HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

''La polizia locale e la carenza di personale nei comuni della regione''

20/01/2020

LA UIL FPL esprime forti preoccupazioni sulla carenza di personale e sulla mancanza di risorse economiche della polizia Locale nei vari Comuni della Regione. Le criticità sono emerse girando nei vari comuni lucani. In alcuni casi, vi è una totale assenza di personale e i territori sono abbandonati a se stessi. Il personale sta sempre più invecchiando e l’età media supera i 52 anni e l'assenza di ricambio riduce i margini di operatività. Un disagio che riguarda il corpo di polizia locale a livello nazionale forse dovuto al quadro normativo confuso e alla poca attenzione da parte della politica. "Quella della polizia locale è un'attività importante che sta attraversando un momento di crisi e di identità. Le Polizie Locali sono punto di riferimento per i cittadini e per i servizi comunali poiché operano nel vivere quotidiano su una molteplicità di aspetti che incidono sull’effettiva qualità della vita di ciascuno di noi. Agli operatori delle Polizie Locali e ai Sindaci viene in primo luogo indirizzata quella richiesta di sicurezza che necessita di risponde immediate e, allo stesso tempo, complesse. Risposte che richiedono un ampio ventaglio di competenze, muovendosi anche oltre quelle riconosciute comunemente o attribuite dalla norma statale o regionale. Ecco perché la UIL FPL chiede a quei comuni che possiedono graduatorie ancora valide di renderle efficaci mettendole a disposizione, da un lato per creare occupazione stabile, dall’altro per aiutare i comuni ad affrontare tali criticità immediate con un risparmio di spesa. La UIL FPL invierà una nota ai sindaci dei Comuni più grandi affinché, laddove abbiano graduatorie valide le mettano a disposizione affinché si affronti tale problematica una volta per tutte e si colmi finalmente tale carenza che sta diventando cronica.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
25/02/2020 - M5S. Bardi dovrebbe chiedere scusa per la gestione disastrosa delle ultime quarantott'ore

Ci voleva l’emergenza corona virus per dimostrare l’approssimazione che pervade l’esecutivo Bardi e la maggioranza consiliare a suo sostegno.

La voglia di like sui social e le pressioni propagandistiche del fu capitan Mojito hanno fatto sì che in Basilicata si produ...-->continua

25/02/2020 - Braia: necessaria, chiara, definita e completa comunicazione istituzionale unitaria

“E’ importante costruire un momento di riflessione consiliare comune per arrivare ad una risoluzione regionale chiara che possa traguardare alla comunicazione trasparente e lineare delle modalità di comportamento che il sistema Basilicata tutto deve condivider...-->continua

25/02/2020 - Castelluccio Inferiore: 'Nessun pericolo, scuole aperte'

Paolo Campanella, sindaco di Castelluccio Inferiore, ha diramato una nota con la quale ha comunicato anche che, nel suo Comune, le scuole rimarranno regolarmente aperte.

"Constatata l'assenza di pericolo di contagio ed alla luce delle ordinanze preven...-->continua

25/02/2020 - ''L’Italia ai tempi del Coronavirus e la lunga quarantena della democrazia''

Fuoco amico, fuoco nemico, smarcamenti e marcature, fughe in avanti e retromarce. Questa Italia scombinata non sta dando certo buona prova di sé e, per dirla tutta, da due mesi a questa parte stiamo assistendo a un autentico carnevale. Chi ieri era definito al...-->continua

25/02/2020 - Leggieri M5S. Coronavirus, l’ordinanza di Bardi crea confusione e situazioni paradossali

“L’ordinanza del 23 febbraio - riferisce il consigliere del Movimento 5S - sull’emergenza epidemiologica da Covid-19, adottata dalla Regione Basilicata, ha sollevato un vespaio di polemiche e dubbi. Fin da subito, il governatore lucano non ha avuto le idee chi...-->continua

25/02/2020 - Basilicata. Coronavirus, Corecom rinvia convegno

La decisione assunta per la situazione determinata dalla diffusione del coronavirus nel Paese e in ottemperanza all’ordinanza a firma del presidente della Regione Basilicata
Rinviato a data da destinarsi il convegno “Corecom: nuove frontiere tecnologich...-->continua

24/02/2020 - Psr, annullati incontri su bando agriturismi a Tito e Genzano di Lucania

Gli incontri di presentazione del bando 6.4.2 “Sostegno alla costituzione e sviluppo di agriturismi e fattorie multifunzionali” previsti il 25 febbraio a Tito e il 26 febbraio a Genzano di Lucania sono annullati. L’afflusso del pubblico non avrebbe consentit...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo