HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Chiaromonte,XII trofeo Correrepollino

28/05/2015



Domenica 31 maggio, a partire dalle ore 10:00 prenderà il via il XII Trofeo CorrerePollino. Una manifestazione che prende il nome dall'omonima associazione che durante l'anno partecipa a numerose gare podistiche, Mezze Maratone e Maratone in tutta italia e nel mondo. E' la prima delle due gare di corsa in montagna che i ragazzi dell'Atletica CorrerePollino organizzano ogni anno (la seconda è prevista a San Severino Lucano, il 12 luglio prossimo). Entrambe le gare sono valide come Campionato Regionale di Corsa in Montagna della Federazione Italiana di Atletica Leggera; quella di Chiaromonte è la prima di società e prova unica individuale, quella di San Severino è la seconda prova a squadre. In più, da quest'anno, entrambe le gare fanno parte dell'inedito Circuito Interregionale di Corsa in Montgana FIDAL SUD ed alla gara di domenica è possibile anche accumulare punti sia a livello individuale che di squadra per il Circuito Regionale Basilicata in Corsa. Ma l'Associazione con sede a Chiaromonte pensa proprio a tutti e non si è dimenticata dei più piccoli, per i quali sono previste gare Promozionali su strada per categorie Esordienti, Ragazzi e Cadetti che accumuleranno punti per il Circuito Regionale Promozionale "Gran Prix". La manifestazione che è patrocinata dall'AVIS, da quest'anno avrà anche l'obiettivo di "Correre per sostenere AIL, associazione italiana contro le leucemie".
La battaglia tra gli atleti in gara, professionisti e amatori, avrà vita in un percorso Trail Running di 11km misto tra strada asfaltata, sterrato e sentieri immersi nel cuore del Parco Nazionale del Pollino. Il tracciato è segnalato e controllato dai giudici di gara della FIDAL. Saranno presenti sul percorso un’ambulanza della Croce Rossa sez. di Chiaromonte, unità mobili di assistenza con Quad/Moto e volontari a cavallo dell’ASD Giacche Verdi. Gli organizzatori consigliano un abbigliamento appropriato al tipo di gara (calze lunghe da running e scarpe da trail running, o quanto meno con battistrada nuovo). Sono predisposti lungo il percorso: ristori, assistenza sanitaria, assistenza di Polizia Municipale, di Protezione Civile e di altre Associazioni di Volontariato. All'arrivo è previsto per i partecipanti un ristoro a base di frutta, mozzarelle, dolci, acqua/tè e gelati che in più potranno ritirare un ricco pacco gara composto da prodotti tipici locali, integratori e un gadget tecnico. In più sarà riconosciuto un rimborso spesa alle tre società più numerose provenienti dalla Basilicata e alle tre società più numerose provenienti da fuori regione con minimo 10 finisher. Saranno premiati con Trofei e Cesti i primi tre e le prime tre della classifica generale e con Coppe i primi tre e le prime tre appartenenti a società lucane di ogni categoria, in base all'età; in egual modo saranno premiati i primi tre e le prime tre appartenenti a società provenienti da fuori regione.
Negli ultimi anni il Trofeo CorrerePollino, seguendo l'esempio della gara sorella "Trofeo dei Briganti del Pollino", ha voluto prendere la strada del Trail Running per far vivere ai podisti concorrenti qualcosa di diverso e di particolare. Trail è il termine inglese per indicare un sentiero, un percorso immerso nella natura e non la solita strada che tutti i giorni si calpesta correndo in mezzo al traffico delle città; Trail è sinonimo di natura, di terra, pietre, alberi, foglie, un immergersi totalmente in ecosistemi naturali che ti trasportano anima e gambe in un’atmosfera ogni volta unica.

Stefano Sarubbi


ALTRE NEWS

CRONACA

18/07/2019 - Lauria, omicidio in macelleria: Cassazione conferma condanna per Cozzi
18/07/2019 - Polizia. Operazione anticrimine, 2 arresti a Policoro
18/07/2019 - Guardia Finanza Lauria, sequestrati 167 grammi di droga. 29 persone segnalate
18/07/2019 - Matera.Polizia denuncia 61enne per sfruttamento manodopera stranieri irregolare

SPORT

18/07/2019 - Ultime operazioni di mercato per la Rinascita Lagonegro
18/07/2019 - Calcio, Seccafico: ‘In Eccellenza sarà corsa a due’
18/07/2019 - Nuova convezione tra banca mps e lega nazionale dilettanti
18/07/2019 - Terranova di Pollino. Tutto pronto per la Pollino Marathon 2019

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    



NEWS BREVI

18/07/2019 Sospensione idrica oggi 18 luglio in Basilicata

Picerno: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina, salvo imprevisti, nelle seguenti zone: contrada Alto Cesine, Strada Tarallo, Marmo I e II, Strada provinciale 83, Strada Statale 94, Strada della Cantoniera, Toppo del Fico, Toppa del Casino, Strada delle Querce, Strada degli Orti, Strada della Cantoniera, Strada della Castagna, Strada del Melandro e Strada Castello
Avigliano: per consentire la riparazione di una perdita, l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 18:00 in via Giustino Fortunato, via Don Luigi Sturzo e zone limitrofe, salvo imprevisti. Il ripristino è previsto fino al termine dei lavori.
Maratea: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, a partire dalla ore 12:00 e fino alle ore 14:00 circa, salvo imprevisti, in via via Profiti e via Vallina potrebbero verificarsi cali di pressione e/o sospensioni dell'erogazione idrica.
Lauria: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori, nelle localita' Timparossa, Cogliandrino e Pecorella.

18/07/2019 Matera. Arrestato cittadino nigeriano colpito da ordine di esecuzione per reati

Gli Agenti della Squadra Mobile della Questura di Matera hanno arrestato un cittadino nigeriano quarantaquattrenne perché colpito da ordine di esecuzione di pene concorrenti per diversi reati, per i quali dovrà scontare in carcere la pena residua di tre anni, nove mesi e dodici giorni, oltre ad una multa ed alla interdizione perpetua dai pubblici uffici.
Il Provvedimento di cattura è stato emesso dal Procuratore Capo della Repubblica di Matera, dott. Pietro Argentino, ed eseguito a Bari dalla Squadra Mobile di Matera presso il Centro di Permanenza per il Rimpatrio dove si trovava in attesa di essere espulso.

16/07/2019 Sospensione idrica Colobraro

Colobraro: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa in via Da Vinci dalle ore 12:00 di oggi fino al termine dei lavori.

EDITORIALE

Buttate le quote rosa come i reggiseni negli anni Settanta
di Mariapaola Vergallito

Puttane. Sante. Streghe. Oche. Chi lo ha detto che alla donna, nei secoli, non sia stato ritagliato un ruolo, riservato un posto incasellato nell’angolino di un mosaico quasi tutto maschile? E non parlo solo del mondo cattolico, come la citazione iniziale farebbe pensare (Guy Bechtel, Le quattro donne di Dio). La donna non è mai veramente stata ‘donna’ e basta. Puttane. Sante. Streghe. Oche. E quote rosa. Nel 2018, in occasione del settantesimo anniversari...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo