HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Potenza, città ancora lontana dall’essere a misura di disabile

13/01/2020



La denuncia arriva dall’Associazione di Consumatori Rete Sociale Attiva della provincia di Potenza, dopo la segnalazione da parte di una cittadina diversamente abile di Potenza che riscontra, nella vita di tutti i giorni, numerose difficoltà nel muoversi liberamente in città e nell’usufruire di spazi pubblici e di servizi in maniera indipendente, al contrario dei soggetti che non sono costretti a vivere sulla sedia a rotelle.
Le discriminazioni segnalate sono molteplici, evidenzia l’avv. Luisa Rubino, responsabile di Rete Sociale Attiva.
Le rampe e i parcheggi riservati sono spesso occupati. Vi sono strade con eccessiva pendenza. Molti marciapiedi non hanno un andamento regolare e, spesso, presentano strozzature e ostacoli che ne riducono irrimediabilmente la larghezza utile di passaggio, rendendoli inutilizzabili. Troppi esercizi commerciali non hanno adeguato i propri locali in modo da offrire ingressi e servizi accessibili a chiunque.
La struttura delle scale meccanizzate potentine, che dovrebbe rappresentare uno strumento di collegamento importante, è inutilizzabile per i soggetti disabili. Gli ascensori inclinati di cui è dotato l’impianto del “Ponte attrezzato” sono in perenne stato di non funzionamento.
La stazione centrale non è accessibile a viaggiatori disabili che non possono accedere al binario n. 2 e n. 3, in considerazione dell’assenza di ascensori o impianti necessari per idonei attraversamenti tra una banchina ed un’altra. I sottopassi ferroviari, infatti, sono accessibili solo attraverso rampe di scale.
Un semplice viaggio per l’utente disabile si traduce in una fonte di affaticamento e di disagio già nella fase organizzativa, dovendo richiedere un servizio di assistenza che consiste nel sollevare di peso la carrozzina e trasportarla pericolosamente attraverso i binari. Per di più il suddetto servizio si supporto deve essere richiesto con largo anticipo, almeno 12 ore prima dell’orario di partenza/arrivo del treno nella fascia oraria di apertura delle “Sale blu”, escludendo qualsivoglia partenza improvvisa.
Analogamente anche il collegamento tra il sottopasso della Stazione di Potenza Centrale con Viale del Basento (luogo di scalo di molte linee bus e di area di parcheggio) è inaccessibile per la presenza di una scalinata quale unico percorso predisposto per il transito pedonale.
Ne consegue che le caratteristiche dimensionali e organizzative del territorio urbano e del sistema di trasporto pubblico non consentono a tutti i cittadini la fruizione agevole e la piena libertà di movimento.
Alla luce di quanto esplicitato, Rete Sociale Attiva – conclude l’avv. Rubino – ha invitato l’amministrazione comunale e le Ferrovie dello Stato Italiano S.p.a. ad intervenire a stretto giro affinché vengano attuate soluzioni in termini di accessibilità, visibilità ed adattabilità che garantiscano l’uguaglianza fra i cittadini, a prescindere dalle loro condizioni di disabilità.



ALTRE NEWS

CRONACA

25/02/2020 - Leone: 'Con i nuovi kit, disponibili da domani, risultati a stretto giro'
25/02/2020 - Viggianello:scuole chiuse precauzionalmente in attesa dei riscontri sanitari
25/02/2020 - Conte:'A breve ordinanza uguale per tutte le Regioni non colpite dal coronavirus
25/02/2020 - Una condotta di gas va a fuoco a Potenza

SPORT

24/02/2020 - Pallavolo: Sospensione delle attività di tutto il territorio nazionale fino al 1 marzo
24/02/2020 - Volley Serie C: la DMB Pallavolo Villa d’Agri non si ripete contro il Galatina
24/02/2020 - Coppa delle Nevi 2020: rinvio a dopo Pasqua per emergenza coronavirus
24/02/2020 - Olimpia Basket Matera in visita dal Prefetto Argentieri

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

24/02/2020 Sospensione idrica a Moliterno e Banzi

Moliterno: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori. MOLITERNO: località Canalecchie


Banzi: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 17:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. BANZI: Rete Alta dell'abitato, per l'esecuzione di lavori sulla condotta di adduzione al serbatoio cittadino.

Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 08:00 del giorno 26-02-2020 fino al termine dei lavori. MATERA: CONTRADA MONACELLE SP MATERA GRASSANO CONDOTTA PER BORGO TIMMARI.

21/02/2020 Sospensioni idriche

TURSI Viale Sant'Anna, Via Cristiano, Via del Gelseto e zone limitrofe: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori.

Montemurro: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 19:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. MONTEMURRO: Contrade: Santissimo, Migliarino, Cifalupo, Madonna delle grazie, Castelluccio, Le Piane, Buttacarro, Romantica e zone limitrofe.

Lavello, Venosa, Montemilone, Genzano di Lucania, Banzi, Palazzo San Gervasio: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 16:00 del giorno 25-02-2020 alle ore 08:00 del giorno 26-02-2020 salvo imprevisti. LAVELLO: contrade Finocchiaro, Santa Lucia e zone limitrofe; VENOSA: contrade Rendina, Inviso, Boreano, Sant’Angelo, Grotta Piana e zone limitrofe MONTEMILONE: contrada Macinali, Spina Amara e zone limitrofe GENZANO DI LUCANIA: contrade Basentello, Masseria Mastronicola, Spada, Monte Pote e Terre D’Apulia, Li Cugni, Cerreto e zone limitrofe BANZI: contrade Mattina Grande, Masseria dell’Agli, Silos Mancusi, Parco Cassano, Carrera della Regina e zone limitrofe PALAZZO SAN GERVASIO: contrada Piani, Terzo di Capo, e zone limitrofe.

Sant'Angelo Le Fratte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti. SANT'ANGELO LE FRATTE: intero abitato

20/02/2020 Sospensioni idriche

ROTONDELLA Contrada Trisaia-Rotondella 2 e zone limitrofe: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori.

Filiano: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 13:30 di oggi fino al termine dei lavori. FILIANO: Corso Giovanni XXIII °.

Sospendete il campionato di Eccellenza:per il lutto e per una umana riflessione
di Mariapaola Vergallito

Forse ancora non abbiamo capito bene quello che è accaduto domenica scorsa davanti al piazzale della Ferrovia dismessa di Vaglio Scalo. E non mi riferisco alla dinamica dei fatti, spiegata senza troppi giri di parole dal Procuratore, dal Questore e da chi ha indagato e sta indagando.
Forse ancora, però, non abbiamo compreso bene la portata di quanto accaduto. L’assurdità di questa tragedia che ha nomi e cognomi e, tra questi, forse ‘’Calcio’’ è uno di qu...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo