HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Ritorno di ‘fiamma’ tra Speranza e Pittella in nome di una seggiola

21/02/2019

Il centrosinistra, tanta la paura di perdere, ritrova la sintonia perduta a colpi di insulti durante le scorse politiche. Nessun dubbio poteva esserci che Pittella e Speranza, tanti anni insieme nello stesso partito, facessero più finta di odiarsi che altro. Del resto se si sono spartiti il potere per anni, qualcosa in comune devono avercela avuta. Le visioni diverse del mondo, dell'Italia, della Basilicata oggi sono scomparse per far posto all’interesse comune di occupare una poltrona.

E quale occasione migliore per rinfocolare la ‘fiamma’ tra i due che la paura di perdere malamente alle regionali? Nessuna. Come da prassi, quindi, scelgono un civico, persona perbene ma di chiara fede missina, per ripulirsi un po’.

Chissà cosa dirà il kompagno Speranza a Bersani: il pericolo fascista non c’è più? Sorridiamo.

I Lucani sanno che questa è l’ennesima manovra della sinistra, consumata da anni di malgoverno e di beghe personali, per tentare di ripulirsi un po’. L’hanno già detto che la candidatura di Trerotola rappresenta la discontinuità? Fumo negli occhi dei Lucani che sanno benissimo che dietro questa candidatura di servizio ci sono tutti gli artefici del disastro lucano.

Tutti nessuno escluso: da Pittella a Giuzio, da Santarsiero a Braia, passando per Adduce, Margiotta e Polese. Tutto il peggio della classe politica della lucana si nasconde dietro un ‘esterno alla politica vissuta istituzionalmente’. Devono essere proprio alla frutta se hanno deciso di candidare un ‘civico’ per di più di tradizione di destra. Mai accaduto in tanti anni che il centrosinistra abbia rinunciato a candidare un ‘politico’. E questo è il segno evidente dello stato disperato in cui versano.

Ai più non sfuggirà, quindi, che si tratta di un escamotage per nascondere i lupi dietro l’agnello sacrificale. Questa volta perderanno senza neanche salvare la faccia.

Per riprendere le parole di Speranza ai suoi ex compagni di partito: «Basta! State umiliando la Basilicata» e noi non vi permetteremo di continuare a farlo.

Potenza, 21 febbraio 2019

Gianni Rosa, Fratelli d’Italia



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
18/09/2020 - Amministrative Francavilla in Sinni, Cupparo: 'su centro Dopo di noi non si specula''

Rammarica profondamente che un’iniziativa di grande significato sociale come è appunto il Centro “Dopo di noi”, inaugurato qualche giorno fa dal Presidente della Regione Vito Bardi, diventi argomento di speculazione elettorale. Il tentativo della Lista “Scelta comune”, in ev...-->continua

18/09/2020 - Centenario della nascita di Emilio Colombo: intervento di Bardi

“Il centenario della nascita di Emilio Colombo è l’occasione per rendere omaggio a un grande italiano ma è anche un’opportunità importante per riflettere sulla nostra storia e sull’identità dei lucani.
Intorno alla figura del grande statista lucano si snod...-->continua

18/09/2020 - Sostegno allo sport: 551 contributi erogati

Sono 551 le associazioni/società sportive beneficiarie del contributo dell’ avviso pubblico per “misure di sostegno a favore di operatori del settore dello sport”, per le quali sono stati già acquisiti gli esiti di verifica regolare del Durc e per le quali i...-->continua

18/09/2020 - Maratea: nota del PD su chiusura della SS18

Vito Tedesco, segretario reggente del Circolo PD di Maratea, ha inviato una nota sulla chiusura della SS18, tra gli altri, al senatore, e sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti, Salvatore Margiotta, al prefetto di Potenza ed ai sindaci di Maratea e Sa...-->continua

18/09/2020 - Confcommercio: progetto VALORE per giovani imprese

In Confcommercio nasce il progetto VALORE  dedicato alle giovani imprese del terziario italiano che si trovano oggi ad affrontare uno scenario nuovo e inatteso che porta con sé tutta una serie di interrogativi a cui rispondere: qual è, oggi, lo scopo della mia...-->continua

18/09/2020 - Scuola, Giordano (Ugl Matera): ''Si ripartirà nel caos totale''

“Dal 14 settembre, circa 6 milioni di studenti hanno ripreso le lezioni, un evento di grande importanza per milioni di famiglie. Anche in Basilicata le scuole avrebbero dovuto aprire i battenti in quella data ma ancora oggi 17 settembre, mancano solo 7 giorni ...-->continua

18/09/2020 - S. Arcangelo: inaugurato il palazzetto dello sport

Nella giornata di giovedi 17 settembre, è stato inaugurato a Sant'Arcangelo il nuovo palazzetto dello sport. A seguito della benedizione di Don Adelmo Iacovino, l'amministrazione comunale ha proceduto con il consueto taglio del nastro, al quale hanno partecipa...-->continua









WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo