HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Il Giro d’Italia Ciclocross sbarca a Ladispoli: domenica la terza tappa

15/10/2020

LADISPOLI (RM) – Da est a ovest, dall’Adriatico al Tirreno, dalle Marche al Lazio. Il Giro d’Italia Ciclocross si sposta in orizzontale e sbarca a Ladispoli per la terza tappa della dodicesima edizione. Sarà infatti la cittadina di mare tanto amato dai romani ad ospitare, domenica 18 ottobre, l’evento nazionale sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana e l’organizzazione del Team Bike Terenzi con la collaborazione dell’ASD Romano Scotti. Il percorso, completamente inedito, sarà svelato nelle prossime ore, ma è già certo che non ci saranno tratti di sabbia sul litorale.
La carovana rosa del GIC arriva dopo due tappe intense, ricche di spunti agonistici e soprattutto con una grande partecipazione di atleti, nel pieno rispetto delle norme anti-contagio, a dimostrazione della grande attenzione che il mondo del ciclismo sta dedicando al ciclocross, e al Giro d’Italia in particolare, nonostante la compresenza di tutte le altre discipline rassegne continentali comprese. La gara sarà anche valida per il circuito regionale Lazio Cross - Trofeo Romano Scotti.
Le iscrizioni dovranno essere effettuate per la FCI tramite fattore K con ID GARA 155799, per tutti gli altri Enti è necessario inviare una mail all’indirizzo iscrizioni@ciclocrossroma.it. È prevista anche una gara per i giovanissimi ciclisti da G1 a G5 (7-11 anni) a disputarsi su uno short track dedicato (appuntamento alle 10:30, gare alle 12:00).
«Benvenuti a Ladispoli, benvenuti sul litorale dei romani – saluta Claudio Terenzi, presidente del Team Bike Terenzi – il nostro team partecipa al Giro d’Italia Ciclocross da sempre e a tante altre competizioni in giro per lo Stivale. Per questo è un grandissimo motivo di vanto organizzare una tappa a livello nazionale, in primis per la storica amicizia con la famiglia Scotti, cui mi lega un rapporto che dura dalla nostra infanzia, e poi per la promozione del territorio e delle nostre belle speranze ciclistiche. L’impegno che ci stiamo mettendo è massimo e la cosa che mi piace rimarcare è che tutto il team, i famigliari e i ragazzi, si prodigano affinché questo carrozzone vada avanti, voglio dare meriti a loro che ci aiutano in maniera gratuita. In questa stagione il nostro organico agonistico si è arricchito di corridori del calibro di Loconsolo, Carrer e Brafa; c’è tanta attenzione da parte di atleti d’èlite per far parte del nostro team, anche questo è motivo di vanto. Ciò che conta è che continuiamo a fare enormi sacrifici per promuovere le gare e siamo certi che la terza tappa del Giro d’Italia Ciclocross resterà nei vostri ricordi».

LA PRESENTAZIONE – La conferenza stampa di presentazione si terrà sabato 17 ottobre, alle 18:00, nella biblioteca comunale “Peppino Impastato” di Ladispoli (in via Caltagirone, 4/A). È in fase di valutazione la capienza massima compatibile con le norme covid: non è escluso che l’ingresso possa essere limitato e venga disposta la prenotazione dei posti come già avvenuto per Corridonia. Maggiori dettagli nel prossimo comunicato stampa. In ogni caso è confermata la diretta streaming della presentazione, sulla pagina Facebook ufficiale del Giro d’Italia Ciclocross. Inoltre, diversamente dalla prassi consueta, i pass box e parcheggio, saranno consegnati il sabato pomeriggio presso la segreteria di gara, contestualmente al ritiro.
AL VIA ANCHE I MASTER – La pubblicazione del DPCM del 13 ottobre in materia di “Ulteriori misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19” ha generato dubbi, nell’ampio plateau delle categorie master, circa la possibilità di prendere parte alle competizioni. Tuttavia, un’attenta lettura del decreto scongiura questa eventualità: i master saranno quindi regolarmente al via della terza tappa del Giro d’Italia Ciclocross.
All’articolo 1, comma 6, lettera g, si legge infatti: "Lo svolgimento degli sport di contatto [...] è consentito, da parte delle società professionistiche e - a livello sia agonistico che di base - dalle associazioni e società dilettantistiche riconosciute dal CONI [...] nel rispetto dei protocolli emanati dalle rispettive Federazioni sportive nazionali. Il divieto per le competizioni a carattere amatoriale non va inteso secondo il significato che la Federazione Ciclistica Italiana assegna al termine “cicloamatore” o “master”, ma si riferisce agli incontri sportivi informali disputati senza l’egida di una federazione riconosciuta dal CONI, ovvero, giusto a titolo di esempio, i tornei di calcetto tra amici, le gare sociali o aziendali. Circa la questione pubblico, invece, qualora le società decidano di istituire un'area bianca, secondo protocollo FCI (definita facoltativa dal regolamento del GIC) è consentita la presenza di pubblico sino a un massimo del 15% della capienza massima dell'area dedicata (art. 1, comma 6, lettera e).
IL GIC IN TV – Rai Sport segnala di aver inserito in palinsesto la seconda tappa del Giro d’Italia Ciclocross (Corridonia). L’appuntamento marchigiano andrà in onda sui canali 57 e 58 del DTV venerdì 16 ottobre alle ore 17:45, subito dopo il Giro d’Italia su strada dei professionisti. Sulle altre emittenti accreditate, la tappa di Corridonia sarà disponibile secondo questo calendario:
Bike smart mobility (all'interno della trasmissione Scratch) Giovedì 15/10 ore 21.00
Teleromagna (e canale 518 di Sky): venerdì 16/10 ore 20.00
Toscana TV sport (canale 194 Toscana): mercoledì 21/10 ore 21.00
TeleBoario, (canale 71 Lombardia): sabato 17/10 ore 20.30
Bike smart mobility (canale 259 digitale terrestre) manderà in onda lo speciale nei seguenti orari (venerdì sera ore 22.30; sabato notte ore 04.30; sabato pomeriggio 16.30; domenica mattina 10.30).

CONVENZIONI ALBERGHIERE – Le società organizzatrici, su suggerimento dell’ASD Romano Scotti, stanno stipulando le convenzioni alberghiere come in tutte le passate edizioni del Giro d’Italia Ciclocross. Le convenzioni alberghiere per la tappa di Ladispoli sono online, con soluzioni non distanti dal campo di gara, mentre sono via via disponibili gli accordi per Osoppo-Buja (tappa 4) e Gallipoli (tappa 5). A Ladispoli l’organizzazione ha anche predisposto un’area camper sorvegliata nei pressi del percorso di gara (senza allaccio alla rete elettrica), al costo di € 20,00/notte.
NORMATIVA ANTICOVID – È applicato il protocollo emesso dalla Federazione Ciclistica Italiana. Tutti coloro che accederanno all’area interessata dalla manifestazione dovranno registrarsi presso la segreteria Covid dedicata allestita da ogni singolo comitato di tappa. Dovranno compilare gli appositi moduli, disponibili sul sito http://www.ciclocrossroma.it/covid/ entro le 23:59 di venerdì 16/10/2020. Nella medesima pagina è indicata la procedura guidata per la compilazione dell’elenco in foglio elettronico e la segnalazione alla società organizzatrice. Oltre che in forma digitale, tutti i moduli andranno consegnati in forma cartacea al check-point covid (misurazione temperatura corporea, accettazione, consegna braccialetto). Per eventuali difficoltà nella compilazione dei moduli si può scrivere congiuntamente a logistica.gic@gmail.com e a asdbiketerenzi.covid@gmail.com. Attenzione: il modulo è ottimizzato per sistema operativo Windows; per chi usa Mac si consiglia di salvare ed esportare manualmente il file secondo la procedura classica e poi caricarlo nella pagina dedicata.
MAGLIE PERSONALIZZATE – A partire dalla seconda tappa, i team titolari di maglia di leader possono personalizzare la stessa presso il fornitore tecnico Northwave o il proprio maglificio di riferimento, avendo cura di rispettare tassativamente il layout proposto nella guida tecnica, usando gli spazi disponibili e non modificando la disposizione dei loghi. Non è ammesso l’utilizzo di maglie o body a mezze maniche. Ogni difformità dal layout ufficiale comporterà una penalizzazione in classifica generale.
ACCREDITI SQUADRE – Tutte le squadre che intendono partecipare al GIC devono tassativamente fare richiesta dei pass per i box e per il parcheggio sul sito ufficiale, all’indirizzo http://www.ciclocrossroma.it/squadre/ e la richiesta deve essere effettuata entro e non oltre le ore 23:59 di venerdì 16 ottobre 2020. La richiesta è da considerarsi tacitamente accettata (non vi è quindi bisogno di mail di conferma). Le società saranno contattate solo in caso di incongruenze o perplessità. I pass sono valevoli per tutto il Giro. Considerata anche l’emergenza sanitaria in atto non sarà possibile richiedere i pass sul posto. Le iscrizioni degli atleti delle categorie cicloamatoriali tesserati per gli enti di promozione sportiva dovranno pervenire all’organizzazione attraverso l’indirizzo di posta elettronica iscrizioni@ciclocrossroma.it.
ACCREDITI STAMPA – Le testate, i giornalisti freelance e i fotografi che desiderino seguire una o più tappe del 12° Giro d’Italia Ciclocross dovranno compilare l’apposito modulo interattivo presente sul sito del GIC all’indirizzo http://www.ciclocrossroma.it/accrediti-stampa/. L’accredito sarà consegnato al desk delle iscrizioni durante le operazioni pre-gara. Per i fotografi l’ASD Romano Scotti rilascerà una pettorina ad alta visibilità onde garantire la loro presenza sul percorso. Duranteil periodo dell’uso della pettorina, che dovrà essere restituita, l’organizzazione tratterrà un documento di identità.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
5/07/2022 - Incidente Eboli/Aversa: 5 sacerdoti in ospedale

Nel primo pomeriggio di oggi, si è verificato un incidente stradale lungo la Strada Aversana ad Eboli, dove una Fiat 500 L con a bordo cinque sacerdoti è finita fuori dalla carreggiata per evitare un tamponamento. Nell'incidente sono rimasti coinvolti anche un furgone e un'a...-->continua

5/07/2022 - BISCEGLIE - “Dionisie Urbane 2022”: tutto pronto per il Festival dei Monologhi teatrali

Manca pochissimo alle “Dionisie Urbane 2022”, quarta edizione della finale interregionale Puglia e Molise del Festival del Monologo, format ideato dall’associazione di promozione sociale CompagniAurea, diretta da Francesco Sinigaglia, col patrocinio della Regi...-->continua

5/07/2022 - I Supereroi anti-spreco

In Italia nel 2022 è stato registrato uno spreco alimentare pari a 30,95 Kg di cibo a persona, un dato disarmante e in netta crescita, che non può essere più ignorato. Ogni giorno tantissimi prodotti alimentari vengono spr...-->continua

5/07/2022 - NAS Catanzaro: associazione a delinquere per furto e ricettazione di farmaci, eseguite 14 misure cautelari

Nella mattinata del 28 giugno 2022, i Carabinieri del NAS di Catanzaro, al termine di articolata attività di indagine, coordinata e diretta dalla Procura della Repubblica di Lamezia Terme, hanno dato esecuzione a 14 misure cautelari (10 arresti domiciliari, 1 ...-->continua

5/07/2022 - Abbanoa s.p.a. E Polizia di stato in campo contro il Cyber Crimine

La prevenzione ed il contrasto ai crimini informatici delle infrastrutture critiche al centro dell’accordo tra la Polizia Postale e delle Comunicazioni ed Abbanoa S.p.A.

Stamane, nella sede di Cagliari di Abbanoa S.p.A., il Presidente del Consiglio di...-->continua

4/07/2022 - Eva Grimaldi ed Imma Battaglia ospiti del Bahke Boat Fest 2022

Torna l'attesissimo appuntamento con il Bahke Boat Fest. La quarta edizione della serie di eventi estivi "on boat" organizzati dall'associazione culturale PMP Keope Entertainmentcomincia col botto: venerdì 15 luglio alle 20 dal Piazzale Democrate di Taranto sa...-->continua

4/07/2022 - Campania. Allarme Covid, oltre 10mila nuovi contagi

Sono 10.078 i nuovi contagi in Campania: lo ha reso noto l'Unità di Crisi della Regione. Di questi, 9.522 sono emersi dagli antigenici e 556 dai molecolari su 29.124 tamponi effettuati, di cui 25.131 antigenici e 3.993 molecolari. Zero decessi nelle ultime 24 ...-->continua


CRONACA BASILICATA

6/07/2022 - Carabinieri Avigliano. Truffa agli anziani: arrestato 31enne campano
5/07/2022 - Melfi: auto in scarpata. Ferita una donna
5/07/2022 - La piazza di Milano a sostegno di Gratteri e i magistrati che lottano contro le mafie
5/07/2022 - Salesforce Basilicata, Galella: “Corso a costo zero con assunzione garantita”

SPORT BASILICATA

6/07/2022 - Rocco Panciocco Nuovo schiacciatore della Cave del Sole Lagonegro
5/07/2022 - Serie D/H: Claudio De Luca nuovo allenatore del Francavilla
4/07/2022 - 17 Luglio la POLLINO MARATHON settima tappa del Trofeo dei Parchi Naturali e tappa Prestigio 22
4/07/2022 - Francavilla, Lazic: ‘Mi hanno chiamato tanti allenatori, ma non ho scelto nessuno perchè aspetto la società’

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
1/12/2021 Ultimo lotto Bradanica, domani alle 11.30 l’apertura al traffico

Come annunciato nei giorni scorsi verrà aperto domani, 2 dicembre, l’ultimo lotto “La Martella” della strada Statale “Bradanica”.
L’apertura al traffico è in programma alle ore 11.30 al km 135 lato La Martella.
Sarà presente l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Donatella Merra.

28/11/2021 Poste Italiane: estesi orari apertura di tre uffici postali lucani

Poste Italiane comunica che a partire lunedì 29 novembre, gli Uffici Postali di Matera 5, Melfi e Moliterno saranno interessati da un potenziamento degli orari di apertura al pubblico.
In particolare, gli uffici postali di Melfi e Moliterno (PZ) saranno aperti dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:20 – 19:05, il sabato dalle ore 8:20 alle 12:35. Matera 5 osserverà l’orario di apertura su 6 giorni lavorativi. Lun/ven 08:20 – 13:45, sabato  08:20 – 12:45.
Questi interventi confermano la vicinanza di Poste Italiane al territorio e alle sue comunità e la volontà di continuare a garantire un sostegno concreto all’intero territorio nazionale. Anche durante la pandemia, infatti, Poste Italiane ha assicurato con continuità l’erogazione dei servizi essenziali per andare incontro alle esigenze della clientela, tutelando sempre la salute dei propri lavoratori e dei cittadini.
L’Azienda coglie l’occasione per rinnovare l’invito ai cittadini a recarsi negli Uffici Postali nel rispetto delle norme sanitarie e di distanziamento vigenti, utilizzando, quando possibile, gli oltre 8.000 ATM Postamat disponibili su tutto il territorio nazionale e i canali di accesso da remoto ai servizi come le App “Ufficio Postale”, “BancoPosta”, “Postepay” e il sito www.poste.it. 

15/11/2021 Obbligo di catene o pneumatici da neve

E’ stata emessa questa mattina e trasmessa alla Prefettura ed a tutte le Forze dell’ordine, l’ordinanza firmata dal Dirigente dell’Ufficio Viabilità e Trasporti della Provincia, l’ing. Antonio Mancusi, con la quale si fa obbligo:“A tutti i conducenti di veicoli a motore, che dal 01 Dicembre 2021 fino al 31 Marzo 2022 transitano sulla rete viaria di competenza di questa Provincia di Potenza, di essere muniti di pneumatici invernali (da neve) conformi alle disposizioni della direttiva comunitaria 92/33 CEE recepita dal Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 30/03/1994 e s.m.i. o a quelle dei Regolamenti in materia, ovvero di avere a bordo catene o altri mezzi antisdrucciolevoli omologati ed idonei ad essere prontamente utilizzati, ove necessario, sui veicoli sopraindicati.

Tale obbligo ha validità, anche al di fuori del pericolo previsto in concomitanza al verificarsi di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio”.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo