HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Rotonda: un fenomeno della maratona a 72 anni

20/10/2019



In questo periodo si parla tanto della maratona per via dell’impresa del keniota Eliud Kipchoge, il primo uomo nella storia a scendere sotto i due minuti in una delle discipline più antiche e nobili dell’atletica leggera.
Ma anche Rotonda può vantare un fenomeno che, a 72 anni, si cimenta ancora nella stessa specialità con risultati straordinari.
L’atleta rotondese si chiama Francesco La Regina, vive a Carmagnola ed è emigrato in Piemonte nel lontano 1969 per lavorare alla Fiat.
Francesco è reduce dall’ennesima impresa, per essere riuscito a conquistare il terzo posto nella recente maratona di Chicago: dove ha partecipato nella fascia d’età compresa tra i 70 e 75 anni, ma sempre sulla distanza olimpica di 42 chilometri e 195 metri.
“Non so da cosa dipenda, sarà un dono di natura, ma riesco a cimentarmi bene su questa distanza”, ci dice Francesco.
Una passione coltivata, ormai, da mezzo secolo. “Dopo essere emigrato ho cominciato a corricchiare insieme agli amici e, piano piano, ho anche iniziato a gareggiare e vincere”.
I suoi allori sono innumerevoli, ma il successo più prestigioso lo ha indubbiamente ottenuto nel 2014 quando è stato capace di trionfare nella maratona di New York.
Gli allenamenti sono tanti e duri, ma non lo spaventano minimamente. “Se bisogna preparare una mezza maratona si arrivano a fare diverse ripetute sui 20 chilometri, invece per quella lunga si arriva gradualmente quasi ai 40 chilometri. Mentre durante l’allenamento quotidiano si percorrono sui 10, 15 fino ai 20 chilometri”.
Ciò che meraviglia è che le sue performance sono sempre di altissimo livello. “Quando avevo 50 anni tenevo ritmi tra 3 e 45 fino 4 minuti al chilometro. Adesso, nelle gare lunghe, sono sceso fino a 4 minuti e 5 secondi al chilometro”.
“Devo dire la verità – aggiunge ancora Francesco – rispetto a tanti miei compagni, che avvertono tanti acciacchi, io non soffro di particolari problemi e infatti, ovunque vada, chiudo quasi sempre al comando”.
Nonostante l’imminente arrivo della stagione invernale, il maratoneta di origini lucane che torna ogni anno a Rotonda, non ha nessuna intenzione di fermarsi. “Le gare ci sono in tutte le stagioni, da dicembre fino a marzo si gareggia nella campestre, per poi tornare su strada”.

Gianfranco Aurilio
lasiritide.it


ALTRE NEWS

CRONACA

7/08/2020 - Leggero sisma con epicentro tra Castelsaraceno e Moliterno
7/08/2020 - Migranti, Bardi: prevalga il buon senso
7/08/2020 - Emergenza covid Basilicata: ieri 21 tamponi risultati positivi
7/08/2020 - Rapolla: due anni e mezzo per tentato omicidio, minaccia e porto abusivo di arma

SPORT

7/08/2020 - Grumentum: l’avvocato Petraglia annuncia i nuovi colpi e il progetto ‘materano’
7/08/2020 - L'Orsa Viggiano vola in A2
7/08/2020 - Futsal Senise: ''per la serie B intendiamo riconfermare tutta la squadra'
7/08/2020 - Calcio a 5: Futsal Senise ripescato in B

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    

NEWS BREVI

6/08/2020 Sospensioni idriche

Viggiano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 23:00 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti. VIGGIANO: Intero Centro abitato. LE SOSPENSIONI VERRANNO EFFETTUATE TUTTI I GIORNI AI MEDESIMI ORARI FINO A NUOVA COMUNICAZIONE.

San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:30 di oggi alle ore 07:30 di domani mattina salvo imprevisti. SAN FELE: ABITATO. Tuttavia, alcune utenze ubicate nelle zone più elevate potrebbero subire cali di pressione e portata anticipatamente.

5/08/2020 Sospensioni idriche

Genzano di Lucania: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 08:30 alle ore 17:30 di domani salvo imprevisti. GENZANO DI LUCANIA: Contrade: Posto Solagna, Silos Mancusi, Mattina Grande, Ripa D’Api, Formusillo, Marascione e zone limitrofe.

4/08/2020 Comunicazione di sospensione idrica oggi 4 Agosto 2020

Satriano di Lucania: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori. SATRIANO DI LUCANIA: Zona bassa del pese e zone limitrofe.

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 23:00 di oggi alle ore 05:00 di domani mattina salvo imprevisti. POTENZA: Errata corrige: A causa dei lavori di riparazione in atto sulla condotta di adduzione, a partire dalle ore 23 di oggi e fino alle ore 5 di domani mattina, salvo imprevisti, si potranno verificare cali di pressione e interruzione dell'erogazione nel centro storico di Potenza.

EDITORIALE

Un anno fa l’incendio della Felandina. Chi ricorda Eris Petty?
di Libera Basilicata

Il 7 agosto 2019, un incendio divampato da una bombola di gas utilizzata per una cucina, ha distrutto l’intero complesso uccidendo Eris Petty, una giovane donna nigeriana ospite della struttura. A seguito di questo evento, il ghetto si è andato progressivamente svuotando fino allo sgombero definitivo deciso dalle autorità competenti e avvenuto il 28 agosto 2019. Gran parte delle persone hanno iniziato dunque a spostarsi nella zona dell’Alto Bradano dove nel ...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo