HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Sindacati scrivono al Prefetto su vicenda Cotrab

22/05/2020



Le segreterie regionali di Cgil, Cisl e Uil , a seguito delle numerose segnalazioni pervenute da nostri associati e utenti dei servizi di trasporto COTRAB , circa le precarie condizioni di sicurezza e prevenzione dal contagio da COVID19, in considerazione che ad oggi soltanto pochissime società aderenti al Consorzio COTRAB, hanno provveduto ad istituire il comitato di sicurezza aziendale di cui al protocollo nazionale stipulato con CIGL-CISL-UIL il 14 marzo e successive disposizioni, nonostante le ripetute richieste inoltrate dalle Organizzazioni Sindacali di Categoria al COTRAB e a tutte le società ad esso consorziate;
considerato che l’istituzione dei comitati è elemento propedeutico per poter garantire la funzione di controllo circa il rispetto delle prescrizioni Governative per la prevenzione al COVID-19.
Nel ritenere che tale omissione comporta una formale inosservanza di quanto stabilito fin dall’intesa stipulata il 14 marzo u.s. tra Governo e CGIL , CISL e UIL ripresa successivamente, in data 20 marzo u.s. dalle OO.SS. di categoria Fit-Ggil, Fit-Cisl e Uiltrasporti con il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti e le associazioni datoriali Confindustria, Confetra, Confcoooperative, Conftrasporto, Confartigianato, Assoporti, Assaeroporti, CNA-FITA, AICAI, ANITA, ASSTRA, ANAV, AGENS, Confitarma, Assoarmatori;
Considerato che il rispetto del Protocollo, redatto dal Comitato aziendale, è da considerarsi obbligatorio per tutte le attività lavorative e che l’eventuale applicazione di misure non condivise dall’apposito Comitato, peraltro non costituiti, sono da considerarsi nulle e pertanto non in grado di garantire adeguati livelli di protezione e prevenzione dal rischio di contagio.
Le Segreterie Regionali CGIL CISL e UIL di Basilicata, nel ritenere che tale situazione non fornisce adeguate garanzie di sicurezza e di tutela della salute per i dipendenti e la utenza trasportata sui servizi trasporto su gomma gestiti dall’Azienda Consortile COTRAB, nel denunciare tale situazione, Chiedono che S.E. disponga adeguati e rigorosi controlli in merito, adotti tutte le misure previste dalla vigente normativa e convochi con urgenza un apposito tavolo ove stipulare un protocollo che scongiuri la possibile sospensione dei servizi dovuta alla insanabile carenza delle condizioni di sicurezza e tutela della salute.



ALTRE NEWS

CRONACA

18/09/2020 - Basilicata Covid: tutti negativi i tamponi processati ieri
18/09/2020 - SS Jonica: carabinieri fermano camionista ''sospetto''. Su di lui un mandato di arresto europeo
17/09/2020 - Insediato Osservatorio regionale sul gioco d’azzardo patologico
17/09/2020 - Senise: auto si ribalta alla fine della discesa della variante Aldo Moro

SPORT

18/09/2020 - Serie D/H, Picerno: Finizio e D’Angelo a rafforzare difesa e centrocampo
17/09/2020 - Serie D/H, Picerno: Altobello e Dettori altre due importanti conferme
17/09/2020 - Il Picerno riparte da capitan Esposito e Pitarresi
16/09/2020 - Serie D, i gironi: Picerno, Lavello e Francavilla nell’H. Rotonda nell’I

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

18/09/2020 comunicazione di sospensione idrica oggi in Basilicata

Picerno: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 17:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. PICERNO: Seguenti Zone: Strada Montagna, Strada Convento - Montagna, Strada Torretta, Strada Chiusi e Via don Minzoni

Sant'Angelo Le Fratte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 17:30 di oggi alle ore 07:30 di domani mattina salvo imprevisti. SANT'ANGELO LE FRATTE: Contrada Fellana, Farisi, Macchitelle, Matine, parte di San Vito e zone limitrofe

Baragiano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 16:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti. BARAGIANO: Contrada Isca della Botte;

16/09/2020 Comunicazione di sospensione idrica oggi in Basilicata

San Martino d'Agri: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 14:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. SAN MARTINO D'AGRI: Cda Frusci

15/09/2020 Sospensioni idriche

Forenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 03:30 di oggi fino al termine dei lavori. FORENZA: Intero abitato.

Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 07:45 alle ore 12:30 di oggi salvo imprevisti. MATERA: VIA PADRE GIOVANNI MINOZZI.

Ferrandina: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 08:00 alle ore 18:00 di domani mattina salvo imprevisti. FERRANDINA: Contrada Cirogica e Pizzo Corvo.

Rapolla: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori. RAPOLLA: Via Vulture.

Ruvo del Monte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 13:00 di oggi alle ore 09:00 di domani mattina salvo imprevisti. RUVO DEL MONTE: Contrade:Fronti.S.Elia.Fontanelle.Cerrutolo.Serra del Salice.L interruzione sara continuativa fino a nuova comunicazione.

Un anno fa l’incendio della Felandina. Chi ricorda Eris Petty?
di Libera Basilicata

Il 7 agosto 2019, un incendio divampato da una bombola di gas utilizzata per una cucina, ha distrutto l’intero complesso uccidendo Eris Petty, una giovane donna nigeriana ospite della struttura. A seguito di questo evento, il ghetto si è andato progressivamente svuotando fino allo sgombero definitivo deciso dalle autorità competenti e avvenuto il 28 agosto 2019. Gran parte delle persone hanno iniziato dunque a spostarsi nella zona dell’Alto Bradano dove nel ...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo