HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Lega Pro: verso l'addio del mister Longo al Picerno

17/05/2024



Si va verso una separazione tra l’allenatore del Picerno, Emilio Longo, e il club lucano. Lo ha fatto intendere Vincenzo Greco, direttore generale del Picerno (Serie C), nella conferenza stampa di chiusura della stagione sportiva 2023-2024. Parlando con i giornalisti, Greco ha detto che "l'allenatore Emilio Longo ha un altro anno di contratto (sarebbe la sua terza stagione consecutiva sulla panchina rossoblù), ma non è certo che sarà lui l'allenatore per il prossimo campionato".

"Siamo soddisfatti, ma potevamo fare anche di più", ha continuato Greco. "Siamo una favola del calcio italiano e siamo diventati una società modello, che grazie al contributo del presidente, ma non solo, riesce a essere competitiva in Serie C."

Ricordiamo la straordinaria stagione del Picerno, che non era mai arrivato così in alto in classifica in Serie C: sesto in campionato con 58 punti e eliminato al secondo turno dei play-off a Taranto lo scorso 11 maggio.


ALTRE NEWS

CRONACA

21/06/2024 - Basilicata. Rischio eruzione Campi Flegrei, riunione in Prefettura a PZ
21/06/2024 - Matera: eseguito un complesso intervento di cesareo ed asportazione di un tumore
21/06/2024 - Stato di agitazione lavoratori Aias di Potenza
21/06/2024 - Marsiconuovo: ciclista si perde tra i boschi, recuperato dopo allerta al 112

SPORT

20/06/2024 - A Lorica il primo raduno tecnico interappenninico Fisi
20/06/2024 - Nuovo innesto in casa Rinascita: è Filippo Franza
19/06/2024 - Tenta di aggredire tifoso della Juve Stabia, 5 anni di Daspo a ultrà del Potenza
18/06/2024 - Il Gorgoglione si aggiudica anche la dodicesima edizione del Torneo del Sauro

Sommario Cronaca                        Sommario Sport












    

Non con i miei soldi. Non con i nostri soldi
di don Marcello Cozzi

Parlare di pace in tempi di guerra è necessario, ma è tardi.
Non bisogna aspettare una guerra per parlarne. Bisogna farlo prima.
Bisogna farlo quando nessuno parla delle tante guerre dimenticate dall'Africa al Medio Oriente, quando si costruiscono mondi e società sulle logiche tiranniche di un mercato che scarta popoli interi dalla tavola dello sviluppo imbandita solo per pochi frammenti di umanità; bisogna farlo quando la “frusta del denaro”, come ...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo