HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Aurelio Pace: mozione atto concreto per l’AIAS

21/12/2016

Grande soddisfazione è stata espressa dal Consigliere Regionale Aurelio Pace “per l’approvazione, a maggioranza, da parte dell’Assise Consiliare, della mozione che mi vede quale primo firmatario, a sostegno dei pazienti e dei lavoratori Aias. La suddetta mozione conferma la grande sensibilità di tutti i miei colleghi rispetto alle tematiche legate alla contrattualizzazione, all’acquisto ed al riconoscimento di prestazioni di riabilitazione estensiva ed in regime semiresidenziale, tra l’Aias Onlus Potenza e l’Asp, rispetto alle spese per servizio trasporto disabili e dei servizi presso il Centro Aias di Scanzano Jonico e testimonia la necessità di essere sempre prossimi ed impegnati rispetto a coloro che si occupano di temi e questioni tanto sensibili quali quelli del disagio e della disabilità”.
Il Consigliere Pace, da sempre sensibile alle suddette tematiche, ritiene fondamentale che ci siano azioni, iniziative, aiuti concreti, rispetto a tutte le figure che assistono ed accompagnano il mondo della disabilità ed ha ringraziato tutti coloro che con una telefonata ed un messaggio, hanno espresso il loro ringraziamento al Consiglio Regionale, che con questa approvazione ha impegnato il Presidente Pittella a dare corso agli impegni già in atto tra Asp ed Asm e le Aias di Potenza, Melfi e Scanzano, come, ad esempio, rispetto alla liquidazione delle note spese di novembre e dicembre 2015, all’ampliamento dell’offerta semiresidenziale di Scanzano Jonico e per il pari trattamento sul trasporto disabili da e per le sedi Aias”.
Il tutto “senza dimenticare – ha ribadito il Consigliere Pace – di dare priorità al pagamento dei rimborsi e degli stipendi arretrati dei dipendenti, così importanti per dare continuità all’opera encomiabile che compiono, giornalmente, al fianco ed al servizio di tanti pazienti disabili che non possono, né devono, subire i contraccolpi di un’interruzione del lavoro di quanti li seguono e li assistono per mancanza di fondi o ritardi nei pagamenti delle Asl di riferimento ai vari Centri Aias attivi sul territorio”.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
16/10/2021 - Muro Lucano: iniziati i lavori presso la ex scuola di Ponte Giacoia

"E’ con orgoglio che annuncio ufficialmente l’inizio dei lavori presso la ex scuola di Ponte Giacoia dove, tra qualche mese, sorgerà il nuovo Centro di riabilitazione Aias che offrirà servizi e spazi più idonei a soddisfare una più vasta utenza proveniente da tutta l’area de...-->continua

16/10/2021 - La Cisl Basilicata a Roma per dire no alla violenza

Si annuncia nutrita la presenza della Cisl lucana alla manifestazione unitaria di domani a Roma in Piazza San Giovanni. Sono cinque i pullman che partiranno nella prima mattinata di domani da varie zone della regione. Nel dettaglio: alle 6:30 da Piano San Nico...-->continua

15/10/2021 - Scomparsa Giacomo Nardiello, il ricordo di Giovanni Soave

Con la scomparsa di Giacomo Nardiello la Basilicata tutta perde una figura importante della vita pubblica e politica. Giacomo ha rappresentato nelle Istituzioni l’anima popolare. E’ stato da sempre vicino alle persone più umili, le ha rappresentate e sostenute...-->continua

15/10/2021 - Sanità: Giunta approva attivazione numero europeo armonizzato 116117

La Giunta regionale di Basilicata ha approvato il recepimento dell’Accordo Stato-Regioni del 24 novembre 2016 (Rep. Atti 2211CSR) con il quale è stato approvato il documento tecnico contenente "Linee di indirizzo sui criteri e le modalità di attivazione del nu...-->continua

15/10/2021 - Articolo Uno Basilicata in piazza accanto a CGIL, CISL e UIL

Articolo Uno Basilicata parteciperà alla manifestazione indetta a Roma da CGIL, CISL e UIL. Essere in piazza San Giovanni, sotto le bandiere dei sindacati confederati, non è una scelta di parte, ma un dovere civico e morale.

Saremo a Roma per lanciare...-->continua

15/10/2021 - Potenza- degrado a Bucaletto. Pronti 250 nuovi alloggi ma i lavori sono bloccati

Dal terribile terremoto del 1980 sono passati oltre 40 anni e sono ancora centinaia le famiglie di Potenza che risiedono nei prefabbricati degradati di Bucaletto. Nonostante i milioni di euro stanziati per la riqualificazione dell’area i lavori non sono mai pa...-->continua

15/10/2021 - Green Pass: confcommercio, imprese terziario si sono fatte trovare pronte

Nonostante difficoltà oggettive la grande maggioranza delle imprese del terziario si è fatta trovare pronta oggi all'applicazione del green pass. La priorità per tutte le imprese, però, è l'uscita definitiva dall'emergenza sanitaria e in questo senso il green ...-->continua













WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo