HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Lauria sede di una importante gara di tiro con l'arco

19/06/2022



Lauria è stata sede nella giornata odierna di un’importante gara di tiro con l’arco. Manifestazione che si è svolta nello splendido scenario di Piano Malerba, un macro-attrattore naturale che offre uno spettacolo bellissimo tra i giochi di luce del sole e le cristalline acque del Sinni.
La gara, valevole come terza prova del Ranking nazionale - Tipologia 3 D Perfect-, si sta svolgendo lungo un percorso naturale nel bosco, appositamente attrezzato con 16 piazzole di tiro, che costeggia il Fiume Sinni e parte del bosco della Canicella.
“E’ un onore per gli arcieri della nostra associazione – dichiara il presidente Michelangelo Cozzi- aver ricevuto l’incarico della Federazione CSEN di Cosenza di organizzare la manifestazione interregionale, valevole per la terza prova del ranking nazionale odierna e ci inorgoglisce poter organizzare la quarta prova sempre a Lauria il prossimo 10 luglio. L’assegnazione della organizzazione di tali manifestazioni a livello interregionale è il riconoscimento da parte della Federazione di tiro con l’arco delle capacità organizzative, tecniche all’associazione Arcieri del Noce che si avvale di uno splendido scenario ambientale, quale è quello di Piano Malerba. Siamo pronti a ospitare un evento a livello nazionale, grazie alla natura e alla professionalità tecnica dei nostri associati.”
Tutto questo, ogni anno, attira gli arcieri provenienti dalle regioni Puglia, Calabria, Campania e Basilicata nel nostro comune in numero sempre crescente.
Nella storia arcieristica del tiro di campagna di tiro con l'arco, mai si è avuta una partecipazione così massiccia. Si sono iscritti 96 partecipanti -il numero massimo consentito a livello nazionale all’aperto- questo anche al fatto che il bosco della Canicella è ritenuto, a detta degli addetti ai lavori, uno dei migliori campi del centro sud.
“I risultati più belli della nostra amministrazione è l'aver rimosso la situazione devastante in cui si trovava l'area di Piano Malerba -lo afferma il Sindaco Pittella- e per averla resa di nuovo fruibile. Oggi per la gara degli arcieri e ogni giorno per tutti coloro i quali vorranno fare picnic, vorranno fare trekking o vorranno fare passeggiate grazie ad un’aria purissima in un ambiente incantevole. Una grande gioia.”


ALTRE NEWS

CRONACA

27/06/2022 - Il nuovo sindaco di Policoro è Enrico Bianco
27/06/2022 - Covid19 Basilicata: 359 casi positivi co tasso al 34,19%
26/06/2022 - Aggredito arbitro nel post gara di un torneo a Paterno
26/06/2022 - Maratea: il Consorzio turistico chiede i medici sulle ambulanze del 118

SPORT

26/06/2022 - Nuoto: bronzo mondiale per Domenico Acerenza
25/06/2022 - Volley lagonegro: Andrea di Carlo libero della Cave del Sole
24/06/2022 - FCI Basilicata: gli appuntamenti del weekend tra Potenza e Trecchina
23/06/2022 - Presentata la nuova maglia azzurra della Nazionale Italiana di Calcio Balilla Paralimpico

Sommario Cronaca                        Sommario Sport












    

Non con i miei soldi. Non con i nostri soldi
di don Marcello Cozzi

Parlare di pace in tempi di guerra è necessario, ma è tardi.
Non bisogna aspettare una guerra per parlarne. Bisogna farlo prima.
Bisogna farlo quando nessuno parla delle tante guerre dimenticate dall'Africa al Medio Oriente, quando si costruiscono mondi e società sulle logiche tiranniche di un mercato che scarta popoli interi dalla tavola dello sviluppo imbandita solo per pochi frammenti di umanità; bisogna farlo quando la “frusta del denaro”, come ...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo