HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

M5S. Rinviato il consiglio previsto per il 18 giugno: la maggioranza del cambiamento

14/06/2019

Sono passati quasi tre mesi da quel 24 marzo che ha consegnato il governo regionale nelle mani del Presidente Bardi e di quello che la sua maggioranza definisce “governo del cambiamento”.
Spartite le poltrone degli assessori, messo in atto il 'virtuoso' meccanismo del trenino con l’ingresso di nuovi consiglieri, annunciato il mega ufficio del Presidente Bardi, le uniche due sedute di consiglio regionale si sono tenute sulla scialba relazione programmatica del nuovo esecutivo regionale.

Una nuova seduta di consiglio era prevista per il prossimo 18 giugno, ma una scarna comunicazione recante non meglio precisati “impegni istituzionali” (a malignare si potrebbe pensare si tratti dell'ennesimo puzzle da comporre, questa volta per la giunta del comune di Potenza), ne ha annunciato l'annullamento. Si tornerà in aula il prossimo 25 giugno. Le commissioni sono state solo annunciate nella loro composizione, ma ancora nessuna convocazione all’orizzonte.

I problemi dei lucani possono attendere o, meglio, accontentarsi di qualche annuncio roboante lanciato a margine di qualche visita o incontro, come ampiamente dimostrato dalle uscite dei vari Leone e Merra nei rispettivi ambiti di competenza.

Attendiamo di misurare fiduciosi l’entità e lo spessore di questo cambiamento sulle tante emergenze che attanagliano il nostro territorio e sulle quali migliaia di cittadini attendono risposte concrete.

Gianni Perrino

Portavoce M5S Basilicata - Consiglio Regionale





archivio

ALTRI

La Voce della Politica
6/07/2020 - CNDDU: ‘Cordoglio per scomparsa Ennio Morricone’

Il Coordinamento nazionale docenti della disciplina dei diritti umani esprime cordoglio per la scomparsa di un personaggio fondamentale del mondo della cultura e della musica: Ennio Morricone.
Le molteplici geniali composizioni con cui ha emozionato il pubblico di tutto...-->continua

6/07/2020 - Braia: 180 giovani imprenditori agricoli attendono scorrimento graduatoria misura 6.1.

“Ritengo sia non più accettabile che, con la rimodulazione ulteriore consentita dall'Europa, non si riescano a recuperare risorse per circa 10 milioni di euro del Psr Basilicata per i 180 giovani agricoltori che attendono da 14 mesi lo scorrimento della gradua...-->continua

6/07/2020 - Progetto Centro d’eccellenza per droni: Cupparo convoca incontro per il 9 luglio

Dopo l’incontro con Total e associati del 1 luglio scorso nel quale è stato illustrato il progetto del Centro d’eccellenza per droni, quale primo intervento nel settore no oil, l’assessore alle Attività Produttive Francesco Cupparo ha avviato un confronto col ...-->continua

6/07/2020 - Platea lavoratori forestali preoccupati per il futuro del settore

''La volontà di smantellare la forestazione iniziata nell’ultimo anno con Pittella e poi continuata egregiamente con l’attuale governo regionale di centrodestra che fa preoccupare le 4.000 famiglie di lavoratori lucani della platea unica gestita dal consorzio...-->continua

5/07/2020 - Anna Polito nominata commissaria del circolo Pd di Senise

Anna Polito è stata nominata commissaria ad Acta del circolo territoriale di Senise che avrà il compito di svolgere la funzione di Commissario di Circolo e di avviare in tempi congrui, un percorso condiviso che porti all’elezione del Segretario di Circolo, olt...-->continua

4/07/2020 - Crisi Industriale, Spera (Ugl):”Supportare reindustrializzazione con investiment

“Continuare a concentrare risorse a beneficio delle imprese che producono e creano lavoro alla luce del supporto che potrebbe garantire il Governo per la reindustrializzazione e con l’obiettivo di sostenere investimenti industriali alla ricerca e sviluppo. L’U...-->continua

4/07/2020 - Lavoratori e Imprese indotto Eni: mercoled' incontro a Viggiano

Il momento di crisi che stiamo vivendo a causa della pandemia sta mettendo a dura prova soprattutto la tenuta economica e produttiva regionale. La situazione occupazionale in Val d’Agri è preoccupante anche in considerazione dell’ultima vicenda di licenziament...-->continua









WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo