HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Sci di fondo: oggi a Terranova la prima gara

1/02/2014



Nonostante le condizioni meteo non proprio favorevoli, nel primo pomeriggio di oggi si svolgerà la prima parte del Trofeo di sci di fondo “Criterium Interappenninico 2013-14”. La pista è quella di Piano della Giumenta nel territorio di Terranova di Pollino, dove il locale sci club ormai da anni porta avanti questa attività. “Parteciperanno atleti provenienti da quasi tutte le regioni appenniniche- spiega il preisdente dello sci club Giovanni Izzi- e avremo atleti che arriveranno da Abruzzo, Molise, Calabria, Sicilia, Lazio. Siamo partiti, inizlamente, con il prevedere oltre 200 atleti ma, viste le condizioni meteo che non sono proprio delle migliori, ne aspettiamo 150”. Non pochi, comunque, per un evento che, oltre allo sport, porta con sé anche un aspetto turistico assolutamente da non sottovalutare con molti atleti già arrivati ieri a Terranova. “La gara di oggi- spiega Izzi- è particolare perché metterà alla prova la velocità ma soprattutto l’agilità dei partecipanti. Si svolgerà lungo un percorso ad ostacoli di un chilometro e non a casa si chiama Gimkana Sprint, Tecnica Libera”. La pista “Pollino” scenario dell’evento, in località Piano della Giumenta, ha ottenuto l’11 dicembre del 2012 l’omologazione nazionale. L’inziativa è organizzata, oltre che dallo sci club Terranova di Pollino, anche dalla Federazione Italiana Sport Invernali, in collaborazione con il Comitato Calabro Lucano, la Regione Basilicata, il Parco Nazionale del Pollino e il comune di Terranova. Il direttore di gara è il maestro di sci Giovanni Izzi, mentre il direttore di pista sarà il maestro Rocco Salamone, il responsabile controlli è il maestro Francesco Ricciardi. Il servizio cronometraggio è affidato alla F.I.C di Potenza.

MpVerg


ALTRE NEWS

CRONACA

15/06/2021 - Maratea, revoca assessori: anche il Consiglio di Stato dà ragione al sindaco
15/06/2021 - Il Prefetto di Potenza riunisce l’Osservatorio regionale sull'usura
15/06/2021 - Covid: 28 nuovi positivi su 734 tamponi molecolari
15/06/2021 - Matera.Truffa dell'arrotino, denunciato pregiudicato in trasferta

SPORT

15/06/2021 - A Policoro nasce una scuola calcio femminile
15/06/2021 - Sesta ed ultima giornata del campionato regionale di Eccellenza Femminile
15/06/2021 - Serie D/H: le dichiarazioni di mister Palo alla vigilia di AZ Picerno-Casarano
15/06/2021 - Picerno: al 'Curcio' test per certificazione 'Fifa Quality Pro'

Sommario Cronaca                        Sommario Sport










    

NEWS BREVI

15/06/2021 Sospensione idrica a Potenza

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 11:00 alle ore 13:00 salvo imprevisti. POTENZA: Via dei Gerani

13/06/2021 Sospensione idrica a Oppido

Oppido Lucano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 20:45 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti. OPPIDO LUCANO: Via Appia, dal civico n.55 in poi.

12/06/2021 Sospensioni idriche

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 12:30 alle ore 14:30 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: Via Bertazzoni, via San Vito e parte di via Appia.

Le parole sono pietre
di Mariapaola Vergallito

Le parole sono pietre. E così capita che in Basilicata, in un fazzoletto di territorio nemmeno troppo grande, nel giro di pochi giorni accadano due episodi, che abbiamo raccontato, e che devono necessariamente provocare una riflessione con conseguenti prese di posizione.
Nel Metapontino, a Scanzano Jonico, lo scorso 27 febbraio il presidente dell’attivissimo centro sociale per anziani gestito dall’associazione ‘Rocco Scotellaro&r...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo