HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Trattative Petrolio Eni-Total, Coviello replica a Polese

22/10/2019

“Nella qualità di capogruppo in Consiglio regionale del partito Lega Basilicata per Salvini Premier, intendo replicare alle gravissime accuse e illazioni mosse dal consigliere Polese in ordine all’opportunità di escludere la Lega dai tavoli inerenti la trattativa portata avanti dalla Regione Basilicata con Eni e Total, per l’estrazione di petrolio dal sottosuolo nei prossimi lustri”. A sottolinearlo il consigliere della Lega Tommaso Coviello che precisa: “Quanto affermato dal consigliere Polese è gravissimo e non risponde a verità. A dire il vero , occorre precisare al collega Polese, che l’unica classe dirigente che negli ultimi 25 anni si è interessata agli interessi dei lucani è quella che compone l’attuale maggioranza in Consiglio regionale, di cui la Lega ne è la componente più consistente”.

“Ciò che non sfugge a nessuno, per riprendere le parole del consigliere Polese – precisa Coviello - è la totale assenza di argomenti validi e politicamente apprezzabili in seno all’attuale opposizione la quale, con le affermazioni di oggi ha toccato veramente il fondo. Riprendere questioni di natura nazionale e internazionale e strumentalizzarle per mettere in discussione l’onestà e la natura assolutamente integerrima della classe dirigente della Lega in Basilicata, segna uno dei punti più bassi della politica locale degli ultimi anni. Si respingono al mittente anche le illazioni mosse in ordine alla persona del Senatore Pasquale Pepe, il quale ha sempre mostrato nel corso della sua attività politica la massima adesione ai più alti canoni di onestà, trasparenza e rispetto delle regole e delle leggi”.

“Tanto con riserva di agire nelle sedi opportune al fine di valutare eventuali responsabilità a carico del consigliere Mario Polese, del quale sull’argomento – conclude Coviello - il suo contributo più qualificante è stato quello di affermare che una mucca inquina più di un pozzo di petrolio”.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
20/11/2019 - Tito, sgomberato l’ex municipio sede di Polizia locale e Carabinieri forestali

Il sindaco di Tito Graziano Scavone ha firmato, nella mattinata del 20 novembre, l’ordinanza di chiusura e sgombero dell’immobile comunale ex municipio sito in via Umberto I, dove si trovano gli uffici della Polizia locale, dei Carabinieri forestali e la sede di alcune assoc...-->continua

20/11/2019 - Rospi (M5S): ‘Presentato subemendamento per estensione Art Bonus anche a Matera’

“Presentato oggi in Commissione Ambiente e Lavori Pubblici della Camera dei Deputati un subemendamento al decreto sisma che prevede l’estensione anche al territorio di Matera del meccanismo culturale, introdotto dalle “disposizioni di cui all’articolo 17, comm...-->continua

20/11/2019 -  Lomuti (M5S): liti temerarie, i potenti che ne abusano, pagheranno

A Roma presso la Federazione Nazionale della Stampa Italiana, nel corso di una conferenza contro il bavaglio delle querele temerarie promossa dal Presidente della FNSI Giuseppe Giulietti e da Articolo 21, il Senatore Lomuti è intervenuto per illustrare la prop...-->continua

19/11/2019 - Irsina: emergenza palazzine ATER, iscritta mozione all’ordine del giorno

Nei giorni scorsi il Sindaco ed i cittadini di Irsina hanno fatto sentire la loro voce sull’oramai annosa questione delle 24 famiglie sgomberate a causa dello stato di degrado e del rischio di crollo di 4 immobili ATER.
Lo sgombero totale dei 4 edifici de...-->continua

19/11/2019 - Rospi (M5S): ‘Art Bonus esteso anche al territorio di Matera’

“Presentato oggi in Commissione Ambiente e Lavori Pubblici della Camera dei Deputati un subemendamento al decreto sisma che prevede l’estensione anche al territorio di Matera del meccanismo culturale, introdotto dalle “disposizioni di cui all’articolo 17, comm...-->continua

19/11/2019 - Braia: presentata mozione su vertenza Ferrosud

“La semplice l’idea che la Ferrosud possa chiudere è un paradosso, oltre che una responsabilità senza attenuanti. Nel prossimo decennio in Italia gli investimenti previsti nel settore ferroviario saranno, come esplicitato dal piano industriale di Ferrovie dell...-->continua

19/11/2019 - A tutela della libertà di stampa

A Roma presso la Federazione Nazionale della Stampa Italiana, nel corso di una conferenza stampa, contro il bavaglio delle querele temerarie, promossa dal Presidente della FNSI Giuseppe Giulietti e da articolo 21, il Senatore Lomuti è intervenuto per illustrar...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo