HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Latronico: ripulita discarica abusiva, denunce per abbandoni in altro sito

29/06/2020



Dopo la recente scoperta di un altro abbandono selvaggio di rifiuti, con successiva denuncia, il vicesindaco di Latronico Vincenzo Castellano ha comunicato la ripulitura di una zona del territorio.
“Avevamo scoperto questa discarica abusiva qualche tempo fa – ha postato via social – in occasione dello sfalcio dell'erba. Situata in pieno centro storico, era un pugno nell'occhio per chiunque si affacciasse ad ammirare il panorama ed un serio problema ecologico”.
“Grazie all'intervento di Massimi Ecologia (nuovo gestore del servizio di igiene ambientale) abbiamo risolto il problema – si legge ancora nel post del vicesindaco – rimuovendo una gran quantità di rifiuti di ogni tipo. Spero sinceramente che la cosa non accada di nuovo. Continuo a chiedermi che senso abbia abbandonare i rifiuti domestici, inquinando l'ambiente, se esiste il servizio di ritiro a domicilio degli stessi”.
Poche settimane fa, dando seguito ad alcune segnalazioni, Castellano aveva pubblicato le fotografie di quella che aveva definito “una vera e propria discarica a cielo aperto con centinaia di chilogrammi di rifiuti accumulati da anni”, osservazione dimostrata “dalla presenza su alcuni di essi di loghi commerciali molto vecchi”.
Il rinvenimento di tutta quella “monnezza” lo aveva indotto a sporgere immediatamente denuncia al "NOE, ai Carabinieri Forestali e a tutte le altre forze dell'ordine interessate", con l’invio delle medesime istantanee.
“Quello che ho visto – aveva affermato Castellano, rendendo noto di avere anche “altre prove inequivocabili” – è opera di qualche bestia che ha scambiato il nostro territorio per la sua discarica personale. Purtroppo per lui i rifiuti "parlano" e ci dicono tanto sul produttore degli stessi. In questo caso il nostro amico ha lasciato le bollette delle utenze domestiche nei sacchi”.

Gianfranco Aurilio
Lasiritide.it



ALTRE NEWS

CRONACA

13/07/2020 - Autoarticolato si ribalta tra Marsico Nuovo e la Sellata
13/07/2020 - Narcotraffico nel Venosino: 4 arresti e 2 divieti di dimora
13/07/2020 - Omicidio 91enne di Marconia: arrestata la nipote
13/07/2020 - Emergenza Covid-19, aggiornamento 13 luglio (dati 11 e 12 luglio)

SPORT

13/07/2020 - Potenza che peccato, França si fa parare un rigore ed i leoni escono dai playoff
13/07/2020 - Serie D/H: il Francavilla ha inoltrato la domanda per il ripescaggio
13/07/2020 - Rinascita Lagonegro,in arrivo il terzo centrale Molinari
13/07/2020 - Castelluccio Inf.: Accademia del Calcio ed Empoli, scritta una nuova pagina

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

13/07/2020 Sospensione idrica 14 luglio

Senise: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 07:30 di domani mattina fino al termine dei lavori: zona industriale utenti interessati azienda Edilferro e azienda manifatturiera Lucana

13/07/2020 Sospensione idrica oggi in Basilicata

Balvano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. BALVANO: C.de Tusciano; Acqua del Signore; Vallaro; Croce; Rossa; Castagno; Platano; Sevinosa; Iuzzolino; Melassano e Gaudino.

Matera: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 08:00 alle ore 16:00 del giorno 15-07-2020 salvo imprevisti. MATERA: Piazza Ascanio Persio

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 14:45 alle ore 17:45 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: Via Torraca e zone limitrofe

9/07/2020 Sospensione idrica a Potenza e Tursi

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:45 alle ore 17:45 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: C.da Riofreddo, c.da Caira, parte di c.da San Luca Branca e zone limitrofe

Tursi: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 15:45 di oggi fino al termine dei lavori. TURSI: Zona Alta: ViaOliva, Vitt. Emanuele, Toselli, Calata Da Bormida, Zone Limitrofe.

La criminalità: una malapianta in continua crescita
di don Marcello Cozzi

Domanda e offerta. Sono le regole del mercato, e anche di quello criminale. E anche in Basilicata, oggi come ieri.
Le recenti e ultime inchieste giudiziarie coordinate dalla DDA di Potenza - da quella della settimana scorsa nel vulture melfese a quella di queste ore nella provincia materana - non ci dicono solo che la malapianta malavitosa purtroppo non smette mai di crescere e anzi rifiorisce di continuo tra vecchi nomi e nuove leve, non ci dicono solo ...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo