HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Controlli Carabinieri Matera: 2 uomini deferiti e 12mila € di sanzioni

9/10/2019



Nella scorsa settimana i Carabinieri della Compagnia di Matera insieme agli specialisti del NAS di Potenza e del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Matera nonché personale dell’A.S.M., nel corso di servizi tesi al controllo del rispetto delle norme igienico-sanitarie, nonché al contrasto della manodopera irregolare, hanno proceduto al controllo di due esercizi commerciali operanti nel settore della ristorazione, ubicati nel centro storico di questo capoluogo.
Durante i controlli sono state verificate diverse carenze in materia igienico-sanitaria, tra cui la presenza di cibo scaduto di validità (circa 25 kg di salsiccia) ed inoltre sono stati scoperti due lavoratori in nero. Alla luce delle violazioni riscontrate sono state contestate sanzioni amministrative pecuniarie per un totale di 12.000 €.
Sempre i Carabinieri della Compagnia di Matera, nell’ambito dei predisposti servizi di controllo del territorio, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Matera due uomini rispettivamente di 47 e 20 anni, il primo della provincia di Siracusa e l’altro di Vicenza.
I Carabinieri nel perlustrare le zone, sia centrali che periferiche, del capoluogo, hanno conseguito i seguenti risultati operativi, ed in particolare:
–       i Carabinieri della Sezione Radiomobile di Matera, nel pattugliare una delle principali strade cittadine, hanno notato un’autovettura che, alla vista della gazzella, ha accelerato la propria corsa, cercando di dileguarsi, ma è stata immediatamente raggiunta e fatta accostare a bordo strada. Alla guida vi era un 47enne della provincia di Siracusa il quale, fatto scendere dal veicolo presentava problemi nel mantenersi in equilibrio ed aveva difficoltà nell’articolare frasi sensate. L’uomo, data la circostanza, è stato sottoposto all’accertamento con etilometro, risultando positivo con un valore alcoolemico superiore rispetto ai limiti previsti dalla legge. Il 47enne è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria e la patente di guida ritirata;
–       i militari della Stazione di Matera nel corso dei quotidiani servizi di pattuglia nel rione “sassi” e nel centro storico, in particolare lungo via Madonna delle Virtù, hanno notato un ragazzo che, alla vista dei Carabinieri ha assunto un atteggiamento nervoso, che ha insospettito i militari. Lo stesso, fermato ed identificato in un 20enne originario della provincia di Vicenza, sottoposto a perquisizione è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza di circa 20 cm, del quale non era in grado di giustificare il porto. Il ragazzo è stato, pertanto, denunciato all’Autorità Giudiziaria per porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere ed il coltello sottoposto a sequestro.



ALTRE NEWS

CRONACA

28/05/2020 - Chiaromonte: la Giunta ha deliberato l’esonero dal pagamento della Tosap
28/05/2020 - Emergenza Covid-19, aggiornamento del 28 maggio (dati 27 maggio)
27/05/2020 - Lauria e Genzano di Lucania:sanzionate 21 persone per violazione normativa Covid
27/05/2020 - ''Vogliamo un tavolo istituzionale per risolvere i problemi degli agricoltori''

SPORT

26/05/2020 - Serie D: 31 club diffidano la FIGC e la LND
24/05/2020 - Rotonda, sitting: la Saxvolley ha presentato la squadra maschile e femminile
23/05/2020 - Retrocessione Grumentum? Petraglia: 'Decisione di burocrati di palazzo che non possono guidare il calcio'
23/05/2020 - Picerno, Mitro: “Siamo ambiziosi. Insieme con mister Giacomarro”

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

26/05/2020 Sospensioni idriche

Pisticci bassa pressione/mancata erogazione temporanea in Contrade San Leonardo, San Gaetano, Terranova, Caporotondo, Castelluccio, San Pietro, Ficagnole, Fondo Messere, Coppo, Cannile.: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al recupero del livello.

Balvano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 14:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. BALVANO: BALVANO ZONE RURALI: C/da Tusciano; Acqua del Signore; Vallaro; Croce; Rossa; Castagno; Platano; Sevinosa; Iuzzolino; Melassano e Gaudino.

22/05/2020 Reddito di Emergenza Da oggi le domande dal sito internet dell’Istituto

A partire da oggi, le domande per il Reddito di Emergenza (REm) possono essere inoltrate all’Inps utilizzando il servizio online disponibile sul sito internet dell’Istituto.
Le domande dovranno essere presentate all’Inps esclusivamente in modalità telematica entro il 30 giugno 2020, autenticandosi con PIN, SPID, Carta Nazionale dei Servizi e Carta di Identità Elettronica.
Per la presentazione della domanda ci si potrà avvalere anche degli istituti di patronato.
Previsto dal DL 34/2020 per supportare i nuclei familiari in difficoltà economica a causa dell’emergenza sanitaria da COVID-19, il REm è subordinato al possesso dei requisiti di residenza, economici, patrimoniali e reddituali indicati all’articolo 82 del decreto.

22/05/2020 Sospensione idrica a Craco Sant'Angelo vecchio

CRACO SANT'ANGELO (VECCHIO) PERDITA SU ADDUTTRICE FRIDA: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 13:00 di oggi fino al termine dei lavori.

Dopo questi mesi di emergenza vorrei...
di autori vari

Mi piacerebbe che non andasse via la consapevolezza di far parte tutti dello stesso mondo, di essere uguali e di avere, tra le mani, gli stessi remi per guidare la medesima barca nell’identica direzione. Mi piacerebbe che ognuno di noi capisse davvero che, se il pericolo di veder distrutta la nostra salute o la nostra stessa vita, ci ha portato a privazioni e muri innalzati tra le persone, allora i nostri stili di vita, spesso dissoluti, dovrebbero cambiare ...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo