HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Ordine-Associazione Solidarietà a Gianluigi Laguardia

8/09/2019

L'Ordine dei giornalisti e l'Associazione della Stampa della Basilicata tornano a denunciare il clima generalizzato di attacchi anche nella nostra regione alla libera stampa. Offese, censure, minacce che si ripropongono con preoccupante frequenza a testimonianza di un clima diffuso di crescente intolleranza verso il diritto-dovere di cronaca e di critica. Segno di una allarmante regressione culturale in atto nel Paese.
Non a caso il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per la decima volta, nel giro di pochi mesi, ha sentito la necessità di sottolineare l’insostituibile funzione di una stampa libera e indipendente per la nostra democrazia.



L'ultimo episodio in ordine di tempo, sul nostro territorio, ha riguardato il giornalista pubblicista Gianluigi Laguardia che ha denunciato di essere stato oggetto di minacce in seguito a un servizio da lui diffuso.



Una situazione inaccettabile.

Torniamo a ribadire: la libera stampa è chiamata a dare conto delle vicende di pubblico interesse, nel rispetto della verità dei fatti e delle persone coinvolte.



Per giornali e giornalisti non c’è il dogma dell’infallibilità ma, qualora si ritenga che ci siano aspetti riportati in modo parziale, incompleto o non veritiero, esistono forme e modalità previste dalle norme vigenti per far valere il diritto al contraddittorio, alla replica, alla rettifica.

Ogni altra azione è da stigmatizzare e da respingere con fermezza.



Ordine e Associazione della Stampa di Basilicata auspicano che si compia uno sforzo collettivo per ripristinare, anche sul nostro territorio, un clima costruttivo e civile di confronto, anche in presenza di differenti opinioni e punti di vista





archivio

ALTRI

La Voce della Politica
3/07/2020 - USB: 'Da oggi sosterremo vertenze lavoratori Ferrosud'

Da oggi l’Unione Sindacale di Base sosterrà le vertenze dei Lavoratori della Ferrosud SpA, un’Azienda colpita da anni di malagestione e per la quale è necessario un rilancio che ne valorizzi le professionalità e la faccia diventare nuovamente il fiore all'occhiello del Mezzo...-->continua

3/07/2020 - Vertenza Fonte Itala, assessore Cupparo: 'fare i primi della classe non aiuta'

“Assisto, in questi giorni, a devianti rappresentazioni delle vicende, e, mi dispiace dirlo, ciò avviene da parte di rappresentanti sindacali, con i quali mi confronto ogni giorno con metodo sempre improntato a risolvere le singole vertenze”. Lo afferma l’Asse...-->continua

3/07/2020 - Rosa: 'Massimo rigore su emissioni anomale Cova e Tempa Rossa'

Le emissioni anomale avvenute oggi al Cova di Viggiano e domenica scorsa a Tempa Rossa sono oggetto di attente verifiche da parte della Regione Basilicata e dell’Arpab che, nell’interesse dei cittadini, intendono avere piena contezza su quanto accaduto, anche ...-->continua

3/07/2020 - Braia: 'Mortificata l'attività dei Vigili del Fuoco, a rischio antincendio'

Presentata interrogazione urgente dal Gruppo Consiliare Italia Viva sulle risorse esigue del Programma Annuale Antincendio 2020.
“Chiediamo immediatamente di ripristinare la vigilanza a mare e allungare almeno al 15 settembre la scadenza della prestazione...-->continua

3/07/2020 - Uila-Uil: ‘Lavoratori agro-alimentare protagonisti fase ripresa’

I lavoratori dell’agro-alimentare hanno avuto un ruolo importante nella fase più acuta della pandemia per non far mancare sulle tavole degli italiani il cibo e nella fase di rilancio economico si candidano a diventare tra i protagonisti della ripresa. Lo sosti...-->continua

3/07/2020 - Canone concessioni acque minerali in Basilicata: ''un dibattito surreale''

In questi giorni l'argomento principale di discussione politica in Basilicata è quello relativo alla richiesta
di revoca dell'articolo 6 della legge regionale n. 10 del 20 marzo 2020 (cosiddetta legge di stabilità)
sull'aumento del canone delle concess...-->continua

3/07/2020 - Riapertura mercati, Cupparo incontra associazioni venditori ambulanti

L’assessore regionale alle Attività produttive, Francesco Cupparo, ha incontrato oggi l’Anci, e le associazioni Confesercenti, Ana, Confcommercio e Cam, che rappresentano i venditori ambulanti.
Gli ambulanti hanno lamentato all’assessore le decisioni di al...-->continua









WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo