HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Angela Bisogno M5S su consiglio comunale di Melfi

28/03/2019

Quest’oggi ho abbandonato l’aula del consiglio comunale di Melfi, (fissato alle ore 9 del mattino, con buona pace dei cittadini che vorrebbero presenziare ai lavori dell’aula), come segno di protesta contro la strafottenza di questa amministrazione comunale più attenta ai bilancini del manuale Cencelli ed alle manovre della vecchia politica che alle necessità dei cittadini melfitani.

Un consiglio comunale convocato a distanza di 4 mesi dal precedente, con un’attività consiliare congelata per le necessità politico/elettorali di un sindaco più attento al ruolo di segretario regionale del psi che a quelle, ben più importanti, di primo cittadino della terza città lucana.

Ci saremmo aspettati di dover discutere del bilancio previsionale 2019/2021, invece, a tre giorni dalla scadenza dei termini, nonostante la proroga al 31 marzo 2019 concessa dal Ministero dell’Interno, a Melfi non se ne parla assolutamente e si parla di aree di sgambamento per animali e della mera “intenzione” di risolvere il problema delle bollette TARI sbagliate negli anni dal 2014 al 2017.

Sono passati circa due anni da quando denunciammo l’errato computo delle bollette TARI nella città di Melfi ed ancora, in consiglio comunale, si parla solo di “intenzione di provvedere d’ufficio al calcolo delle somme da rimborsare”.

Dopo due anni, i cittadini dovrebbero avere ancora la pazienza di attendere i comodi di questa amministrazione comunale che, per citare le parole del sindaco, ancora “sta per risolvere la questione TARI” ma che per questo, i cittadini, dovranno attendere fino al 2022.

L’amministrazione vorrebbe procedere al rimborso con il metodo della compensazione annuale, un metodo assolutamente sconsigliato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze perché la legge vieta agli enti locali di dare denaro senza una richiesta esplicita dei cittadini. Un’iniziativa che potrebbe configurare il reato di Danno Erariale per il comune di Melfi e la sua amministrazione.

Capiamo l’amaro in bocca del sindaco per l’esiguo 3% raccolto dal partito socialista alle elezioni regionali, ma le cadute di stile di un primo cittadino non sono accettabili.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
22/02/2020 - Tempa rossa: da assessore Cupparo 'verità' su crediti aziende e assunzioni

Un' “operazione verità” sui crediti vantati dalle imprese lucane che hanno operato a Tempa Rossa, che risalgono agli anni passati, e sulle assunzioni di lavoratori nel comprensorio petrolifero per le attività dirette e dell'indotto: è questo l'obiettivo dell'Assessore alle A...-->continua

21/02/2020 - Polese (Iv): “Nessuna polemica, attiviamoci seriamente insieme per i cittadini

“Spiace constatare che l’assessore lucano alla Sanità Rocco Leone non sia informato su quanto stia accadendo in Italia nelle ultime ore. E che non prenda in considerazione l’appello del virologo di fama nazionale Roberto Burioni, che proprio in queste ore ha r...-->continua

21/02/2020 - Amianto a Ferrandina, Rosa: problema affrontato e risolto

Sopralluogo dell’assessore per verificare le attività di messa in sicurezza dei sacchi di amianto abbandonati da oltre vent’anni, nel terreno a ridosso della strada statale Basentana.
“Erano anni che questi sacchi erano depositati in quest’area ed erano an...-->continua

21/02/2020 - Coronavirus, Leone: "Evitiamo protagonismo e allarmismo"

L'emergenza Coronavirus non dovrebbe essere oggetto di strumentalizzazione politica, in Basilicata è stata costituita una task force per gestire eventuali criticità. Il protagonismo, in questi casi, può solo contribuire a generare allarmismi".
È quanto di...-->continua

21/02/2020 - Ue: Pittella (Pd), “Con Conte, inaccettabili compromessi al ribasso su bilancio”

“È assolutamente necessario rinnovare il pieno consenso al premier Conte nel negoziato sul bilancio europeo. Credo sia inaccettabile qualsiasi compromesso al ribasso: all’Europa servono mezzi finanziari adeguati per fare le cose che chiedono i cittadini europe...-->continua

21/02/2020 - Cicala: “La promozione della legalità è di vitale importanza”

Lo ha sottolineato il Presidente nazionale del Coordinamento contrasto criminalità durante la riunione della Conferenza delle Assemblee legislative delle Regioni e Province autonome. Presente il direttore Agenzia nazionale beni confiscati, Frattasi
Questa...-->continua

21/02/2020 - Polese (Iv): “Misure speciali per chi entra in Basilicata dalla Cina”

“E’ assolutamente necessario che per chiunque ritorni in Basilicata dalla Cina anche attraverso tappe intermedie o scali aereoportuali si preveda un regime di quarantena”. Lo dichiara il vicepresidente del Consiglio regionale della Basilicata, Mario Polese (It...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo