HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Seconda cat.: Val Sarmento batte la Polisportiva Sarconi 4 a 0

9/11/2015



Continua la serie positiva della ASD Val Sarmento. Tre partite giocate e tre vittorie. La squadra si è rafforzata con l’inserimento di nuovi calciatori che si sono aggiunti ai ragazzi di sempre. In casa, a San Costantino Albanese, domenica 8 novembre la Val Sarmento batte la Polisportiva Sarconi 4 a 0. La retroguardia è attenta e fa ripartire le punte, non subendo alcuna rete nelle prime tre giornate. Brave anche le punte, capitan Buccolo e Benny Modarelli che hanno segnato, dividendosi il bottino, i quattro gol. Mister Ciancia si gode il buon momento della squadra che, nonostante i nuovi inserimenti, si è ben amalgamata sia dentro che fuori il campo di calcio. Si respira una nuova vitalità e voglia di far bene, naturalmente divertendosi.
Capitan Buccolo segna due gol, uno di testa e l’altro su rigore. Benny Modarelli, dopo aver fallito qualche buona occasione, butta in rete due volte la palla, sbloccandosi e promettendo altri gol per il futuro.
Gli undici di inizio gara sono stati Pasquale Labanca, portiere, Nicola Sole, Andrea Arbia, Enzo Bruno, Rocco Ciancio, Giovanni Spagnuolo, Francesco Modarelli, Giuseppe Ciancia, Umberto Micele, Benny Modarelli e Antonio Buccolo.
Durante la ripresa sono entrati Tullio Schillizzi, Marco Iannibelli e il mitico Carmine Perretta. A disposizione in panchina anche Francesco Barletta, Giuseppe Gatto e Giuseppe Ciancia. Fuori per squalifica Vincenzo Chidichimo, autore della prima rete del campionato.
La splendida giornata di sole ha favorito la presenza di numerosi spettatori che hanno spronato la squadra e che hanno potuto assistere ad una bella partita.


ALTRE NEWS

CRONACA

18/07/2024 - Bardi: pianificazione per mitigare il rischio incendi
18/07/2024 - Morte dei due Vigili del Fuoco, cordoglio nazionale. Proseguono le indagini
18/07/2024 - Francesco Curcio è il nuovo procuratore capo a Catania
18/07/2024 - Episcopia: primo sopralluogo sulla scuola primaria ha escluso danni strutturali

SPORT

18/07/2024 - Serie D: ad agosto il Nardò in ritiro a Rotonda
17/07/2024 - ACS 09: Mimmo Siviglia nuovo vice presidente
16/07/2024 - Tris di colpi per il Potenza Calcio
16/07/2024 - Rotonda: la Dance Team inanella successi ai campionati italiani Fidesm

Sommario Cronaca                        Sommario Sport












    

Non con i miei soldi. Non con i nostri soldi
di don Marcello Cozzi

Parlare di pace in tempi di guerra è necessario, ma è tardi.
Non bisogna aspettare una guerra per parlarne. Bisogna farlo prima.
Bisogna farlo quando nessuno parla delle tante guerre dimenticate dall'Africa al Medio Oriente, quando si costruiscono mondi e società sulle logiche tiranniche di un mercato che scarta popoli interi dalla tavola dello sviluppo imbandita solo per pochi frammenti di umanità; bisogna farlo quando la “frusta del denaro”, come ...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo