HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Sen. Corrado (M5S): su impatto porti turistici di Policoro e Pisticci

30/03/2020

Qual è il reale impatto economico dei porti turistici di Policoro e Marina di Pisticci (MT) e quale l’entità dei danni ambientali connessi? Giovedì 26 marzo è stata pubblicata l’interrogazione diretta ai Ministri dell’Ambiente, dello Sviluppo economico e delle Infrastrutture e trasporti (atto n. 4-03063) che mette a fuoco la severa problematica ambientale legata ai porti turistici realizzati sulla costa ionica lucana. Qui, nei primi anni 2000, un articolato piano di investimenti nel settore turistico finanziato dal CIPE, il Progetto Costa d’Oro, ha coinvolto la società consortile costituita da Marinagri S.p.a., Siritide S.r.l. e Nettis. I timori espressi da numerosi comitati locali in ordine all’impatto ambientale di detta iniziativa, peraltro mai ultimata e contestata da una parte della comunità locale fin dalle fasi autorizzatorie, si sono rivelati più che fondati. I porti di Policoro e Marina di Pisticci hanno infatti causato fenomeni di erosione costiera nelle aree sopraflutto, con danni agli arenili e alle zone verdi litoranee (dove peraltro le foci dell’Agri e del Basento sono SIC-ZPS), che i responsabili delle due infrastrutture sarebbero tenuti a risarcire mediante ripascimento. Anche questa operazione, però, comporta potenziali rischi: come segnalato dall’associazione “Cova contro”, nel 2015 sono stati riscontrati inquinamento chimico e anomalie radiometriche sulla spiaggia in sinistra foce Basento, forse a causa dallo spostamento di sabbia prelevata dall’asta fluviale del medesimo corso d’acqua. La Marinagri, in particolare, avrebbe anche ristretto il canale di bonifica n. 7 per ridurre il rischio idraulico al proprio complesso residenziale, accentuando, di fatto, quello per i residenti all’esterno e nella stessa Policoro. Le inadempienze del Consorzio di Bonifica a questo riguardo ma anche della Regione e dell’Arpa Basilicata, che non pubblica i risultati delle analisi geochimiche sui sedimenti portuali e in generale gli esiti delle verifiche dello stato ambientale dei luoghi, sono motivo di giusta preoccupazione per la popolazione del Materano. Ai tre Ministri ho chiesto, perciò, anche una valutazione del reale impatto economico dei porti turistici di Policoro e Marina di Pisticci, comprensiva di un esame dei numeri reali relativi agli addetti (diretti e indiretti), nonché dei crediti e dei debiti delle suddette strutture, al fine di fare un bilancio economico e sociale dell’intero Progetto Costa d’Oro.

Margherita Corrado (M5S Senato)



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
2/06/2020 - Teana: il sindaco risponde alla minoranza

Cari concittadini, la minoranza ieri ha pubblicato un comunicato stampa chiedendo le mie dimissioni e descrivendo me e gli altri consiglieri di essere incapaci a portare avanti la gestione del nostro paese. Ora in maniera semplice vogliamo spiegarvi l’infondatezza delle loro...-->continua

2/06/2020 - Festa della Repubblica: il messaggio del presidente Bardi

“Miei cari concittadini.
Questo giorno nel quale celebriamo la nascita della Repubblica, assume oggi un significato speciale per noi tutti.
Questo 2 giugno infatti, viene dopo tre mesi e mezzo drammatici, scanditi dall’emergenza Coronavirus che ha mess...-->continua

1/06/2020 - Trasporto FCA, Giordano (Ugl ) ringrazia l'assessore Marra

“Ci potevano essere ancora problemi seri per i lavoratori FCA Melfi se non sarebbe intervenuta tempestivamente l’Assessore Regionale della Basilicata alle Infrastrutture, l’Arch. Donatella Merra. La Ugl Matera ha segnalato, sensibilizzando, su un eventuale dis...-->continua

1/06/2020 - Ex Ilva, Spera (Ugl):” ArcelorMittal vieta l’ingresso in Azienda ai commissari”

“Apprendiamo che anche oggi è stato vietato l’ingresso ai commissari straordinari nel sito di ArcelorMittal di Taranto. Il Governo non stia a guardare, è un’altro atto grave”. 
Lo dichiara il Segretario nazionale dell’Ugl Metalmeccanici, Antonio Spera. -->continua

1/06/2020 - Meritocrazia Italia: ‘Urge nomina vertici G.S.E.

Con il “Milleproroghe” pubblicato in gazzetta ufficiale il 31 dicembre 2019 è stato previsto il Commissariamento del G.S.E., società pubblica interamente partecipata dal Mef, che ha tra i suoi compiti principali quello di gestire i 14 miliardi di incentivi del...-->continua

1/06/2020 - Braia:Forestazione, dal piano operativo al piano dismissione il passo è breve

Partire dall’intesa Regione-Sindacati del 2018 (turn over, giornate cau, soggetto unico) e migliorarla, realizzare l’Agenzia di Forestazione per valorizzare 355mila ettari di bosco lucano.
“Dal POA (Piano Operativo Annuale 2020) sparisce il quadro economi...-->continua

1/06/2020 - Enoturismo, Fanelli: stretto legame tra territorio e produzioni

Visite in cantina, mappatura delle aziende in grado di offrire proposte in termini di visite guidate e degustazioni, possibilità di organizzare la cantina come una vera e propria struttura ricettiva per ospitare “wine travellers” interessati al mondo del vino ...-->continua









WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo