HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Rotonda: conferma per Bruno, tensione dopo i risultati

28/05/2019

Un’elezione al cardiopalma, con un testa a testa durato fino alla conclusione dello scrutinio, che ha visto la conferma a sindaco di Rocco Bruno con appena 30 voti di margine sull’altro candidato Domenico La Valle: elezioni dalle quali viene fuori un paese politicamente spaccato in due.
Ma prima di approfondire il responso delle urne, bisogna riportare i fatti di cronaca accaduti dopo la fine dello spoglio. Durante la sfilata, le auto dei vincitori si sono trovate davanti i sostenitori della lista “Rotonda Domani” fermi in piazza Vittorio Emanuele III: la tensione è salita alle stelle e a farne le spese è stato il candidato Domenico La Valle, investito da un’auto e trasportato con il 118 all’Ospedale di Lagonegro. Quanto accaduto è stato ripreso da diversi telefonini e postato su facebook.
Sull’accaduto si è espresso con parole forti lo stesso sindaco Rocco Bruno che, attraverso un post via Facebook, ha scritto: “Le sconfitte bisogna accettarle. Anche se di 31 voti. complimenti per la democrazia. Aggressione ad auto, pugni in facci. Insulti e gestacci. Vergognatevi! L’ignoranza regna! Va bene tutto, ma queste sono cose inqualificabili! Donne e ragazzi accerchiati e insultati.
VERGOGNATEVI!
Oggi mi sono vergognato di essere Rotondese”.
“Noi siamo ignoranti ma non diciamo bugie . E facile con due parole passare da vittima a colpevole. VERGOGNA LO GRIDIAMO NOI E ANCHE A VOCE ALTA”, la risposta apparsa sulla pagina Facebook di “Rotonda Domani”.
Dalle immagini che circolano sui social, si vede un’auto bianca che si avvicina alla piazza e alcuni cittadini che contestano chi è alla guida; quindi, poco dopo, avviene l’investimento di La Valle da parte di un’altra auto, raggiunta da alcuni presenti che colpiscono la vettura e il conducente. Gli esami cui è stato sottoposto La Valle hanno escluso lesioni, ma l’ingegnere ha trascorso la notte in Ospedale sotto osservazione.

Il risultato uscito dalle urne era pronosticato da pochi per il numero dei componenti della lista “Rotonda Domani”: in 9, rispetto ai 12 della lista vincente “Uniti per Rotonda”. Alla fine, ha vinto Bruno con 1177 voti contro i 1147 di La Valle. Nella lista vincente grande risultato per Domenico Di Iacovo: primo eletto con 198 preferenze. Dietro di lui Donatella Franzese, con 126. Bene anche la vicesindaco uscente Giulia De Cristofaro, che ha totalizzato 124 preferenze confermando il dato di 5 anni fa. Poi Stefano Di Iacovo, che ha ottenuto 111 voti. Nel gruppo di maggioranza, entrano in Consiglio Comunale anche: Rossana Propato (92), Domenico Cozzetto (85), Maria De Cristofaro (81) e Lauria Fernando (77). I 4 risultati più bassi sono stati quelli di Angela De Cristofaro (30); Luca Cantisani (60); Gaetano De Cristofaro (74) e Senise Antonio (76).
Nelle fila della lista “Rotonda Domani”, accanto chiaramente a La Valle, i consiglieri saranno: Francesco Caldarelli, che ha ottenuto 181 preferenze; seguito da Carlo di Tomaso, con 143 voti di preferenza, e Ines Fittipaldi con 141.

Gianfranco Aurilio
lasiritide.it





archivio

ALTRI

La Voce della Politica
19/09/2020 - Pollino, tavolo ‘Colle Impiso’: soddisfatto il sindaco di Viggianello

Ha avuto un esito positivo la tavola rotonda sull’alta quota, voluta dal presidente dell’Ente Parco Nazionale del Pollino Domenico Pappaterra, per parlare di “viabilità, parcheggi, sentieristica e aree di sosta”.
È questo quanto emerge dalle parole del sindaco di Viggi...-->continua

19/09/2020 - Muro Lucano: 'entrare nel Parco del Volture sarebbe un valore aggiunto'

Entrare a far parte del Parco del Vulture vorrebbe dire migliorare la qualità delle nostre esistenze portando valore aggiunto ad uno sviluppo economico qualitativo e basato su pratiche eco-sostenibili. Un parco conserva la biodiversità del pianeta Terra, una s...-->continua

19/09/2020 - FAI-Cisl, FLAI-Cgil, UILA-Uil, su premio produzione Ferrero Balvano

FAI-Cisl, FLAI-Cgil, UILA-Uil, è il legittimo riconoscimento a lavoratori che hanno tenuto attiva la produzione anche durante il periodo di lockdown e degli ottimi risultati di vendita
A Balvano ogni dipendente della Ferrero troverà nello stipendio di ot...-->continua

19/09/2020 - Trebisacce. Mundo: i fondi per la valorizzazione dei borghi vanno sbloccati

Il Sindaco di Trebisacce, Avv. Franco Mundo, ha scritto una missiva indirizzata al Quotidiano del Sud, che da tempo sta portando avanti un’inchiesta relativa al Bando per la Valorizzazione dei Borghi della Calabria, pubblicato sul Burc n.71 del 11-.07.2018, pe...-->continua

18/09/2020 - Meritocrazia Italia: 'su immigrazione basta indecisioni ideologiche'

E’ di ieri la dichiarazione in Parlamento Europeo di Ursula Von der Leyen, la quale annuncia che il regolamento di Dublino, la norma che lascia la responsabilità dei migranti al Paese di primo ingresso, sarà cancellato.
Sembra un primo passo importante nel...-->continua

18/09/2020 - Sicurezza delle cure, Ministro Speranza: “Investiamo sulla ricerca e sulla formazione''

“Garantire la sicurezza di chi viene curato, e di chi cura, è una priorità a cui lavoriamo tutti i giorni investendo sulla ricerca e sulla formazione per rafforzare il nostro Servizio Sanitario Nazionale e tutelare al meglio la salute di tutti i cittadini. -->continua

18/09/2020 - Perchè votare No al referendum: conferenza stampa dei Radicali lucanial

Conferenza stampa organizzata da Radicali Lucani e Comitato per il No al referendum del 20 e 21 settembre. Hanno partecipato: Maurizio Bolognetti(introduce); Gianni Pittella (senatore Pd); Giuseppe Moles (senatore Forza Italia); Maurizio Bolognetti (Segretario...-->continua









WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo