HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Elezioni Potenza. Andretta: ''Tramutoli non faccia il verginello''

24/05/2019

“Ci sembrano irricevibili le dichiarazioni di Tramutoli che spostano la discussione sul piano personale, anziché confrontarsi sulla visione della città e sul merito. Si continua a percorrere la strada della divisione e non quella del confronto sulle idee e sul merito”.
Lo afferma la candidata sindaca del centrosinistra alle Comunali a Potenza, Bianca Andretta.
“Ci sembra singolare, quindi – prosegue Andretta - che Valerio Tramutoli cerchi disperatamente di attribuirsi una verginità politica che proprio non gli appartiene. Il suo passato è ben visibile e rappresenta decenni di militanza tra i partiti della sinistra e del PD, comunità che adesso attacca e rinnega pubblicamente e da cui, di nascosto, cerca consenso tra i gruppi dirigenti”.

“L’unico dato certo, in un modo di fare che non ha nulla di nuovo, è che ogni giorno smentisce sé stesso e la sua storia. Se si osserva con occhio attento la composizione delle liste, frana quel sistema identitario che dice di aver costruito, cedendo il passo ad una vera e propria ciambotta elettorale e politica che tiene dentro la sinistra più radicale, pezzi di ex Pd, fino ad arrivare al rappresentante storico cittadino di Forza Italia”, dichiara la candidata sindaca.

“Vorremmo suggerire al professore di usare con maggiore parsimonia le parole coerenza e rinnovamento, valori che si declinano e che non si sbandierano abusivamente. Il rinnovamento non è creare nuove municipalizzate, carrozzoni utili solo a risarcire gruppi dirigenti delusi – afferma Andretta - Il rinnovamento non può essere l’inserimento nel programma elettorale di azioni già sperimentate, come il pedibus, o già realizzate, come il regolamento per i beni comuni. Il rinnovamento non è affrontare la questione trasporti con incompetenza e superficialità, salvo poi fare marcia indietro. Il rinnovamento non è promettere assunzioni al Comune di Potenza, in spregio all’osservanza delle norme. Il rinnovamento non è parlare di dissesto in modo strumentale senza conoscere gli elementi base di un bilancio pubblico. Il rinnovamento non è il saper usare filosofia spicciola e belle parole, lontane dalla realtà. Il rinnovamento richiede prospettiva ma anche serietà, coraggio e verità! Le campagne elettorali finiscono ed alle persone resterà solo il fumo delle loro parabole”.

“La Potenza che vogliamo, invece, è una città sostenibile e consapevole. Per questa ragione dal primo giorno di campagna elettorale ci siamo impegnati a dire la verità, ad usare competenza e da questa strada, anche per il futuro, non ci sposteremo di un centimetro. Noi andiamo avanti nel merito, lasciando le chiacchiere agli altri”, conclude Andretta. “Condividiamo fino in fondo l’appello di Valerio a non votare la vecchia politica degli apparati e delle stanze del potere. Per questo l’unica scelta possibile è sostenere con ogni sforzo chi, più di altri, rappresenta una vera istanza di cambiamento, una donna che con occhi diversi e carichi di entusiasmo e coraggio ha voglia di costruire la potenza che vogliamo, insieme”.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
23/02/2020 - UILPA. CARCERI: è necessario un protocollo regionale per la gestione dei possibili casi sospetti

In questi giorni l’Italia è in emergenza coronavirus, soprattutto in Lombardia per i casi dichiarati, che di giorno in giorno aumentano a macchia d’olio.
La notizia desta preoccupazione anche tra il personale di Polizia Penitenziaria in quanto un contagio da virus all’i...-->continua

23/02/2020 - Viggiano al Business Tourism Management di Lecce. Il Sindaco Cicala “Soddisfatti del successo riscosso”

Grande successo per la partecipazione del Comune di Viggiano alla sesta edizione del Business Tourism Management di Lecce (BTM), appena conclusasi. Viggiano è stato presente con proprio stand durante i tre giorni dedicati al turismo internazionale, incontrando...-->continua

23/02/2020 - Cicala: “Il Consiglio regionale fa il punto sul Coronavirus”

Il Consiglio regionale della Basilicata previsto per martedì 25 febbraio, alle ore 15:00, su richiesta del Presidente del Consiglio regionale, Carmine Cicala, in accordo con il Presidente Bardi, l’Assessore alla sanità, Leone, e l’Assessore Merra, a capo degli...-->continua

23/02/2020 - Coronavirus, interrogazione di Polese e Braia

"È il momento di mettere in campo tutto l'impegno possibile per preservare la salute dei cittadini lucani da uno scongiurabile contagio da Coronavirus". Così gli esponenti regionali di Italia Viva Basilicata Mario Polese e Luca Braia che spiegano: "Per queste ...-->continua

22/02/2020 - Tempa rossa: da assessore Cupparo 'verità' su crediti aziende e assunzioni

Un' “operazione verità” sui crediti vantati dalle imprese lucane che hanno operato a Tempa Rossa, che risalgono agli anni passati, e sulle assunzioni di lavoratori nel comprensorio petrolifero per le attività dirette e dell'indotto: è questo l'obiettivo dell'A...-->continua

21/02/2020 - Polese (Iv): “Nessuna polemica, attiviamoci seriamente insieme per i cittadini

“Spiace constatare che l’assessore lucano alla Sanità Rocco Leone non sia informato su quanto stia accadendo in Italia nelle ultime ore. E che non prenda in considerazione l’appello del virologo di fama nazionale Roberto Burioni, che proprio in queste ore ha r...-->continua

21/02/2020 - Amianto a Ferrandina, Rosa: problema affrontato e risolto

Sopralluogo dell’assessore per verificare le attività di messa in sicurezza dei sacchi di amianto abbandonati da oltre vent’anni, nel terreno a ridosso della strada statale Basentana.
“Erano anni che questi sacchi erano depositati in quest’area ed erano an...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo