HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Lagonegro,sconfitta per la formazione di mister D’Amico

26/10/2020



Sconfitta per la formazione di mister D’Amico e di contro ottima gara per i Bresciani di mister Zambonardi che riescono a mettere in difficoltà Lagonegro. Fabroni e compagni solo inizialmente provano a stare dietro alla compagine lombarda. Galliani migliore realizzatore della gara con 16 punti , insieme a Bisi, all’eterno Cisolla e ad Esposito sono riusciti a siglare i primi tre punti stagionali del Brescia al cospetto di una Cave del Sole sottotono e poco reattiva. Tre set dominati dai padroni di casa che valgono per Fabroni e compagni la secondo sconfitta stagionale .

La gara inizia con un break in favore dei bresciani che murano l’opposto russo della Cave del Sole e si portano sul 5-2. Con una pipe di Galliani i lombardi trovano il massimo vantaggio sul 7-3 ma poi i lagonegresi accorciano con Mazzone prima 8-4 e con Tiurin 8-6. Galliani riporta però i suoi ancora in vantaggio 12-9 e un ace di Esposito riporta a +5 il Brescia . Quando Tiurin manda out un attacco ( 17-10) mister D’Amico chiama il tempo e al rientro è proprio l’opposto Tiurin a metterci giù una diagonale . I lagonegresi provano a rifarsi sotto e con due muri si riportano sul 18-15. Capitan Fabroni va al servizio e piazza un ace che riporta lagonegro a -2 (19-17). Zambonardi così chiama il tempo e al rientro Galliani fa la sua parte con due punti consecutivi portando i suoi sul 22-18. I centrali della Geomedical provano a fermare gli attacchi dei bresciani ma nel finale sale in cattedra l’eterno Cisolla che sigla gli ultimi due punti del primo set.


Secondo set inizia ben presto con il Brescia che continua la sua scia positiva e si impone con Bisi e Tiberti . Ancora poco incisivo il martello russo delle fila della Cave del Sole che viene murato sul 11-5 da Cisolla. È proprio lo schiacciature veterano di casa che poi con una diagonale e un ace porta i suoi sul 13-6. D’Amico chiama il tempo e al rientro i Fabroni e compagni provano ad accorciare: Tiurin trova un ace sul 15-10 ma sono sempre i padroni di casa a condurre. Bisi sigla il 19-11 e Spadavecchia prova a fermare Candeli (19-13). Mazzone trova un break ed è 21-16: il minimo scarto tra le due formazioni. D’Amico cambia le pedine e manda al servizio Armenante e Russo al posto di Santucci ma il margine è troppo largo e Brescia vince anche il secondo set.

Terzo set è sempre a trazione bresciana con Lagonegro costretto a rincorrere e si arriva sul 6-1. Si capisce ben presto che nella metà campo lagonegrese il gioco non gira affatto bene e nonostante mister D’amico sceglie di ritirare Tiurin per Scuffia e Marretta per Armenante sono sempre Cisolla e compagni a condurre e si portano a +8 (16-8). Sempre avanti nel finale di set il Brescia 22-13 viene rincorso dai biancorossi che trovano il minimo scarto sul 23-20 ma poi chiudono i padroni di casa che davanti al proprio pubblico siglano i primi tre punti della stagione al cospetto di una Geomedical Lagonegro sottotono. Tanto da rivedere in questa settimana per i biancorossi che si preparano ad affrontare Siena ancora una volta in trasferta.

27’, 25’,26’ tot 1h 18’

Brescia: Orlando, Tasholli 1, Tiberti 3 , Crosatti, Bergoli, Cogliati, Bisi 14, Franzoni (L), Galliani 16, Candeli 3, Esposito 11, Cisolla 11, Tonoli, Ghirardi. All. Zambonardi

Lagonegro: Mazzone 10, Spadavecchia 8, Fabroni 2, Battaglia, Marretta 4, Santucci (L), Maccarone , Russo (L), Molinari 3, Tiurin 8, Scuffia 2 , Bellucci, Armenante 3. All. D’Amico


Brescia : 10 muri, 6 Ace, 14 Errori in battuta, 56%Attacco, 56% (38%)Ricezione
Lagonegro: 10 muri, 3 Ace, 9 Errori in battuta, 36%Attacco, 60% (41%)Ricezione


ALTRE NEWS

CRONACA

5/12/2020 - Covid19 Basilicata: 145 nuovi positivi, 155 guariti e 8 decessi
5/12/2020 - COVID-19: Ordinanza n. 47 del Presidente della Regione Basilicata
5/12/2020 - Maltempo in Basilicata: instabilità e allerta gialla
5/12/2020 - ''L'odissea di mio padre 77enne, deceduto all'ospedale di Matera''

SPORT

5/12/2020 - Il Futsal schianta il Real Terracina e vince la sua prima partita in Serie B
5/12/2020 - Serie B/F: nel pomeriggio il Futsal Senise in campo a Terracina
4/12/2020 - Lauria: è morto l’ingegner Papaleo, presidente della Ruggiero in Interregionale
4/12/2020 - Serie D/H, Picerno: guariti i due giocatori positivi lo scorso 12 novembre

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    

NEWS BREVI

4/12/2020 Comunicazione Sospensione idrica in Basilicata

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 10:15 alle ore 12:15 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: C.da Botte, C.da Torretta e zone limitrofe

Barile: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori. BARILE: RIONE CONVENTO

1/12/2020 Sospensione Idrica oggi in Basilicata

Marsico Nuovo: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:15 di oggi fino al termine dei lavori. MARSICO NUOVO: Rione Fontanelle e zone limitrofe

Tolve: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori. TOLVE: Contrade: Fontana Caporale, Stinco, Colonna Vecchia e zone limitrofe

29/11/2020 Sospensione idrica oggi in Basilicata

Montemurro: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 08:15 di oggi fino al termine dei lavori. MONTEMURRO: Vicolo francesco bozzari e zone limitrofe

EDITORIALE

La violenza sulle donne: quanta strada da fare
di don Marcello Cozzi

Ci sono Aisha, Waris, Nada, Ayaan, infubalate e costrette a sposarsi ancora bambine.
E poi Sampat, Diana, Hevrin, Marielle, Ruth, Roxane che hanno pagato con la vita, con la fuga o con la discriminazione il diritto alla libertà sessuale, ad un'appartenenza di casta o al colore della pelle
C'è Malala, pakistana, condannata a morte dai talebani perché reclama il diritto allo studio per le donne.
C'è Ipazia, filosofa e matematica che agli albori de...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo