HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Calcio Serie C: Potenza senza manifestazioni interesse

15/05/2022



"Ad oggi non è pervenuta nessuna manifestazione di interesse da parte di terzi per l'acquisizione del Club né comunicazioni su possibili 'interventi' atti a garantire la continuità sportiva e societaria, considerando che manca poco più di un mese alla scadenza per l'iscrizione del Potenza Calcio alla Stagione 2022/2023 del Campionato di Serie C": lo ha reso noto, "con grande preoccupazione", la stessa società.


Le manifestazioni di interesse erano attese dopo "le dichiarazioni espresse già dal mese di gennaio di quest'anno dal presidente del Potenza Calcio, Salvatore Caiata, e rimarcate durante la conferenza stampa del 26 aprile scorso", di voler lasciare la guida della società.

Vi è stata anche la "formalizzazione del disimpiego dell'attuale società nel proseguimento della sua gestione comunicata il 6 maggio scorso al sindaco di Potenza e all'assessore allo sport (con consequenziale consegna delle chiavi dello stadio 'Viviani')".

ANSA


ALTRE NEWS

CRONACA

27/06/2022 - Il nuovo sindaco di Policoro è Enrico Bianco
27/06/2022 - Covid19 Basilicata: 359 casi positivi co tasso al 34,19%
26/06/2022 - Aggredito arbitro nel post gara di un torneo a Paterno
26/06/2022 - Maratea: il Consorzio turistico chiede i medici sulle ambulanze del 118

SPORT

26/06/2022 - Nuoto: bronzo mondiale per Domenico Acerenza
25/06/2022 - Volley lagonegro: Andrea di Carlo libero della Cave del Sole
24/06/2022 - FCI Basilicata: gli appuntamenti del weekend tra Potenza e Trecchina
23/06/2022 - Presentata la nuova maglia azzurra della Nazionale Italiana di Calcio Balilla Paralimpico

Sommario Cronaca                        Sommario Sport












    

Non con i miei soldi. Non con i nostri soldi
di don Marcello Cozzi

Parlare di pace in tempi di guerra è necessario, ma è tardi.
Non bisogna aspettare una guerra per parlarne. Bisogna farlo prima.
Bisogna farlo quando nessuno parla delle tante guerre dimenticate dall'Africa al Medio Oriente, quando si costruiscono mondi e società sulle logiche tiranniche di un mercato che scarta popoli interi dalla tavola dello sviluppo imbandita solo per pochi frammenti di umanità; bisogna farlo quando la “frusta del denaro”, come ...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo