HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Covid-19, Speranza illustra i risultati dell'indagine di sieroprevalenza

3/08/2020



64.660 i test dell'indagine di sieroprevalenza su SARS-CoV-2 effettuati dal 25 maggio al 15 luglio. Un milione e 482mila le persone che hanno incontrato il virus (2,5% dell'intera popolazione da zero anni in su).
Questi i dati presentati il 3 agosto nel corso della conferenza stampa che si è tenuta alle ore 17, presso l'Auditorium del Ministero di Lungotevere Ripa, alla presenza del ministro della Salute Roberto Speranza. Sono intervenuti il presidente dell'Istat, Gian Carlo Blangiardo, la direttrice centrale Istat, Linda Laura Sabbadini, il presidente del Css, Franco Locatelli, il presidente nazionale della Croce Rossa Italiana, Francesco Rocca.

"Ringrazio gli oltre 60mila italiani che hanno fatto il test - ha dichiarato il ministro Speranza - perché conoscere il virus è la premessa per superarlo. Grazie ai comportamenti corretti degli italiani è stato possibile contenere il virus e far sì che non si diffondesse ancora di più sul territorio nazionale".

Sintesi dei dati

Forte la differenza territoriale, che conferma la Lombardia al primo posto per numero di persone positive al virus (7,5%), mentre tutte le Regioni del Sud sono al di sotto dell'1%. I lavoratori della sanità risultano i più colpiti con differenze regionali. La trasmissione intra-familiare è stata molto elevata, ma, se si adottano le misure di precauzione, il contagio non avviene, come è accaduto per il 60% della popolazione, che ha avuto familiari conviventi con Covid-19. Elevata la presenza di asintomatici (27,3%), dato che sottolinea l'importanza di seguire le regole di prevenzione raccomandate.

L'indagine di sieroprevalenza avviata dal ministero e dall'Istat

Il ministero della Salute e l'Istat, con la collaborazione della Croce Rossa Italiana hanno avviato, a partire dal 25 maggio, l’indagine di sieroprevalenza dell’infezione da virus SARS-CoV-2 per capire quante persone nel nostro Paese avessero sviluppato gli anticorpi al nuovo coronavirus, anche in assenza di sintomi.

Il test si è rivolto a un campione di 150mila persone residenti in 2mila Comuni, distribuite per sesso, attività e sei classi di età. In caso di diagnosi positiva, all’interessato veniva fatto il tampone naso-faringeo per verificarne l’eventuale stato di contagiosità.

Finalità dell'indagine

Attraverso l’indagine si sono ottenute informazioni necessarie per stimare le dimensioni e l’estensione dell’infezione nella popolazione e descriverne la frequenza in relazione ad alcuni fattori quali il sesso, l’età, la regione di appartenenza, l’attività economica.
Gli esiti dell’indagine, diffusi in forma anonima e aggregata, potranno essere utilizzati anche per altri studi scientifici e per l’analisi comparata con altri Paesi europei.

Alle persone selezionate è stato anche chiesto di rispondere a uno specifico questionario predisposto da Istat, in accordo con il Comitato tecnico scientifico.



ALTRE NEWS

CRONACA

23/09/2020 - Carbone: si dimette in tempi record il sindaco siciliano (storia già scritta figlia di una legge da cambiare)
23/09/2020 - Emergenza Covid-19,task force lucana: oggi 17 nuovi positivi
23/09/2020 - Opere di sanificazione dei vigili del fuoco
23/09/2020 - Grottole: contrasto allo spaccio di droga, i carabinieri denunciano 51enne

SPORT

23/09/2020 - Il consigliere Checchi suona la carica: 'Olimpia ambiziosa e da primi posti'
21/09/2020 - Emergenza Covid, aperta al pubblico la partita Potenza-Triestina
20/09/2020 - Serie D/H, Picerno: patron Curcio su nuovo Cda e trasferimento a Villa d'Agri
20/09/2020 - Preparazione del Futsal Senise in vista della serie B

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

23/09/2020 Sospensione idrica in Basilicata

Picerno: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 17:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. PICERNO: Seguenti zone: Strada Montagna, Strada Convento- Montagna, Strada Torretta, Strada Chiusi e via Don Minzoni

22/09/2020 Sospensione idrica oggi in Basilicata

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 18:45 di oggi fino al termine dei lavori. POTENZA: Piazzale Pescara, Via Ancona, Via Aosta e zone limitrofe

21/09/2020 Sospensioni idriche

Picerno: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. PICERNO: Seguenti Zone : Alto Cesine, Strada Tarallo, Strada Marmo I e II, Sp 83, SS 94; Strada Della Cantoniera, Toppo del Fico, Toppo del Casino, Strada Delle Querce, Strada Degli Orti, Strada del Melandro, Strada Castelli e Strada Pantano di Vose.
Montemurro: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 13:00 alle ore 16:00 salvo imprevisti. MONTEMURRO: Contrade Castelluccio e deserti.

Un anno fa l’incendio della Felandina. Chi ricorda Eris Petty?
di Libera Basilicata

Il 7 agosto 2019, un incendio divampato da una bombola di gas utilizzata per una cucina, ha distrutto l’intero complesso uccidendo Eris Petty, una giovane donna nigeriana ospite della struttura. A seguito di questo evento, il ghetto si è andato progressivamente svuotando fino allo sgombero definitivo deciso dalle autorità competenti e avvenuto il 28 agosto 2019. Gran parte delle persone hanno iniziato dunque a spostarsi nella zona dell’Alto Bradano dove nel ...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo