HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Scanzano libera: Bandiera Nera per l’amministrazione Ripoli

6/05/2019

La Bandiera Blu è un riconoscimento conferito dalla Fee (Foundation for Environmental Education) alle località costiere che soddisfano criteri di qualità relativi alle acque di balneazione e servizi offerti, tenendo in considerazione ad esempio: il grado di funzionalità degli impianti di depurazione, la gestione dei rifiuti con particolare riguardo alla raccolta differenziata, la pulizia delle spiagge, la possibilità di accesso al mare per tutti senza limitazioni, la cura dell’arredo urbano, le iniziative per una migliore vivibilità nel periodo estivo. Insomma, tutti quei criteri diretti ad un turismo ecosostenibile.
Mentre i paesi del brand “Costa del Metapontino” (Bernalda, Pisticci, Policoro, Nova Siri) conquistano il vessillo blu – un riconoscimento che di per sé dà lustro alla Città e crea un rilevante indotto turistico – a cui vanno i nostri complimenti per l’obbiettivo raggiunto, ci vede costretti a consegnare la Bandiera Nera all’Amministrazione Ripoli per essere sempre assenti nei riconoscimenti prestigiosi. I cittadini, gli operatori turistici e commerciali devono ringraziare la maggioranza consiliare (Movimento Civico Scanzanese) per la continua incapacità dei risultati ottenuti, dove l’unico vero impegno è quello di rimanere incollati alle poltrone. La Città, paralizzata dall’inerzia di chi ci amministra, è sprofondata in un degrado mai visto prima. Considerata la vocazione turistica di Scanzano Jonico è necessario (e ci auspichiamo) un rilancio del settore turistico. Per valorizzare il turismo come settore produttivo servono azioni concrete e non certo quella di istituire i parcheggi a pagamento ai lidi oppure proporre a luglio uno sterile programma “ricreativo” estivo; bensì serve una progettazione, formulata per tempo, al fine di valorizzare il litorale, rendere servizi fruibili ai cittadini e cosa molto importante incrementare le attività economiche locali.

I consiglieri:
Giacco Sabino Rocco – Merlo Maria Giovanna



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
28/02/2020 - Quarto: ‘Opportuno rinviare l’importante referendum del 29 marzo’

“Alla luce degli effetti dannosi del coronavirus in ogni settore della vita del Paese, diventa opportuno rinviare ad altra data l’importante referendum del 29 marzo sul taglio dei parlamentari , fondamentale sulla rappresentanza futura di Matera e della Basilicata” A sost...-->continua

28/02/2020 - Coronavirus ed imprese: Fondo di Solidarietà Bilaterale dell’Artigianato

La bilateralità artigiana si attiva per fronteggiare gli effetti dell’emergenza coronavirus sulle imprese, attraverso un accordo interconfederale che prevede, per tutte le imprese e i datori di lavoro iscritti al Fondo di Solidarietà Bilaterale dell’Artigianat...-->continua

28/02/2020 - Zes Jonica, Cupparo: prioritario includere 90 ettari e Zona franca doganale

L'individuazione di 90 ettari ricadenti in Basilicata da includere nella perimetrazione dell’estensione complessiva della ZES Interregionale Ionica; l’istituzione di due Zone Franche Doganali, una in Puglia e una in Basilicata. Sono gli elementi più rilevanti ...-->continua

28/02/2020 - Apicoltura, 28 le domande di aiuto ammesse a finanziamento

Sono 28 le aziende apistiche che beneficeranno dei contributi per l’annualità 2020 nell’ambito del programma triennale 2020-2022 della Regione Basilicata. A darne notizia l’assessore regionale alle Politiche e agricole forestali, Francesco Fanelli.

Qu...-->continua

28/02/2020 - Consiglio regionale su Coronavirus, Bardi: Davanti a tutto, la salute dei lucan

“Quella che stiamo vivendo oggi è una condizione inedita di assoluta emergenza che ha portato il governo italiano e tutte le regioni ad adottare azioni tutte esclusivamente finalizzate ad assicurare la difesa della salute pubblica. E, pur nella concitazione do...-->continua

28/02/2020 - Esposizione all’amianto; Rosa: al via programma di bonifica e prevenzione

“Stiamo riprendendo in mano discorsi che sono rimasti in un cassetto per anni ma che sono fondamentali per la salute e la tutela dell’ambiente.” A dichiararlo l’Assessore all’Ambiente Gianni Rosa “Il Piano regionale dell’Amianto è fermo al 2006. Grazie all’int...-->continua

28/02/2020 - De Bonis. Estendere rottamazione Ter ad accertamenti Imu agricola 14-15 per comuni di Basilicata e Puglia

“Il settore agricolo sconta, ormai strutturalmente e non soltanto a livello congiunturale, una gravissima crisi economica, che si aggiunge alle emergenze provocate dalle ripetute calamità naturali che si sono abbattute sui territori. Uno dei modi per venire in...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo