HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

A ripercorrere la grande impresa del Futsal Senise è il Dirigente Salvatore Urgo

18/05/2022



“E’ evidente che è stato fatto un miracolo sportivo: all’inizio i ragazzi erano in pochi e c’erano tante difficoltà. E’ stato importante non passare dai play out che potevano essere deleteri sotto tanti punti di vista”.

Parliamo della programmazione futura:

“Venerdì siamo andati tutti quanti a cena con il Presidente che ha premiato tutti con delle medaglie dicendo ai ragazzi che sono tutti confermati. Ci rivedremo a brevissimo per cercare di allestire quanto prima la squadra per la prossima stagione. Viste le nuove regole gli italiani saranno richiestissimi e, perciò, vanno subito bloccati”.

Il campionato e la prossima stagione:

“Quest’anno potevamo non essere li in classifica. L’anno prossimo c’è la possibilità di avere quattro compagini lucane nel girone: sarebbe una cosa importante anche perché potrebbero ridursi le trasferte. Speriamo di non doverci fare la lotta tra di noi. Auguro al Potenza di salvarsi: lo merita”.

Un pensiero per il tecnico Masiello e Giannace:

“Ha svolto un ottimo lavoro anche nelle difficoltà. Giannace lo conoscevo da qualche anno e si merita tutto ciò che ha fatto. Un pensiero va verso chi ha giocato meno che ha avuto la pazienza di aspettare: non è semplice non giocare per tanto tempo”.


ALTRE NEWS

CRONACA

27/06/2022 - Covid19 Basilicata: 359 casi positivi co tasso al 34,19%
26/06/2022 - Aggredito arbitro nel post gara di un torneo a Paterno
26/06/2022 - Maratea: il Consorzio turistico chiede i medici sulle ambulanze del 118
25/06/2022 - Maratea: dopo la nota del Pd, la Prefettura sollecita sugli alloggi Ater

SPORT

26/06/2022 - Nuoto: bronzo mondiale per Domenico Acerenza
25/06/2022 - Volley lagonegro: Andrea di Carlo libero della Cave del Sole
24/06/2022 - FCI Basilicata: gli appuntamenti del weekend tra Potenza e Trecchina
23/06/2022 - Presentata la nuova maglia azzurra della Nazionale Italiana di Calcio Balilla Paralimpico

Sommario Cronaca                        Sommario Sport












    

Non con i miei soldi. Non con i nostri soldi
di don Marcello Cozzi

Parlare di pace in tempi di guerra è necessario, ma è tardi.
Non bisogna aspettare una guerra per parlarne. Bisogna farlo prima.
Bisogna farlo quando nessuno parla delle tante guerre dimenticate dall'Africa al Medio Oriente, quando si costruiscono mondi e società sulle logiche tiranniche di un mercato che scarta popoli interi dalla tavola dello sviluppo imbandita solo per pochi frammenti di umanità; bisogna farlo quando la “frusta del denaro”, come ...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo