HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Bernalda Futsal, verso il Senise. Il diggì Mazzei: ''I nostri ragazzi alla prova del nove''

6/12/2023



“Partita mai in discussione siamo stati nettamente superiori agli avversari e in certi momenti ho avuto l’impressione che i nostri calciatori evitassero di affondare il colpo”. Queste le parole di Giuseppe Mazzei, direttore generale del Bernalda Futsal, per commentare a “bocce ferme” la vittoriosa gara di sabato scorso contro il Mirto. “Per noi – continua Mazzei- era fondamentale vincere questa gara che ha concluso un trittico di partite nelle quali l’obiettivo era quello di portare a casa 9 punti visto che avevamo di fronte le ultime tre formazioni della classifica…Obiettivo raggiunto!” Sarà forse un caso ma da quando è tornato in rossoblu Mario Gallitelli, il Bernalda ha ricominciato a macinare punti e vittorie: “L’arrivo di Mario ha deresponsabilizzato qualche nostro giocatore di un peso troppo gravoso da sostenere in merito alla squadra mi riferisco in particolare ai vari Grossi e Laurenzana. Sicuramente Gallitelli ha portato entusiasmo ed esperienza oltre a tante soluzioni tattiche e una buona dote di gol”. Ad ogni buon conto il ritorno di Gallitelli conferma la bontà del progetto bernaldese anche se Mazzei “vola basso” in merito agli obiettivi: “Non sono cambiati e non abbiamo ambizioni di salto di categoria; vogliamo ben figurare con i nostri ragazzi valorizzandoli e soprattutto accettando sia le vittorie che le sconfitte con serenità”. Gravano comunque sulla classifica dei lucani le tre sconfitte consecutive (probabilmente qualcuna evitabile) ma il dirigente rossoblu puntualizza: “Non c’è alcun tipo di rammarico, di sicuro dispiace perdere con una rete incassata all’ultimo secondo ma determinate sconfitte servono a crescere; forse se non fossero arrivate quelle battute d’arresto non sarebbe arrivato Gallitelli. Ci teniamo stretta la classifica attuale e le ultime vittorie che servono per il morale ma non dicono nulla per il futuro perché dobbiamo rimanere concentrati e pensare partita dopo partita”. A tal proposito il calendario propone per sabato prossimo il derby di Senise contro l’attuale capolista del girone: “Abbiamo due partite difficili contro Senise in trasferta e Diaz Bisceglie in casa. Per quanto riguarda il derby di sabato prossimo affronteremo una formazione in uno stato di forma eccezionale e di sicuro con gli elementi con maggiore esperienza del girone. Di sicuro sarà durissima perché affronteremo la capolista quindi complimenti a loro ma io sono curioso di vedere i nostri ragazzi alla prova del nove e sono convinto che i nostri calciatori si alleneranno in maniera maniacale in settimana per potere affrontare al meglio questa gara e conquistare un risultato positivo”


ALTRE NEWS

CRONACA

4/03/2024 - ‘Caldaia Sicura’, partono oggi i controlli nella Provincia di Potenza
2/03/2024 - Basilicata: Iannuzzi non si candida, Pd per Chiorazzo
2/03/2024 - Matera. Rubano il denaro dalla cassetta delle offerte, individuati dalla Polizia
2/03/2024 - Bancomat: criticità a Chiaromonte, segnalazione dei cittadini

SPORT

4/03/2024 - Serie C: il Picerno spreca un rigore e impatta anche con il Monopoli
4/03/2024 - Eccellenza Basilicata. Francavilla vince contro il San cataldo e va in fuga. Risultati e classifica
3/03/2024 - Eccellenza: il Francavilla fa suo il big match e vola a più 5 sul San Cataldo
3/03/2024 - Serie D/H: per il Rotonda Cardore e Cajazzo mandano ko il S. Maria Cilento

Sommario Cronaca                        Sommario Sport














    

Non con i miei soldi. Non con i nostri soldi
di don Marcello Cozzi

Parlare di pace in tempi di guerra è necessario, ma è tardi.
Non bisogna aspettare una guerra per parlarne. Bisogna farlo prima.
Bisogna farlo quando nessuno parla delle tante guerre dimenticate dall'Africa al Medio Oriente, quando si costruiscono mondi e società sulle logiche tiranniche di un mercato che scarta popoli interi dalla tavola dello sviluppo imbandita solo per pochi frammenti di umanità; bisogna farlo quando la “frusta del denaro”, come ...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo