HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Elezioni Amministrative: Policoro va al Ballottaggio

8/05/2012



Si è chiuso lo scrutinio a Policoro con Marrese Gianluca appoggiata dalla lista di centro sinistra con PD – IDV – Lista civica Policoro Democratica – UDC e Lista Civica Alternativa e Futuro, che ha ottenuto 4.594 voti con il 43,18% di preferenze, il candidato a sindaco 3.582 pari al 33,66%.
Marrese Gianluca andrà al ballottaggio con la lista di centro destra capeggiata da Leone Rocco Luigi appoggiata dal PDL – Lista civica TRENTA – Lista civica Impegno Comune che ha totalizzato 2.663 pari al 25,03% di preferenze. Al candidato sindaco sono andate 3.185 voti pari al 29,93%.
Terza lista Di Pierri Gianni appoggiata da Alleanza per l’Italia – Futuro e Liberta e due Civiche ha ottenuto 14,70% dei voti con 1.564. per il sindaco le preferenze sono state 1.958 voti. Vicino Filippo si ferma a 902 voti pari al 8,47%, mentre Frammartino Ottavio 734 con il 6,89%. L’ultima lista Di Matteo Giuseppe 278 pari al 2,61%.

lasiritide.it

clicca vedi dettaglio



ALTRE NEWS

CRONACA

24/09/2022 - Basilicata. Al voto 447mila lucani al voto per eleggere sette parlamentari
24/09/2022 - Caro bolletta: rincari insostenibili per commercianti e imprese
24/09/2022 - Satriano, incidente alla Centrale idroelettrica
23/09/2022 - Beni confiscati:riunione Prefettura per progetti su Potenza e Palazzo S.Gervasio

SPORT

24/09/2022 - Calcio, serie D, il Matera annuncia l’esterno rumeno Alexandru Donose
23/09/2022 - FCI Basilicata: successo a Bernalda per Bicimparo Joy of Moving
23/09/2022 - Presentazione Futsal Senise: presente anche massofisioterapista della nazionale Italiana di futsal
23/09/2022 - Bernalda Futsal. Luciano Benedetto è rossoblu

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

Non con i miei soldi. Non con i nostri soldi
di don Marcello Cozzi

Parlare di pace in tempi di guerra è necessario, ma è tardi.
Non bisogna aspettare una guerra per parlarne. Bisogna farlo prima.
Bisogna farlo quando nessuno parla delle tante guerre dimenticate dall'Africa al Medio Oriente, quando si costruiscono mondi e società sulle logiche tiranniche di un mercato che scarta popoli interi dalla tavola dello sviluppo imbandita solo per pochi frammenti di umanità; bisogna farlo quando la “frusta del denaro”, come ...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo