HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Sindaco di Tito su apertura nuovo accesso al Centro Sportivo Città di Tito

20/08/2019

In data odierna sarà ripristinato l'accesso alla strada comunale che conduce al centro sportivo Città di Tito ed al Centro per la creatività Cecilia, all'altezza della intersezione con la ex  S.S. 95 Tito-Brienza. Lo ha reso noto il Sindaco di Tito, Graziano Scavone, che ha comunicato la conclusione dei lavori per la realizzazione del laboratorio creativo permanente per il supporto alle imprese artigiane e dei servizi innovativi, che avrà sede all'interno del Centro per la creatività Cecilia. 
" Abbiamo aggiunto un ulteriore tassello per far si che aumenti l'attrattività del centro per la creatività Cecilia e del Centro sportivo città di Tito, due contenitori importanti per la crescita culturale e sociale della  comunità titese e dell'intero comprensorio del potentino. Con il nuovo accesso, realizzato secondo quando previsto dal progetto autorizzato dall’ ente gestore della strada, la Provincia di Potenza, abbiamo rimosso alcune situazioni di criticità e di sicurezza di un tratto stradale che non poteva rimanere in tale condizioni, raccogliendo quando segnalato da Anas in ordine alla necessità di modificare  un accesso realizzato difformemente a quanto precedentemente autorizzato. 
Aver oggi recuperato una maggiore fruizione delle infrastrutture sportive e culturali, ha dichiarato il Sindaco di Tito, ci consente di continuare ad investire ad esempio nell'offerta di servizi innovativi rivolte alle nostre imprese ed ai nostri giovani. In questa direzione si inserisce la realizzazione del laboratorio di stampanti 3d, che insieme ad altri progetti che l'amministrazione comunale d'intesa con il gestore del centro intende promuovere per realizzare il primo centro di creatività digitale con l'obiettivo di coinvolgere le giovanissime generazioni offrendo loro strumenti formativi per arricchire il loro bagaglio di competenze e generare valore sociale. Alla soddisfazione per la realizzazione dell'opera si aggiungono i ringraziamenti all'impresa esecutrice dei lavori, al direttore dei lavori Ing. Antonio Vazza, all'ufficio viabilità della Provincia di Potenza nella persona dell' Ing. Domenico Tornincasa, all'ufficio tecnico comunale, alla società Patto territoriale Sviluppo Basilicata nord occidentale e al Ministero dello sviluppo economico per la professionalità e la collaborazione data. 



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
15/01/2021 - Protesta studenti, Leone: ''Pronto a ricevervi''

“Contestate, se credete che sia per una causa giusta. Ne avete tutto il diritto. Ma sommessamente vi invito a lasciare uno spazio al dubbio, dal momento che la realtà, tante volte, non corrisponde al modo in cui viene rappresentata. I fatti dicono che in Basilicata l’emergen...-->continua

15/01/2021 - Sp Racanello, Merra: “Soluzioni condivise per superare criticità”

Utilizzare temporaneamente circa 338 mila euro di fondi del Po Val d’Agri già destinati alla Fondovalle del Racanello della Provincia di Potenza: questo, per far fronte “con urgenza ad un fenomeno di dissesto che ha reso inevitabile per questioni di sicurezza ...-->continua

15/01/2021 - Corleto Perticara: i dubbi dell'Amministrazione Comunale su Tempa Rossa

Da circa un mese i cittadini di Corleto Perticara sono costretti a subire il malfunzionamento dell’impianto petrolifero del Centro Oli “Tempa Rossa” recentemente avviatosi con la messa in produzione con conseguente molestie acustiche e odorigene che rendono in...-->continua

15/01/2021 - Strada del Racanello: la Provincia condivide la soluzione provvisoria ma...

Il Presidente della Provincia di Potenza, Rocco Guarino, ha preso atto della dichiarazione ufficiale dell’assessore alle Infrastrutture della Regione, Donatella Merra, di voler “utilizzare - per poi restituire in un secondo momento - i 338 mila euro di fondi...-->continua

15/01/2021 - La "Magna Grecia" senza scorie

Le Province di Matera e di Taranto unite nel condividere il secco NO alle scorie radioattive in Puglia e Basilicata. È quanto emerso durante l'assemblea dei sindaci della provincia di Taranto svoltasi questa mattina, a cui ha preso parte il presidente della Pr...-->continua

15/01/2021 - Scorie, da tavoli tecnici le osservazioni contro il deposito unico in Basilicata

Facendo seguito alle intese raggiunte nella riunione del 7 gennaio per la creazione di una cabina di regia attraverso la quale esprimere una posizione univoca rispetto alla “localizzazione, costruzione ed esercizio del deposito nazionale dei rifiuti radioattiv...-->continua

15/01/2021 - Giunta regionale approva il Piano di abbattimento dei cinghiali

“La Regione continua a mettere in campo tutti gli strumenti a disposizione per fronteggiare la costante espansione numerica dei cinghiali, che come è noto determinano risvolti di natura biologica ma anche economica e sociale. Oltre a causare danni diretti e in...-->continua











WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo