HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Assessore Leone su Radioterapia all’Ospedale di Matera

6/06/2019

“Prima di andare avanti con il progetto della Radioterapia all’Ospedale Madonna delle Grazie di Matera, dobbiamo confrontarci con il Crob di Rionero in Vulture, il nostro Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico, in modo da impostare la programmazione in ambito oncologico con una prospettiva regionale capace di garantire la massima qualità dei servizi erogati. Dunque, al momento nessuna decisione definitiva è stata presa sulla questione, ma siamo al lavoro per capire la strada migliore da percorrere per mettere al centro i bisogni di cura dei pazienti”.



È quanto ha dichiarato stamane l’assessore alla Salute e Politiche sociali della Regione Basilicata, Rocco Leone, nel corso della visita istituzionale all’Ospedale San Carlo di Potenza, anticipando il contenuto della risposta che fornirà in Consiglio regionale all’interrogazione presentata sul tema dal consigliere Roberto Cifarelli e sottoscritta anche da Luca Braia, Marcello Pittella, Carlo Trerotola e Mario Polese.



“Il nuovo governo regionale – ha aggiunto Leone – intende potenziare l’Ospedale di Matera, creando ad esempio le condizioni per diminuire i tempi di attesa per una visita oncologica o senologica, attualmente stimati in 500 e 350 giorni. Tuttavia, se vogliamo rilanciare la sanità lucana, diminuendo le liste d’attesa e i disagi per i pazienti costretti a fare i viaggi della speranza verso il nord per risolvere i propri problemi di salute, dobbiamo ragionare in una logica di rete e non di campanili. La prima cosa da fare è riguadagnare la fiducia dei cittadini e mettere i bravi professionisti che operano in questo settore nelle migliori condizioni”.




archivio

ALTRI

La Voce della Politica
6/07/2020 - CNDDU: ‘Cordoglio per scomparsa Ennio Morricone’

Il Coordinamento nazionale docenti della disciplina dei diritti umani esprime cordoglio per la scomparsa di un personaggio fondamentale del mondo della cultura e della musica: Ennio Morricone.
Le molteplici geniali composizioni con cui ha emozionato il pubblico di tutto...-->continua

6/07/2020 - Braia: 180 giovani imprenditori agricoli attendono scorrimento graduatoria misura 6.1.

“Ritengo sia non più accettabile che, con la rimodulazione ulteriore consentita dall'Europa, non si riescano a recuperare risorse per circa 10 milioni di euro del Psr Basilicata per i 180 giovani agricoltori che attendono da 14 mesi lo scorrimento della gradua...-->continua

6/07/2020 - Progetto Centro d’eccellenza per droni: Cupparo convoca incontro per il 9 luglio

Dopo l’incontro con Total e associati del 1 luglio scorso nel quale è stato illustrato il progetto del Centro d’eccellenza per droni, quale primo intervento nel settore no oil, l’assessore alle Attività Produttive Francesco Cupparo ha avviato un confronto col ...-->continua

6/07/2020 - Platea lavoratori forestali preoccupati per il futuro del settore

''La volontà di smantellare la forestazione iniziata nell’ultimo anno con Pittella e poi continuata egregiamente con l’attuale governo regionale di centrodestra che fa preoccupare le 4.000 famiglie di lavoratori lucani della platea unica gestita dal consorzio...-->continua

5/07/2020 - Anna Polito nominata commissaria del circolo Pd di Senise

Anna Polito è stata nominata commissaria ad Acta del circolo territoriale di Senise che avrà il compito di svolgere la funzione di Commissario di Circolo e di avviare in tempi congrui, un percorso condiviso che porti all’elezione del Segretario di Circolo, olt...-->continua

4/07/2020 - Crisi Industriale, Spera (Ugl):”Supportare reindustrializzazione con investiment

“Continuare a concentrare risorse a beneficio delle imprese che producono e creano lavoro alla luce del supporto che potrebbe garantire il Governo per la reindustrializzazione e con l’obiettivo di sostenere investimenti industriali alla ricerca e sviluppo. L’U...-->continua

4/07/2020 - Lavoratori e Imprese indotto Eni: mercoled' incontro a Viggiano

Il momento di crisi che stiamo vivendo a causa della pandemia sta mettendo a dura prova soprattutto la tenuta economica e produttiva regionale. La situazione occupazionale in Val d’Agri è preoccupante anche in considerazione dell’ultima vicenda di licenziament...-->continua









WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo