HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Clemente rimanda le accuse al mittente, 'sono presentabilissimo ed eleggibile'

21/03/2019

“Sono presentabilissimo ed eleggibile e proseguo serenamente la mia campagna elettorale, ribadendo la mia totale estraneità ai fatti che mi vengono imputati”. Il candidato consigliere Vincenzo Clemente rimanda al mittente le accuse che lo annoverano tra i cinque impresentabili alle prossime elezioni regionali, così come riportato da diversi organi di stampa e fiducioso dell’attività della magistratura riporta i fatti risalenti al 2014 affidandosi al suo legale, l’avvocato Giovanni Caponio. Nella lettera che segue vengono riportati i fatti così come noti alla magistratura.
“La vicenda per cui il candidato Vincenzo Clemente è stato rinviato a giudizio per il reato di corruzione per un atto contrario ai doveri di ufficio riguarderebbe un episodio risalente al 2014 allorquando il mio assistito, già amministratore unico della G.C. Gestione Comunità S.r.l. e gestore di una casa di riposo per anziani di proprietà del Comune di Corleto Perticara (PZ), ebbe a richiedere e ad ottenere dall'Amministrazione comunale nella persona del Sindaco in carica, la rateizzazione di alcuni canoni di locazione. Secondo l'ipotesi accusatoria tale concessione sarebbe stata frutto di corruzione non tenendo conto che la richiesta di rateizzazione ebbe ad ottenere il parere favorevole sia dell'Ufficio Tecnico che dell'Ufficio Ragioneria del Comune di Corleto Perticara ma, soprattutto, che l'intera debitoria relativa ai canoni di locazione non corrisposti è stata integralmente versata dalla Società G.C. Gestione Comunità S.r.l. senza alcun beneficio o favoritismo se non quello legato alla rateizzazione del credito, prassi peraltro ormai riconosciuta anche nel campo processuale”.
“Sembra davvero un caso - ribadisce Clemente - che proprio a poco più di 48 ore dalle elezioni regionali spuntino fuori vicende che nulla hanno a che vedere con la trasparenza e l’impegno che hanno sempre contraddistinto il mio operato. Pare ancor più strano, considerato le ultime vicende giudiziarie che hanno interessato la nostra Regione, l’accanimento a soli cinque candidati”





archivio

ALTRI

La Voce della Politica
26/02/2020 - WWF Basilicata: ‘Con la centrale sul Frido a rischio intero ecosistema’

Speravamo che la vicenda della Centrale idroelettrica sul fiume Frido fosse stata definitivamente archiviata dopo l’interruzione dei lavori nel 2017, per esecuzione delle opere in difformità dal progetto e la conseguente ordinanza di riduzione in pristino dello stato dei l...-->continua

26/02/2020 - Referendum - Sabato conferenza stampa Bolognetti-Pittella

‘C’E’ CHI DICE NO!’ La conferenza stampa si terrà a Potenza sabato 29 febbraio 2020 al Tourist hotel alle ore 10.30. La conferenza è convocata da Radicali Lucani e dal Partito Radicale. Interverranno Maurizio Bolognetti, Segretario di Radicali Lucani e Me...-->continua

26/02/2020 - Coronavirus, Pittella (Pd): attivare fondo solidarieta' dell'UE

"Attivare il fondo di solidarietà dell'Unione europea' - la richiesta del senatore Gianni Pittella del PD al governo Conte. "Gli effetti del Coronavirus - continua il parlamentare dem - non riguardano solo la salute ed è giusto, come il governo sta facendo in ...-->continua

26/02/2020 - Basilicata.Gestione rifiuti Sub Ambito 1 Materano, nuovo incontro in Regione

Trovare la disponibilità di una discarica, in Basilicata, dove sia possibile portare temporaneamente la parte indifferenziata dei rifiuti di Matera fino a quando non sarà concretamente avviata la raccolta differenziata. Ruota principalmente intorno a questo pr...-->continua

26/02/2020 - Coronavirus, Quarto (Bp): “Appello alla unità”

“Il coronavirus è ufficialmente arrivato in Italia da alcuni giorni. Il numero dei contagi purtroppo in forte aumento è il preludio ad una situazione caratterizzata da molteplici criticità, tutte estremamente complicate nella loro gestione. L’Italia ad oggi, l...-->continua

26/02/2020 - Basilicata. Rosa su appalto interinali in Sanità

“Da componente della Giunta Bardi, da esponente di Fratelli d’Italia, confermo la posizione di contrarietà all’uso dei lavoratori interinali come sostituti di lavoratori a tempo indeterminato. Confermo la posizione per cui al pubblico impiego si accede attrave...-->continua

26/02/2020 - Emergenza coronavirus, Bardi: “linea comune delle regioni''

Le Regioni italiane agiranno in maniera coordinata, secondo la linea comune stabilita nella riunione tenuta oggi a Roma con il presidente del Consiglio Conte, i ministri interessati e tutti i presidenti delle Regioni. Lo rende noto il presidente della Regione...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo