificata l'attività dei Vigili del Fuoco, a rischio antincendio'

Presentata interrogazione urgente dal Gruppo Consiliare Italia Viva sulle risorse esigue del Programma Annuale Antincendio 2020.
“Chiediamo immediatamente di ripristinare la vigilanza a mare e allungare almeno al 15 settembre la scadenza della prestazione...-->continua

3/07/2020 - Uila-Uil: ‘Lavoratori agro-alimentare protagonisti fase ripresa’

I lavoratori dell’agro-alimentare hanno avuto un ruolo importante nella fase più acuta della pandemia per non far mancare sulle tavole degli italiani il cibo e nella fase di rilancio economico si candidano a diventare tra i protagonisti della ripresa. Lo sosti...-->continua

3/07/2020 - Canone concessioni acque minerali in Basilicata: ''un dibattito surreale''

In questi giorni l'argomento principale di discussione politica in Basilicata è quello relativo alla richiesta
di revoca dell'articolo 6 della legge regionale n. 10 del 20 marzo 2020 (cosiddetta legge di stabilità)
sull'aumento del canone delle concess...-->continua

3/07/2020 - Riapertura mercati, Cupparo incontra associazioni venditori ambulanti

L’assessore regionale alle Attività produttive, Francesco Cupparo, ha incontrato oggi l’Anci, e le associazioni Confesercenti, Ana, Confcommercio e Cam, che rappresentano i venditori ambulanti.
Gli ambulanti hanno lamentato all’assessore le decisioni di al...-->continua









WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo